La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ITMA 2007 – Monaco The place of innovation AcquaZERO ®

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ITMA 2007 – Monaco The place of innovation AcquaZERO ®"— Transcript della presentazione:

1 ITMA 2007 – Monaco The place of innovation AcquaZERO ®

2 Esiste uno spazio Il tessile Europeo intuisce che, nonostante il forte divario dei fattori di costo, nonostante la tendenza a produrre norme e vincoli alla produzione sempre più stringenti, esiste uno spazio sufficientemente ampio che giustifica investimenti di energie e risorse nel manifatturiero e, in particolare, nella nobilitazione. Il tessile Europeo

3 Esiste uno spazio I costi dellenergia e dei fattori della produzione COSTI UNITARI FattoreCosto Anno 2004 Anno 2005 Anno 2006 Energia/Kwh0,1110,1130,136 Gas/m30,2450,2820,371 Acqua/m32,2062,7322,958

4 Esiste uno spazio Energia ed acqua Variazioni su 2004 Variazioni % su 2004 FattoreCosto Anno 2004 Anno 2005 Anno 2006 Energia/Kwh0,00%2,00%22,09% Gas/m30,00%15,03%51,45% Acqua/m30,00%23,82%34,10%

5 Esiste uno spazio Energia ed acqua aree a confronto Confronto tra diverse aree geografiche * FattoreCostoCinaItaliaGermania Energia/Kwh0,070,14 Gas/m30,250,370,32 Acqua/m30,402,734,00 * Valori medi, variabili nello stesso paese anche in funzione delle politiche energetiche ed ambientali di ciascuna area.

6 Perchè questa intuizione si concretizzi il tessile Europeo deve dotarsi di impianti, macchine e tecnologie che consentano di minimizzare gli effetti dei fattori negativi come costo dell'energia, costo dell'acqua e, naturalmente, costo della manodopera massimizzare gli effetti dei fattori positivi ovvero di fattori come capacità di innovare prodotto e processo, incrementare la produttività, la flessibilità e la rapidità di consegna che sa soli possono determinare condizioni di vantaggio uniche rispetto ai maggiori concorrenti mondiali Gli scenari Investire per progredire

7 Una risposta AcquaZERO ® Ottimizzazione dei processi Incremento di efficienza ed efficacia. Riduzione dei consumi energetici Diminuzione dei costi ed incremento della competitività. Innovazione a 360°

8 Basic Basic Advanced Advanced Concept Concept AcquaZERO ® + Flex D AcquaZERO ® + Flex D Solida, economica e facile da usare Solida, economica e facile da usare Prestazioni al miglior prezzo Prestazioni al miglior prezzo Prestazioni estreme Prestazioni estreme Un nuovo standard Un nuovo standard Quattro Livelli tecnologici Una proposta articolata

9 Tecnologie uniche 1.HPF-HS Alte portate, alte densità, no scivolamenti, no deformazioni, no schiacciamenti nella tintura di corpi avvolti ed effetti speciali nella tintura a jet. 2.SCR 4000 Controllo integrato di portata specifica, Dp e cicli/minuto. 3.Flex 10 Carico variabile nella tintura di corpi avvolti (filati su rocche e tessuti su subbio). 4.Flex D Carico variabile a RB costante al variare di diametro (rocche) o spessore impacco (siluri) 5.C-PH-PR Controllo integrato di PH e Potenziale Redox

10 Tecnologie uniche Tecnologie Uniche 6.AcquaZERO Rapporto di bagno minimo assoluto e costante anche al variare del carico. 7.FW Flow WIngs ovvero sistemi per lorientamento del flusso in caso di filato su rocche e tessuti su subbi a bassissima densità. 8.LI Funzione Lavaggio indanthrene su macchine discontinue per rocche e tessuti su subbio e su jet. 7.ES Easy Sampling, gestione attiva delle condizioni e delle modalità di campionatura. 8.LMDS Lab MonitorData Suite ovvero gestione integrata dei parametri da laboratorio a produzione industriale. 9.TEX-TEN Controllo automatico delle tensioni.

11 Tecnologie uniche Tecnologia Filati Tessuti Siluro Tessuti Jet Laboratorio Arrotolatori Continue HPF-HS Alta portata, No deformazioni. Effetti speciali nella tintura a jet Si SCR 4000Controllo integrato Q, Dp, cicliSi C-PH-PRControllo PH e RedoxSi Flex 10Carico variabile a RB costanteSi Flex D Carico variabile anche al variare del diametro rocche Si AcquaZERO Rappoto Bagno minimo e costante Si

12 Tecnologie uniche Tecnologia Filati Tessuti Siluro Tessuti Jet Laboratorio Arrotolatori Continue FW Sistemi per lorientamento del flusso Si LILavaggio IndanthrerneSi ESEasy samolingSi LMDSLab Monitor Data SuiteSi Tex Ten Controllo automatico tensioni tessuti a maglia Si

13 MACCHINE DA LABORATORIO MACCHINE PER TRATTAMENTO TESSUTI MACCHINE PER TRATTAMENTO FILATI HOME-TEX TECNOLOGIE PER TESSUTI ARREDAMENTO TECH-TEX TECNOLOGIE PER TESSUTI TECNICI FIL-TEX TECNOLOGIE PER FILATI AUTO-TEX AUTOMAZIONI TINTORIE ELTEX TECNOLOGIE PER TESSUTI ELASTICI SILKTEX TECNOLOGIE PER LA SETA ZIP-DYE TECNOLOGIE PER NASTRI E CERNIERE ACRILTEX TECNOLOGIE PER TOW ACRILICO SPANDEX TECNOLOGIE PER FILATO ELASTICO Ingegneria MACCHINE TECNOLOGIE E SISTEMI INTEGRATI WOOD-DYE TECNOLOGIE PER IL LEGNO Focus su ITMA 2007 Made in Noseda

14 FIL-TEX TECNOLOGIE PER FILATI Soluzioni uniche Macchine trattamento filati

15 Una nuovissima linea di macchine per tintura filato, sia ORIZZONTALI che VERTICALI. Verticali ed orizzontali Macchine trattamento filati

16 Un sistema integrato Tintura con Noseda TS-AF macchine orizzontali di tintura Versione HPF-HS AcquaZERO ® Essicazione con Noseda Essicatoio rapido serie ES verione HPF-HS Manipolazione con Noseda Robot antropomorfo Macchine trattamento filati

17 HPF-HS è la combinazione della massima efficienza di scambio (numero di contatti tra materiale e liquido), incremento della portata specifica, ed al tempo stesso perfetta conservazione di filato e rocche. Tecnologia HPF-HS Tecnologia unica – HPF-HS

18 La differenza è una questione di macchina e di metodo Noseda HPF-HS – Le ragioni di una scelta Tecnologia HPF-HS

19 HPF-HS Il Massimo Flusso Ammesso Tecnologia unica – HPF-HS Tecnologia HPF-HS

20 Flex 10 consente di ridurre il numero di macchine installate, di incrementare il numero dei lotti di tintura disponibili, e la rapidità di consegna La capacità della macchina può essere ridotta gradualmente sino a una rocca per asta mantenendo il rapporto di bagno quasi costante. (costante in assetto AcquaZERO) Massima flessibilità Impianti ottimizzati Consumi ridotti Tecnologia FLEX 10 Tecnologia unica – FLEX 10

21 SCR 4000 controlla simultaneamente portata specifica, pressione differenziale e numeri di ricircoli per minuto in modo da ottenere la migliore qualità anche quando cambia la densità del filato durante le varie fasi del processo (purga, tintura, lavaggio). Tecnologia SCR 4000 Tecnologia unica – SCR 4000

22 AcquaZERO ® Con la tecnologia AcquaZERO ®, Noseda propone una serie di macchine in grado di lavorare con un valore del Rapporto di Bagno m inimo e predeterminato in funzione della fibra, della confezione e che rimane constante anche al variare del carico Tecnologia AcquaZERO ®

23 Tintura filato di cotone reattivo con AcquaZERO ®: Tecnologia unica AcquaZERO ® Tecnologia AcquaZERO ®

24 Tecnologia unica AcquaZERO ® Tecnologia AcquaZERO ®

25 ES (Easy Samplig) è un sistema di campionatura facilitato che consente di adeguare automaticamente le condizioni di tintura del campionatore alle condizioni di tintura in macchina. Esistono tre versioni: ES 1000 settaggio manuale ES 2000 settaggio automatico a tre livelli ES 3000 settaggio automatico con variazione continua Easy samplig Campionatura facilitata Tecnologia unica – ES

26 CP-PH-PR (Controllo processo + PH + Potenziale Redox) è un sistema perfettamente integrato che con SCR 4000 consente di avere sotto controllo e di governare tutti i parametri che caratterizzano un qualunque processo di tintura Esistono tre versioni: CP - PH Controllo PH con acidi e/o basi CP - PR Controllo potenziale Redox CP – PH – PR Controllo PH e Potenziale Redox CP-PH-PR Tutto il processo sotto controllo Tecnologia unica – CP-PH-PR

27 Lab Monitor DATA SUITE è una piattaforma che integra perfettamente il laboratorio con la produzione industriale. La mancanza di un sistema di riferimento univoco, la non costanza dei parametri idraulici (dal rapporto di bagno alla portata specifica, al numero di cicli per minuto in preparazione, tintura e lavaggio) condizionano la ripetibilità e laffidabilità dei processi. LMDS combinato con SCR 4000, CP e AcquaZERO facilita il lavoro ed esalta le doti del chimico tintore. Lab Monitor DATA SUITE Un unico sistema di riferimento dal laboratorio alla produzione industriale Tecnologia unica – LMDS

28 Macchine per tessuti Engineered by Noseda MACCHINE PER TRATTAMENTO TESSUTI

29 Noseda propone un sistema perfettamente integrato di macchine per trattamento tessuti. Macchine trattamento tessuti Engineered by Noseda Jet serie SR Siluri per tintura in largo Linee trattamento tessuti Macchine avvolgisubbi Jet serie MF

30 Siluri per tintura in largo Tecnologie uniche: AcquaZERO ® e Flex D Macchine per tingere su subbio La serie TS si arricchisce di nuove versioni che rimuovono i limiti di questa tecnologia consentendo di esaltarne i vantaggi. Una nuova tecnica di pressurizzazione Aria - Acqua affianca le classiche a doppia pompa e le ormai consolidate versioni ad aria (100 % della produzione 2006) La versione Flex D affinaca la versione AcquaZERO offrendo una nuova dimensione per la tintura di carichi variabili

31 Tecnologie uniche: CUT SR e MF Macchine per tingere in corda La serie HISAKA – Noseda si arricchisce del nuovo modello MF e di nuove versioni che rendono possibile il trattamento anche di fibre naturali (cotoni e miste PA, PES anche elasticizzate, sete a maglia o navetta, viscose e miste di ogni grammatura Jet per tintura in corda Su entrambe le serie una nuova coda rende la macchina ancora più facile da usare e versatile

32 Nuove tecniche di arrotolamento Arrotolatori elettronici La serie di macchineTS per tingere tessuti su subbio si completa con larrotolatore pensato per assecondare le potenzialità dei siluri Noseda, semplificando e rendendo più automatiche, affidabili, sicure, ripetibili e controllabili le fasi di arrotolamento. Le versioni ADVANCED e CONCEPT per tessuti a maglia, maglia elasticizzata, navetta o COMBI (maglia + navetta) consentono di gestire il processo secondo logiche e procedure mai conosciute prima.

33 Tecnologie uniche SCR 4000 Tecnologia Concept 1.Avvolgere tessuti con lausilio di sistemi di controllo affidabili e sicuri; 2.Controllare la tensione con celle di carico e con ballerini pneumatici ad alta sensibilità; 3.Governare il processo con lazione combinata di un sistema di controllo con funzioni nascoste per non avvolgere più a tensione costante ma alla tensione richiesta dal tessuto e dal ciclo di tintura

34 Tecnologie uniche Controllo di processo e centralizzazione dati Tecnologia Concept 1.Tutti i parametri sotto controllo con il nuovissimo sistema di controllo Noseda-Setex con il quale programmare un ciclo di avvolgimento con la stessa logica, precisione e affidabilità di un ciclo di tintura 2.Centralizzazione dei dati, creazione di cicli o famiglie di cicli per processi affidabili e ripetibili 3.Centralizzazione dei dati, monitoraggio e registrazione per ricordare, analizzare e progredire.

35 Tecnologie uniche: Linee di preparazione in continuo La serie ELTEX-W per tessuti a maglia rettilinea e circolare elasticizzata si rinnova completamente ed introduce 13 innovazioni e migliorie. Linee trattamento tessuti

36 Tecnologie uniche Tecnologia Concept 1.Tex Ten controllo automatico della tensione lungo tutta la linea con sistema di autoregolazione delle sovra o sotto alimentazioni 2.SCR 4000 programmazione e controllo di flussi, ricircoli e dosaggi, temperature e velocità di linea 3.C – PH controllo automatico di PH

37 Tecnologie uniche Macchine da laboratorio MACCHINE DA LABORATORIO

38 Tecnologie uniche Tecnologia Concept Lab Monitor Data Suite TF-LS Lab Monitor TS-LS Lab Monitor FilatiTessuti Hisaka Noseda MF Tessuti su subbioTessuti in cordaFilati su rocca Tops – Bumps Fiocco RDM Capi e tessuti in cesto rotante

39 Un sistema perfettamente integrato di macchine per tintura di filati su rocca. Macchine da laboratorio e pre-produzione per filati Engineered by Noseda

40 Tecnologie uniche: AcquaZERO ® e Flex D La serie TF-LS evolve nella nuova versione Lab-Monitor. Da 1 a 6 autoclavi con diverse modalità di accoppiamento e di allestimento (BASIC – ADVANCED e CONCEPT). La versione Flex D che affianca la versione AcquaZERO offre una nuova dimensione per la tintura di carichi variabili a Rapporto di Bagno e Idraulica costante Con Flex D il rapporto di bagno è costante non solo al variare del numero di rocche ma anche al valriare del loro diametro Macchine da laboratorio e pre-produzione per filati

41 Un sistema perfettamente integrato di macchine per filati e tessuti. Macchine da laboratorio e pre-produzione per tessuti Engineered by Noseda Tintura tessuti su subbio da 1 a 50 Kg Tintura tessuti in Jet da 5 a 50 Kg

42 Tecnologie uniche: AcquaZERO ® e Flex D Macchine per tingere tessuti su subbio La serie TS –LS si arricchisce della nuova versione Lab Monitor. Una nuova tecnica di pressurizzazione Aria - Acqua affianca le classiche a doppia pompa e le ormai diffusissime versioni ad aria (100 % della produzione 2006) La costanza dei parametri idraulici assicura la massima riproducibilità. Altezza utile da 300 a 4200 mm Carichi da 1 a 50 Kg

43 Ricerca&Sviluppo Noseda I reparto di Ricerca&Sviluppo Noseda è dotato di tutte le utenze, le macchine ed più moderni sistemi di controllo e supervisione necessari per testare e sviluppare nuove applicazioni Un laboratorio ed un gruppo di tecnici qualificati potranno testare sulle nostre macchine I vostri prodotti. Parametri costanti da Laboratorio a Produzione LAB Monitor Data Suite

44 Partnership Tutti I prodotti Noseda sono progettati e costruiti per offrire innovazione, prestazioni, qualità ed efficienza Per qualsiasi richiesta o necessità, non esitate a contattarci al nostro indirizzo o a visitarci su Noseda, un partner affidabile


Scaricare ppt "ITMA 2007 – Monaco The place of innovation AcquaZERO ®"

Presentazioni simili


Annunci Google