La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Infortuni da incidente stradale Verona, 2 dicembre 2005 dott. Flavio Coato La pianificazione della prevenzione negli ambienti di lavoro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Infortuni da incidente stradale Verona, 2 dicembre 2005 dott. Flavio Coato La pianificazione della prevenzione negli ambienti di lavoro."— Transcript della presentazione:

1 Infortuni da incidente stradale Verona, 2 dicembre 2005 dott. Flavio Coato La pianificazione della prevenzione negli ambienti di lavoro

2 Obiettivi del programma OBIETTIVO SPECIFICO Avviare un percorso di miglioramento della sicurezza stradale fra le aziende di autotrasporto, e con dipendenti nel ruolo di autista, secondo le modalità previste dal D.Lgs. 626/94 per qualsiasi altro rischio. OBIETTIVO GENERALE Promuovere tre concetti concatenati: la strada è un luogo di lavoro lautomezzo è lattrezzatura specifica l'incidente stradale per lavoro è un infortunio evitabile

3 Obiettivi del programma strada = ambiente di lavoro automezzo = attrezzatura di lavoro incidente stradale = infortunio sul lavoro evitabile

4 Alle Aziende aderenti è chiesto: 1.Adeguamento agli standard di sicurezza Predisposizione di procedure interne su aspetti ritenuti particolarmente importanti (divieto di assunzione di alcol durante il lavoro, rispetto del C.d.S. e addebito della contravvenzione per eccesso di velocità o infrazione grave, uso dei cellulari …) 3.Adozione di una scheda di controllo e manutenzione dei mezzi 4.Adesione al corso di formazione composto di 24 ore teorico-pratiche (aula ed esercitazioni) e 8 ore pratiche (pista e strada) Fasi del programma

5 Nomina e formazione del Responsabile SPP? SINO Nella valutazione dei rischi è stato considerato il rischio di incidente stradale? SINO Gli incidenti stradali, sono stati denunciati come infortuni sul lavoro? SINO Formazione sulla prevenzione dei rischi di incidente stradale? SINO Procedure scritte relative a: obbligo di rispettare i limiti di velocità divieto di usare sostanze alcoliche durante il lavoro regolamentazione uso telefonino e c.b. durante la guida, ecc.. SINO Sistema controllo periodico della sicurezza dei mezzi ? SINO Standard di sicurezza e procedure

6 Incidenti stradali in cui è stato coinvolto il personale dellAzienda N Giornate lavorative perse a seguito di incidente N Contravvenzioni al codice stradale per: eccesso di velocità guida sotto effetto di alcolici non rispetto dei tempi di guida carico non a norma altro: …………………………………………… N Indicatori di risultato

7 Sviluppo Standardizzazione del percorso di sicurezza ed estensione al territorio regionale Creazione di un Disciplinare ed uno Schema Certificativo (in collaborazione con Ente di Certificazione)

8 Standardizzazione Permette di intervenire sulle cause degli infortuni da incidente stradale: Agendo sullOrganizzazione aziendale utilizzando la check-list del progetto Intervenendo nella valutazione dei rischi inserendo elementi organizzativi-procedurali mirati alla prevenzione degli infortuni da incidente stradale In qualsiasi azienda con dipendenti autisti

9 Lorganizzazione dei corsi è affidata a: Regione Veneto – Associazioni di Categoria Imprenditoriali e Sindacali – Enti accreditati da Regione o Ministero Corsi di formazione per autisti

10 DURATA h.ARGOMENTO 4 D. Lgs. 626 Scheda: manutenzione dei mezzi 2 Farmaci e guida 2 Stress e guida notturna 2 Come affrontare le emergenze 2 Ricostruzione dinamica degli incidenti stradali 3 Alcol e guida 2 Alimentazione 3 Codice della strada 6 Teoria e pratica guida sicura (prove su pista a gruppi di persone) 4 Antincendio 24 Ore totali teoria 8 Ore totali pratica Corso di formazione

11 A seguito dellesito positivo del Rapporto di Verifica la Regione Veneto rilascerà lattestato di conformità al Progetto Sicurezza Stradale. Attestato per le aziende

12 Attestato regionale

13 Vantaggi per le aziende certificate Rilascio dellattestato regionale con possibilità utilizzare il logo e la dicitura sulla propria carta intestata: Azienda aderente al programma Prevenzione degli incidenti stradali della Regione Veneto Accesso a sconti sullAssicurazione R.C. Pubblicazione in internet di un elenco delle aziende certificate

14 Procedure per aumentare il livello di sicurezza aziendale e conseguente Riduzione dei costi diretti e indiretti dovuti agli infortuni Miglior rapporto con gli Organi di Controllo direttamente coinvolti nella prevenzione Sconto assicurativo INAIL Vantaggi per tutte le aziende

15 Strumento per laggiornamento dei neo-assunti Personale con attestato del corso guida sicura Personale con attestato antincendio (basso rischio) Occasione per iniziare un processo valido ai fini della integrazione sicurezza-qualità Ulteriori vantaggi


Scaricare ppt "Infortuni da incidente stradale Verona, 2 dicembre 2005 dott. Flavio Coato La pianificazione della prevenzione negli ambienti di lavoro."

Presentazioni simili


Annunci Google