La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 ASCLEPIO ED IGEA VERSO NUOVI MODELLI ORGANIZZATIVI Rosella Zerbi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 ASCLEPIO ED IGEA VERSO NUOVI MODELLI ORGANIZZATIVI Rosella Zerbi."— Transcript della presentazione:

1 DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 ASCLEPIO ED IGEA VERSO NUOVI MODELLI ORGANIZZATIVI Rosella Zerbi

2 DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 I gruppi di lavoro hanno un mandato e su questo riferiscono alla segreteria nazionale. fanno indagini, proposte, sono/dovrebbero essere una risorsa della segreteria su argomenti specifici

3 DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 IL GRUPPO DI LAVORO LA RIVOLUZIONE DI GENERE NEL SISTEMA SANITARIO I Susanna Montaldo Paola Carnevale Silvia Procaccini Lidia BOCCARDI Giuseppina BOIDI Agelica PARODI Silverio SELVETTI Alessandra SPEDICATO Rosella ZERBI

4 DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 gruppo di lavoro Il mandato: Dato il crescente numero di laureate in medicina, valutare problematiche, criticità specifiche, emergenti e strutturate, in ambito lavorativo, anche in funzione di future contrattazioni.

5 DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 Alcune premesse Le intelligenze, le competenze, le passioni sono equamente distribuite nel genere umano. Una società, un gruppo, unassociazione che si permette di escludere a priori il 50% della sua popolazione si autoinfligge un handicap, uno svantaggio. Riconoscimento e valorizzazione delle diversità

6 DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 Quale Uguaglianza Uguaglianza Valore delle diversità (equi-valenza, pari opportunità) Solidarietà Un paese vuol dire non essere soli (Cesare Pavese, La luna e i falò )

7 DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 Equità nel rispetto delle differenze

8 DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 Le culture cambiano al ritmo dei secoli (Confucio)

9 DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 Contesto italiano 1946: Le italiane votano. 62 anni fa 1963: Legge n. 7/63 _ Divieto di licenziamento lavoratrici per causa di matrimonio. 49 anni fa 1981: la legge n. 442 del 5 agosto 1981, abrogazione delle disposizioni sul delitto d'onore. 31 anni falegge5 agosto : Legge 125/91 prevede azioni positive per la realizzazione della parit à sostanziale uomo – donna nel lavoro. 21 anni fa 2012: femminicidio. 118 donne uccise in Italia. Oggi

10 DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 Anaao-assomed COMPONENTI SEGRETERIA SEGRETARI REGIONALE SEGRETARI AZIENDALI CONSIGLIO NAZIONALE COMMISSIONE CONTROLLO COLLEGIO REVISORI DEI CONTI 2/23 2/2034 3/46 6/18 0/120/ iscritti, di cui 6293 donne (36,57%) Fino ai 45 anni : 53,3% donne (1578 vs 1381)

11 DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 Anaao-assomed

12 DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 I numeri

13 DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 Il sommerso

14 DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 Attività gruppo di lavoro Questionario alle aziende per il tramite delle segreterie regionali Questionario alle nazioni europee aderenti alla FEMS (Federazione Europea Medici Salariati) Questionario 15 dicembredicembre Onaosi/ Empam contatti per collaborazione e studio in vista di attivazione progetti e tutele rispetto ai bisogni emergenti dei neo-assunti e situazioni di fragilità

15 DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 Criticità individuate la sostituzione dell astensione obbligatoria o facoltativa maternità/paternità la flessibilità degli orari di lavoro l adeguamento della normativa sul part-time lattuazione di politiche che favoriscano la conciliazione lavoro -famiglia la tutela dei contratti atipici.


Scaricare ppt "DONNE IN MEDICINA. Una nuova sfida per la sanità del futuro. Roma 15 dicembre 2012 ASCLEPIO ED IGEA VERSO NUOVI MODELLI ORGANIZZATIVI Rosella Zerbi."

Presentazioni simili


Annunci Google