La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola Secondaria di I° Grado A. Mendola – Favara – Prof. Angelo Vita.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola Secondaria di I° Grado A. Mendola – Favara – Prof. Angelo Vita."— Transcript della presentazione:

1 Scuola Secondaria di I° Grado A. Mendola – Favara – Prof. Angelo Vita

2 Le tappe fondamentali dellUnione Europea E considerata la data di nascita dellUnione Europea E considerata la data di nascita dellUnione Europea Firma del trattato di Parigi: nasce la Comunità europea del carbone e dellacciaio Firma del trattato di Parigi: nasce la Comunità europea del carbone e dellacciaio Firma dei trattati di Roma: nascono la Comunità economica europea e lEuratom, a cui aderiscono Belgio, Francia, Germania, Lussemburgo e Paesi Bassi Firma dei trattati di Roma: nascono la Comunità economica europea e lEuratom, a cui aderiscono Belgio, Francia, Germania, Lussemburgo e Paesi Bassi 1968Entra in vigore lunione doganale tra gli Stati membri CEE e viene istituita la tariffa doganale comune 1968Entra in vigore lunione doganale tra gli Stati membri CEE e viene istituita la tariffa doganale comune 1973Primo allargamento della CEE: adesione di Danimarca, Irlanda e Regno Unito 1973Primo allargamento della CEE: adesione di Danimarca, Irlanda e Regno Unito 1979Prima elezione a suffragio universale diretto del parlamento europeo. Entra in vigore lo SME e nasce lECU 1979Prima elezione a suffragio universale diretto del parlamento europeo. Entra in vigore lo SME e nasce lECU 1981Secondo allargamento della CEE: adesione della Grecia 1981Secondo allargamento della CEE: adesione della Grecia

3 Le tappe fondamentali dellUnione Europea 1985Firma dellaccordo di Schengen, per leliminazione graduale dei controlli alle frontiere comuni 1986Firma dellAtto Unico Europeo Terzo allargamento della CEE: adesione di Portogallo e Spagna 1992Firma del Trattato di Maastricht: nasce lUnione Europea 1995Quarto allargamento della CEE: adesione Austria, Finlandia e Svezia 1997Firma del Trattato di Amsterdam 1999Entrata in vigore del Trattato di Amsterdam Avvio dellUnione economica e monetaria a 11 L'Euro diventa la moneta scritturale europea Dimissioni della Commissione Santer e nomina di Prodi 2000 Nuova conferenza intergovernativa per apportare modifiche istituzionali in vista dellallargamento 2002 LEuro diventa la moneta unica per gli Stati appartenenti allUnione economica e monetaria. Dal 1° marzo scompaiono le valute nazionali

4 Le istituzioni e gli organi dellUnione Europea Il Parlamento Europeo Il Consiglio Europeo Il Consiglio dei Ministri La Commissione Europea La Corte di Giustizia e il Tribunale di Primo Grado La Corte dei Conti Il Comitato Economico e Sociale Il Comitato delle Regioni La Banca centrale europea La Banca europea per gli investimenti

5 Il Parlamento Europeo Composizione: è formato da 626 membri di 15 nazionalità, eletti a suffragio universale diretto dai cittadini dellUnione Europea Sede: Strasburgo per le sessioni plenarie, Bruxelles per le altre sedute e per le riunioni delle Commissioni parlamentari Organizzazione: è suddiviso in gruppi politici e svolge i propri lavori mediante commissioni parlamentari tematiche Prossime elezioni: Si vota ogni 5 anni

6 Funzioni e competenze Il Parlamento partecipa allesercizio di diversi poteri: -formazione degli atti legislativi,procedure di consultazione, cooperazione, codecisione e parere conforme - attività di controllo sulle istituzioni comunitarie, controllo politico generale (interrogazioni, commissioni di inchiesta, nomina del Mediatore), approva la designazione del Presidente e dei membri della Commissione, può votare una mozione di censura nei confronti della Commissione - elaborazione ed approvazione del bilancio comunitario il Parlamento approva ogni anno il bilancio UE e può respingerlo in toto

7 Il Parlamento Europeo Le Commissioni parlamentari Affari costituzionali Affari costituzionali Affari economici e monetari Affari economici e monetari Affari esteri, diritti umani, sicurezza, politica e difesa Affari esteri, diritti umani, sicurezza, politica e difesa Agricoltura e sviluppo rurale Agricoltura e sviluppo rurale Ambiente, sanità pubblica, politica dei consumatori Ambiente, sanità pubblica, politica dei consumatori Bilanci Bilanci Controllo dei bilanci Controllo dei bilanci Cultura, gioventù, istruzione, media, sport Cultura, gioventù, istruzione, media, sport Diritti della donna e pari opportunità Diritti della donna e pari opportunità Industria, commercio estero, ricerca ed energia Industria, commercio estero, ricerca ed energia Libertà e diritti dei cittadini, giustizia e affari interni Libertà e diritti dei cittadini, giustizia e affari interni Mercato interno Mercato interno Occupazione e affari sociali Occupazione e affari sociali Pesca Pesca Petizioni Petizioni Politica regionale, trasporti, turismo Politica regionale, trasporti, turismo Sviluppo e cooperazione Sviluppo e cooperazione

8 Il Consiglio Europeo Composizione: è formato dai capi di Stato e di Governo degli Stati membri, che si riuniscono almeno due volte lanno nel Consiglio europeo (sono i così detti Vertici) come membri di diritto, vi partecipano inoltre il Presidente della Commissione e quello del Parlamento Europeo Compiti ed obiettivi del Consiglio Europeo: stabilire le priorità e definire gli orientamenti delle politiche dellUE dare impulso allo sviluppo dellUE comporre le divergenze non superate dal Consiglio dei Ministri

9 Il Consiglio dei Ministri o Consiglio dellUnione Europea Composizione: Composizione: è formato dai Ministri dei 15 Stati membri. La sua composizione effettiva varia a seconda degli argomenti trattati: a ciascuna sessione partecipano i ministri competenti per la materia allordine del giorno. è formato dai Ministri dei 15 Stati membri. La sua composizione effettiva varia a seconda degli argomenti trattati: a ciascuna sessione partecipano i ministri competenti per la materia allordine del giorno. La presidenza è esercitata a turno da ciascuno Stato membro per un periodo di sei mesi, secondo un ordine prestabilito La presidenza è esercitata a turno da ciascuno Stato membro per un periodo di sei mesi, secondo un ordine prestabilito

10 Funzioni e competenze rappresenta gli interessi degli Stati membri e detiene il potere decisionale coordina le politiche economiche degli Stati membri partecipa al processo legislativo e allelaborazione del bilancio esercita poteri di controllo nei confronti delle altre istituzioni è responsabile della politica estera e di sicurezza comune e della cooperazione nel settore giustizia e affari interni Il Consiglio dei Ministri o Consiglio dellUnione Europea

11 La Commissione Europea Composizione è formata da 20 membri, scelti per le loro competenze e indipendenti dai governi nazionali. La durata del mandato è di 5 anni è formata da 20 membri, scelti per le loro competenze e indipendenti dai governi nazionali. La durata del mandato è di 5 anniOrganizzazione si compone di Direzioni Generali e servizi specializzati, con un organico di oltre funzionari. Ogni DG è guidata da un Direttore che risponde al Commissario al quale è affidata la responsabilità politica e operativa della DG stessa si compone di Direzioni Generali e servizi specializzati, con un organico di oltre funzionari. Ogni DG è guidata da un Direttore che risponde al Commissario al quale è affidata la responsabilità politica e operativa della DG stessaSede Bruxelles Bruxelles

12 La Commissione Europea Il Presidente della Commissione è nominato dai capi di Stato e di Governo riuniti in sede di Consiglio Europeo I Commissari sono nominati dai 15 governi degli Stati membri, di concerto con il nuovo Presidente I Commissari sono tenuti: allassoluta indipendenza dai governi nazionali e ad agire solo nellinteresse dellUE allassoluta indipendenza dai governi nazionali e ad agire solo nellinteresse dellUE a sostenere tutte le politiche decise, anche se non approvate all'unanimità a sostenere tutte le politiche decise, anche se non approvate all'unanimità La Commissione entra in carica dopo lapprovazione del Parlamento, che può costringerla alle dimissioni votando una mozione di censura

13 La Commissione Europea Funzioni e competenze 3rappresenta gli interessi dellUE ed è lesecutivo comunitario 3detiene il potere diniziativa legislativa 3è responsabile del rispetto dei trattati e può adire alla Corte di giustizia in caso di infrazioni 3cura lesecuzione del bilancio e gestisce i fondi comunitari 3rappresenta lUE nelle relazioni internazionali e gestisce i rapporti con i Paesi terzi

14 Le Direzioni Generali

15 Gli atti normativi comunitari Trattato di Amsterdam, art Il regolamento ha portata generale. Esso è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri 8La direttiva vincola lo Stato membro cui è rivolta per quanto riguarda il risultato da raggiungere, salva restando la competenza degli organi nazionali in merito alla forma e ai mezzi 8La decisione è obbligatoria in tutti i suoi elementi per i destinatari da essa designati 8La raccomandazione e i pareri non sono vincolanti

16


Scaricare ppt "Scuola Secondaria di I° Grado A. Mendola – Favara – Prof. Angelo Vita."

Presentazioni simili


Annunci Google