La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Metodi e tecniche per lE-Tutor nella scuola Modulo 1 – Tecnologie didattiche e comunicazione multimediale APG Attività pratica guidata 16/2/2008.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Metodi e tecniche per lE-Tutor nella scuola Modulo 1 – Tecnologie didattiche e comunicazione multimediale APG Attività pratica guidata 16/2/2008."— Transcript della presentazione:

1 Metodi e tecniche per lE-Tutor nella scuola Modulo 1 – Tecnologie didattiche e comunicazione multimediale APG Attività pratica guidata 16/2/2008

2 ATTIVITA PRATICA GUIDATA APG su: Information Retrieval e Costruzione di Conoscenza. Strumenti: - Delicious - Wiki (Zoho

3 APG - STEP 1.Ogni gruppo scelga un argomento da approfondire; 2.a partire dalla tematica scelta fate Information Retrieval servendovi di Google e Delicious; 3.ogni gruppo crea il suo Delicious; 4.con il Wiki costruite un ipertesto sulla tematica scelta, usando le risorse categorizzate in Delicious; 5.conclusione: analisi degli ipertesti costruiti in base alla folksonomia definita dai tag delle risorse in Delicious: ogni gruppo deve spiegare come e perché ha usato certi tag per costruire l'ipertesto.

4 Proviamo a vedere nel concreto cosa significhi fare una ricerca con Google e con Delicious

5 Information Retrieval Può essere definita come l'insieme di tutte le tecniche che si adoperano per il recupero dei dati elettronici (indicizzazione); Google: è una ricerca non semantica, ma si basa su un calcolo matematico; Delicious: ha creato un potente motore di ricerca, al suo interno, basato sui tag (termini) che gli utenti hanno assegnato ad un determinato link: più persone assegnano un certo tag ad un link, più questo acquisisce importanza nel motore di ricerca.

6 Delicious E un servizio sociale di bookmarking nel quale il semplice atto di taggare e immagazzinare i link diventa la base per entrare in contatto con persone nuove (network di utenti). TAGGING = consente agli utenti di apporre etichette descrittive o parole chiave al contenuto. Metodi e tecniche per lE-Tutor nella scuola

7 Folksonomia E un neologismo derivato dal termine di lingua inglese folksonomy che descrive una categorizzazione collaborativa di informazioni mediante l'utilizzo di parole chiave (tag) scelte liberamente; questo termine si riferisce alla metodologia utilizzata da gruppi di persone che collaborano spontaneamente per organizzare in categorie le informazioni disponibili attraverso internet.

8 Insistiamo sul tagging… Vediamo come creare un delicious per lattività.

9 Costruiamo il wiki… I tag vi devono aiutare a costruire le tematiche del piccolo ipertesto che creerete con il Wiki

10 Qualche consiglio per APG Tema: non troppo complesso e deve piacere a tutti. Meglio: hobbies Delicious: fatene uno per gruppo. Terminate quando avete raggiungo 10/20 risorse interessanti; Wiki: mettetevi daccordo sulla struttura, poi dividetevi le parti da scrivere. No alla complessità;.....(continua)….

11 Qualche consiglio per APG ….(continua)…. I tag che avete categorizzato vi devono aiutare a costruire gli argomenti del Wiki (formano i macro-argomenti) Sempre definite una netiquette interna al gruppo di lavoro (es. leader? Come usiamo il forum? Skype?....)

12 Calendario lezioni Sab 9/2ore (laboratorio web 1.0/web 2.0) Sab. 16/2 ore (presentazione APG) Sab 1/3ore e ore (prosecuzione attività pratica guidata) Sab. 15/3 ore (show-down dei gruppi)


Scaricare ppt "Metodi e tecniche per lE-Tutor nella scuola Modulo 1 – Tecnologie didattiche e comunicazione multimediale APG Attività pratica guidata 16/2/2008."

Presentazioni simili


Annunci Google