La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Convenzione BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LAURENZANA S.C.A.R.L. - Co.SVI.G. Lg. 662/96 ammissione al Fondo di garanzia per le PMI FLUSSO OPERATIVO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Convenzione BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LAURENZANA S.C.A.R.L. - Co.SVI.G. Lg. 662/96 ammissione al Fondo di garanzia per le PMI FLUSSO OPERATIVO."— Transcript della presentazione:

1 Convenzione BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LAURENZANA S.C.A.R.L. - Co.SVI.G. Lg. 662/96 ammissione al Fondo di garanzia per le PMI FLUSSO OPERATIVO

2 Limpresa associata che necessita di un finanziamento si rivolge alla Confesercenti o al Partner Confesercenti Il rappresentante locale di Confesercenti effettua una prima valutazione dellammissibilità al Fondo dellimpresa e delloperazione proposta. - Assiste limpresa nella compilazione della modulistica per le operazioni Semplificate o di Microcredito C.bis. - Raccoglie tutta la documentazione necessaria per la richiesta di finanziamento. - Inserisce la richiesta di Garanzia Diretta nel sistema telematico del Fondo Centrale di Garanzia. Il rappresentante locale di Confesercenti invia alla sede centrale di Co.svi.g. (Roma – Via Nazionale 60) la documentazione necessaria per lottenimento della Garanzia Diretta.

3 Il Rappresentante Confesercenti e il legale rappresentante dellimpresa consegnano alla Filiale competente tutti i documenti necessari per la richiesta di finanziamento nonché gli allegati compilati per la richiesta di Garanzia Diretta. Il direttore della filiale deve: -Acquisire le firme autografe del legale rappresentante dellimpresa sulla documentazione necessaria alla richiesta di finanziamento;

4 Il comitato di gestione del Fondo entro 20 gg. Lavorativi, delibera lesito delloperazione di garanzia e comunica via fax alla filiale e allimpresa lammissione alla garanzia. -La struttura centrale Co.svi.g. invia la richiesta di ammissione alla Garanzia Diretta al Fondo Centrale di Garanzia; -Successivamente Co.svi.g. invia una mail di conferma dellavvenuta trasmissione con esito positivo alla filiale della banca e alla sede Confesercenti La filiale provvederà a deliberare la concessione del finanziamento ovvero a declinare la richiesta di finanziamento entro 15/20 giorni lavorativi dalla ricezione della Garanzia da parte del Fondo Centrale di Garanzia.

5 LUfficio Fidi, in caso di delibera positiva del finanziamento, comunica a Co.svi.g. via mail lesito. La struttura centrale di Co.svi.g. provvederà a contattare limpresa e la dipendenza territoriale Confesercenti per il perfezionamento delloperazione presso la filiale. LUfficio Fidi, in caso di delibera negativa del finanziamento, comunica a Co.svi.g. via mail lesito. La struttura centrale di Co.svi.g. comunicherà allimpresa e alla dipendenza territoriale Confesercenti lesito negativo e provvederà ad annullare loperazione presso il Fondo Centrale di Garanzia. Le filiali della banca per qualsiasi problematica di carattere tecnico ed operativo in merito alle operazioni del circuito Co.svi.g possono contattare in qualsiasi momento la sede centrale di Co.svi.g. ai seguenti numeri: 06/ – 06/ – 06/


Scaricare ppt "Convenzione BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LAURENZANA S.C.A.R.L. - Co.SVI.G. Lg. 662/96 ammissione al Fondo di garanzia per le PMI FLUSSO OPERATIVO."

Presentazioni simili


Annunci Google