La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Care & Cure I due termini di riferimento per la distinzione tra lassistenza alla persona e la cura o terapia dei suoi disturbi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Care & Cure I due termini di riferimento per la distinzione tra lassistenza alla persona e la cura o terapia dei suoi disturbi."— Transcript della presentazione:

1 Care & Cure I due termini di riferimento per la distinzione tra lassistenza alla persona e la cura o terapia dei suoi disturbi

2 Centrato sulla persona Carl Rogers Processo di cambiamento guidato dal cliente : lesperto in ogni relazione terapeutica deve essere il cliente stesso Rottura con le tradizioni comportamentista e psicoanalitica La forza direzionale intrinseca : tendenza attualizzante verso la maturazione, il miglioramento,la tutela di sé e lautodifesa

3 LE CONDIZIONI CENTRALI Il cambiamento terapeutico si verifica se il terapeuta è : Congruente ( o autentico): qualsiasi incongruenza verrà facilmente percepita dal cliente Accettante : resistere alla tentazione del terapeuta di sovrapporsi con le sue parole o le sue interpretazioni sul cliente Empatico : il terapeuta entrerà il più possibile nei valori di riferimento del cliente, pur mantenendo un chiaro senso della propria identità e portandolo alla scoperta delle sue risorse interiori

4 Caratteristiche dellapproccio centrato sulla persona Grande rispetto per le esperienze soggettive Accettazione non giudicante Enfasi sulla persona nella sua globalità Visione positiva della natura umana e nella sua potenzialità

5 Valorizzazione dei sentimenti e delle emozioni Accento sullimportanza dei rapporti interpersonali Riconoscimento del bisogno di autenticità in tali relazioni Approccio non direttivo : professionista come facilitatore accettando che potere, controllo e responsabilità restino nellindividuo cliente

6 Validation therapy Naomi Feil Constatazione iniziale :coloro che avevano perso il contatto dellego con la realtà opponevano resistenza ai tentativi di riorientamento, perché la comprensione della realtà portava dolore, chiusura e ulteriore dipendenza. Le persone avevano bisogno di estraniarsi dalla realtà per salvare se stessi:il disorientamento negli anziani come un meccanismo protettivo nellaffrontare una realtà insopportabile e anche come una regressione a stadi di sviluppo precedenti

7 Ritorno ad alcuni momenti psicologici del passato,finalizzato alla risoluzione di un conflitto emotivo aperto Abbandono dellapproccio ai processi cognitivi e avvicinamento verso obiettivi affettivi e la qualità della relazione Disorientamento come reazione alla demenza e non come suo sintomo : causato da una molteplicità di fattori diversi dalla malattia di Alzheimer

8 La validation therapy aiuta le persone che : Sono molto anziane Hanno un ridotta capacitàdi muoversi, controllare i sentimenti, ricordare eventi recenti Soddisfare i loro bisogni umani di amore,identità ed espressione dei sentimenti usando movimenti del corpo e immagini apprese precocemente nel corso della vita

9 Erickson le otto età delluomo Primo anno : fiducia di base vs diffidenza Bambino ai primo passi : autonomia vs vergogna e dubbio Prima infanzia : iniziativa vs colpa Infanzia di mezzo :operosità vs inferiorità Adolescenza : identità vs confusione di ruoli

10 Età adulta : intimità vs isolamento Mezza età : produttività vs stagnazione Vecchiaia : integrità dellego vs disperazione Aggiunta di Naomi Feil : Risoluzione vs vegetazione

11 La teoria dei simboli Naomi Feil Gioielli/vestiti : valore,identità Scarpe : utero,simbolo sessuale (m/f) Borsetta : simbolo sessuale f/ identità Oggetto arredamento : sicurezza, madre, casa Mobili : padre, Dio Tovagliolo, oggetti piatti : terra, proprietà, identità Cibo : amore,madre Attenzione ai simboli per percepire il mondo interiore dellanziano disorientato

12 Comportamenti manifestati nei confronti delle persone affette da demenza Accusa Esilio Esautoramento Denigrazione Intralcio Ignoramento Imposizione Infantilizzazione

13 Intimidazione Annullamento Etichettatura Derisione Oggettivazione Superamento Stigmatizzazione Tradimento Negazione

14 I dodici indicatori del benessere nella demenza Affermazione di un desiderio o della volontà Provare ed esprimere uno spettro di emozioni Iniziazione del contatto sociale Calore affettivo Sensibilità sociale Rispetto di sé Accettazione delle altre persone che soffrono di demenza

15 Humour Creatività ed espressione di sé Manifestazione di evidente piacere Sentirsi utile Rilassamento


Scaricare ppt "Care & Cure I due termini di riferimento per la distinzione tra lassistenza alla persona e la cura o terapia dei suoi disturbi."

Presentazioni simili


Annunci Google