La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Laffermazione della coltivazione del pioppo a ciclo breve attraverso la ricerca e l innovazione nel campo della meccanica agro-forestale Denis Gobbo Milano,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Laffermazione della coltivazione del pioppo a ciclo breve attraverso la ricerca e l innovazione nel campo della meccanica agro-forestale Denis Gobbo Milano,"— Transcript della presentazione:

1 Laffermazione della coltivazione del pioppo a ciclo breve attraverso la ricerca e l innovazione nel campo della meccanica agro-forestale Denis Gobbo Milano, li 20 marzo 2006

2 In Italia, fino a cinque anni fa, la coltivazione delle Short Rotation Forestry era solo teorizzata Mancanza di dati, informazioni e riferimenti

3 Oltre ai dubbi sulla reale produttività delle specie impiegabili, non si disponeva di una collaudata meccanizzazione Gli unici esempi a cui far riferimento erano il modello svedese (turni annuali) e quello americano (turni poliennali)

4 Una volta constatata la validità del materiale genetico, la nostra idea è partita per creare un modello tutto italiano (ciclo biennale) Che fosse in grado di dare risposte al mondo agricolo Che fornisse un buon rapporto tra qualità e quantità del legno Che fosse interamente meccanizzabile

5 Da questi presupposti è partito il lavoro di ricerca e sperimentazione della meccanizzazione agroforestale Difficoltà di collegamento con Ricerca e Istituzioni Difficoltà di reperimento delle risorse Tempi lunghi per lo sviluppo dei prototipi

6 Principali problemi riscontrati sin da subito nella coltivazione Trapianto delle talee Raccolta Necessità di aumentare la percentuale di attecchimento Trovare sistemi semplici, rapidi ed economici

7 Le trapiantatrici che il mercato metteva a disposizione presentavano alcuni problemi

8

9

10 Il trapianto delle talee è stato risolto con la realizzazione di una trapiantatrice idraulica ad iniezione elettronica

11

12

13 I costi di impiego della trapiantatrice Spapperi Biomasse Europa uro / ha Costo in base agli ettari realizzabili

14 Risultati ottenuti con la realizzazione della trapiantatrice idraulica ad iniezione elettronica Miglior attecchimento delle talee Tempi di esecuzione rapidi (4 ha al giorno) Riduzione dei costi di impianto Prospettive concrete di automazione

15

16

17 Il problema della raccolta del pioppo biennale è stato definitivamente risolto con la realizzazione di: MacchinariCostruttori Raccoglitrice cippatrice trainata o portataSpapperi – Biomasse Europa Testata GBE 1 per falciatrinciacaricatriciBiomasse Europa Raccoglitrice pezzatrice trainata o portataSpapperi

18 La raccolta del pioppo annuale non è mai stato un problema in quanto si è subito adottato il modello svedese

19 Per la raccolta del pioppo biennale era necessario realizzare delle nuove testate che assicurassero la funzionalità con diametri del fusto di oltre 10 cm

20

21

22 I costi di raccolta della raccoglitrice cippatrice Spapperi Biomasse Europa – Ettari 100 uro (100 kg) Produttività oraria (in quintali)

23 Il giusto livello di produttività è stato raggiunto con la realizzazione di una nuova testata da applicare ai macchinari utilizzati per la trinciatura del mais

24

25

26 I costi di raccolta della testata GBE 1 Biomasse Europa – Ettari 300 uro (100 kg) Produttività oraria (in quintali)

27 Applicazione disciplinari I costi di raccolta sono correlati alla produttività dell appezzamento, alle sue dimensioni ed alla geografia dell impianto Aumenti consistenti delle produzioni unitarie Applicazione di limiti minimi di superficie Esclusione di appezzamenti di forma irregolare

28 La ricerca va avanti al fine di poter assicurare la disponibilità del legno in periodi che superano quello del riposo vegetativo delle piante Pezzatrice prodotta dalla ditta Spapperi Taglio con sega andanatrice Biomasse Europa

29 La raccolta del pezzato consente la conservazione del prodotto e la realizzazione di metodi di asciugatura naturale per qualsiasi successivo impiego

30

31

32 Il sistema di raccolta in due tempi, ipotizzabile nellimpiego di filiere corte, consente lasciugatura in campo del legno e lo stoccaggio prolungato.

33

34

35 Cosa ci aspettiamo per il futuro Appoggi dal sistema industriale Collaborazioni con ricerca e istituzioni Facilità di accesso al reperimento delle risorse

36 Consorzio Nazionale Energie Rinnovabili agricole VIA VERDI, PADOVA Telefono Fax Grazie a tutti per lattenzione


Scaricare ppt "Laffermazione della coltivazione del pioppo a ciclo breve attraverso la ricerca e l innovazione nel campo della meccanica agro-forestale Denis Gobbo Milano,"

Presentazioni simili


Annunci Google