La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dottorato di Ricerca in Medicina Materno – Infantile Pediatria dello Sviluppo e dellEducazione, Perinatologia XX ciclo Dott. Antonio Leccese Dipartimento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dottorato di Ricerca in Medicina Materno – Infantile Pediatria dello Sviluppo e dellEducazione, Perinatologia XX ciclo Dott. Antonio Leccese Dipartimento."— Transcript della presentazione:

1 Dottorato di Ricerca in Medicina Materno – Infantile Pediatria dello Sviluppo e dellEducazione, Perinatologia XX ciclo Dott. Antonio Leccese Dipartimento di Scienze Pediatriche e dellAdolescenza Divisione di Neuropsichiatria Infantile Università degli Studi di Torino Anoressia Nervosa in adolescenza: aspetti psicopatologici e dimensioni di personalità

2 Il protocollo della ricerca rivolta a identificare gli: Aspetti psicopatologici e le dimensioni di personalità dellAnoressia Nervosa in adolescenza si inserisce allinterno dellintervento di prevenzione attuato presso il Centro Amenorrea-Anoressia della Azienda Ospedaliera S.Anna – OIRM di Torino

3 Centro Anoressia-Amenorrea dellASO Centro Anoressia-Amenorrea dellASO OIRM-Sant'Anna Il Centro nasce dal coordinamento tra lASO OIRM S. Anna di Torino ed il Centro Pilota Regionale Universitario per Diagnosi e Cura dei DCA Obiettivi: prevenzione secondaria e terziaria, valutazione quadro clinico e danno osseo, assessment psicologico-clinico Equipe multidisciplinare: neuropsichiatri infantili, psichiatri, ginecologi, nutrizionisti

4 Anoressia Nervosa in adolescenza: aspetti psicopatologici e dimensioni di personalità - Anoressia Nervosa in adolescenza: aspetti psicopatologici e dimensioni di personalità - Obiettivi - Individuare gli elementi emergenti dal percorso diagnostico utili per la programmazione di un intervento terapeutico mirato e non generico Elaborazione e sperimentazione di una griglia di rilevazione degli elementi emergenti dai colloqui ad impronta psicodinamica effettuati con la paziente e con i sui genitori Individuare i profili psicopatologici e personologici, derivati dalle diverse scale utilizzate nelliter diagnostico, utili ai fini della proposta terapeutica Verifica nel tempo del decorso della malattia e del percorso terapeutico

5 Anoressia Nervosa in adolescenza: aspetti psicopatologici e dimensioni di personalità - Metodi Anoressia Nervosa in adolescenza: aspetti psicopatologici e dimensioni di personalità - Metodi (1) - 1. Indagine anamnestico-clinica con la paziente e con i genitori, 2. Valutazione delle condizioni nutrizionali e fisiche generali, 3. Calcolo del BMI (parametro per la valutazione delloutcome) 4. Somministrazione alla paziente delle scale psicometriche di autovalutazione: EDI-2, YSR, TCI, 5. Somministrazione ai genitori della scala CBCL, 6. Assessment psicodiagnostico ad impronta psicodinamica, consistente di 4 colloqui con la paziente e 2 colloqui i genitori, 7. Impostazione delleventuale progetto terapeutico individualizzato, 8. Follow-up delle pazienti che hanno intrapreso il percorso diagnostico- terapeutico

6 Anoressia Nervosa in adolescenza: aspetti psicopatologici e dimensioni di personalità - Metodi Anoressia Nervosa in adolescenza: aspetti psicopatologici e dimensioni di personalità - Metodi (2) - Follow-up: Colloqui psichiatrici con la paziente ed i genitori: – 3 mesi – 6 mesi – 12 mesi + DS + scale psicometriche – 18 mesi – 24 mesi + DS + scale psicometriche

7 Anoressia Nervosa in adolescenza: aspetti psicopatologici e dimensioni di personalità - Campione Anoressia Nervosa in adolescenza: aspetti psicopatologici e dimensioni di personalità - Campione - Un gruppo di pazienti con diagnosi di AN e EDNOS con riduzione di peso, secondo i criteri del DSM IV, di età inferiore ai 18 anni, alla prima valutazione psichiatrica, ed in assenza di altre condizioni patologiche associate Un campione di confronto di pari numerosità, con caratteristiche demografiche omogenee, costituito da soggetti normali

8 Risultati a 20 mesi dallavvio del progetto di ricerca

9 Pazienti in età evolutiva giunte allosservazione Neuropsichiatrica Infantile (periodo gennaio 05-agosto 06): 70 Arruolate nella ricerca: 56 (79%)

10 Diagnosi di DCA secondo il DSM IV-TR

11

12 Età media delle pazienti

13 Durata di malattia (in mesi) prima della presa in carico

14 BODY MASS INDEX (alla presa in carico)

15 AN-R: comorbilità in Asse I

16 EDNOS: comorbilità in Asse I

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30 BODY MASS INDEX (a T12)

31 BODY MASS INDEX: confronto T0-T12

32

33

34

35

36

37

38

39

40

41

42

43

44 Pazienti sottoposte a ricovero dopo la presa in carico presso il Centro Amenorre/Anoresia ( sono tutte pazienti AN-R )

45

46

47

48

49

50

51

52 Confronto tra pazienti amenorroiche vs pazienti con cicli regolari nel gruppo di pazienti AN-R

53

54

55

56

57

58 Confronto tra pazienti amenorroiche vs pazienti con cicli regolari nel gruppo di pazienti EDNOS Confronto tra pazienti amenorroiche vs pazienti con cicli regolari nel gruppo di pazienti EDNOS

59

60

61

62

63


Scaricare ppt "Dottorato di Ricerca in Medicina Materno – Infantile Pediatria dello Sviluppo e dellEducazione, Perinatologia XX ciclo Dott. Antonio Leccese Dipartimento."

Presentazioni simili


Annunci Google