La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ente Bilaterale Formazione 18 dicembre 2006 Piano eLearning 2006 dicembre 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ente Bilaterale Formazione 18 dicembre 2006 Piano eLearning 2006 dicembre 2006."— Transcript della presentazione:

1 Ente Bilaterale Formazione 18 dicembre 2006 Piano eLearning 2006 dicembre 2006

2 HRO/FCI-Formazione Agenda Consuntivo eLearning 06 Focus: Innovazioni logistica

3 HRO/FCI-Formazione Sono stati erogati 15 corsi in autoapprendimento per un totale di iscrizioni di cui circa ancora in erogazione. Si prevede di concludere il 2006 con un totale di circa iscrizioni Consuntivo eLearning dic 06-nov 06 Tipologia corsi online Titoli corsi conclusi Iscrizioni per tipologia Corsi su temi commerciali La soluzione PosteVita per la Previdenza (abilitazione/certificazione) Unit linked Doppio Passo (abilitazione/certificazione) I prodotti assicurativi del Gruppo Posteitaliane - corso base (abilitazione/certificazione) La nuova Index Linked Programma Guidattiva Nuovi Mercati (abilitazione/certificazione) Lo sviluppo della clientela Small Medium Business: il kit dell'offerta Corsi su temi normativi Il codice Privacy in PI La Sicurezza Informatica in PI Normativa e comportamento La vendita dei prodotti di investimento: relazione con i Clienti e rispetto della Normativa Consigli Antiphishing. Linee guida per il personale degli Uffici Postali Altre tipologie Office Automation Test Corsi manageriali Corsi su temi procedurali Integrazione Movimento Fondi/DACO/PGO (UP figli, UP standard, UP madri)

4 HRO/FCI-Formazione Confronto dati di consuntivo 2005/2006 Nel 2005 il tasso di abbandono è pari all 7% il tasso di inattività è pari al 34% Nel 2006 : il tasso di abbandono è pari all 11% il tasso di inattività è pari al 42% Nel 2005 il tasso di abbandono è pari all 7% il tasso di inattività è pari al 34% Nel 2006 : il tasso di abbandono è pari all 11% il tasso di inattività è pari al 42% incremento dell 80% rispetto al 2005

5 HRO/FCI-Formazione Risultati rilevati LogisticaModello Didattico 3, ,9 Assistenza TecnicaAssistenza Didattica 51 3,6 51 4,4

6 HRO/FCI-Formazione Grazie perchè con questi corsi riuscite ad arricchire il mio bagaglio lavorativo, cosa che in passato non avveniva (Sicurezza Informatica) Ottimo anche questo corso, complimenti a chi lo ha ideato! (Programma guidattiva nuovi mercati - INDEX) Apprezzata molto la seconda parte del corso - utili i suggerimenti sulla gestione delle obiezioni dei clienti grazie (Programma guidattiva nuovi mercati - INDEX) Il corso è stato molto interessante. Ho riscontrato comportamenti già intuitivamente assimilati, e conferme didattiche, e anche piccoli chiarimenti su argomenti non completamente focalizzati (LVPI) Utile per essere professionali e piu' sicuri (LVPI) Sarebbe opportuno avere una postazione isolata dal resto dell'ufficio sia per la concentrazione le relative risposte sia per l'apprendimento grazie (LVPI) Esauriente e completo (Privacy) Ritengo utile questa forma di apprendimento (Privacy) Molto istruttivo (Antiriciclaggio) Tutor presente e affidabile (Antiriciclaggio) Grazie perchè con questi corsi riuscite ad arricchire il mio bagaglio lavorativo, cosa che in passato non avveniva (Sicurezza Informatica) Ottimo anche questo corso, complimenti a chi lo ha ideato! (Programma guidattiva nuovi mercati - INDEX) Apprezzata molto la seconda parte del corso - utili i suggerimenti sulla gestione delle obiezioni dei clienti grazie (Programma guidattiva nuovi mercati - INDEX) Il corso è stato molto interessante. Ho riscontrato comportamenti già intuitivamente assimilati, e conferme didattiche, e anche piccoli chiarimenti su argomenti non completamente focalizzati (LVPI) Utile per essere professionali e piu' sicuri (LVPI) Sarebbe opportuno avere una postazione isolata dal resto dell'ufficio sia per la concentrazione le relative risposte sia per l'apprendimento grazie (LVPI) Esauriente e completo (Privacy) Ritengo utile questa forma di apprendimento (Privacy) Molto istruttivo (Antiriciclaggio) Tutor presente e affidabile (Antiriciclaggio) Le impressioni dei partecipanti sullesperienza didattica

7 HRO/FCI-Formazione Agenda Consuntivo eLearning 06 Focus: Innovazioni logistiche

8 HRO/FCI-Formazione Attualmente ciascun sito presenta delle caratteristiche logistiche differenti, tuttavia si registrano degli elementi di comune disagio : disturbi acustici dovuti allambiente open space postazioni spesso vincolate a punti di scarsa tranquillità postazioni spesso scomode per laccomodamento dellutente La soluzione individuata si deve basare su un intervento non invasivo, non devono essere previsti lavori edili o in merito a modifiche, sostituzioni o integrazioni degli attuali complementi di arredo Altro vincolo da tenere in considerazione è dovuto al posizionamento delle PDL dedicate alle attività di elearning, che è a volte fisso ed invariabile Innovazioni Logistiche Ridurre la rumorosità Eliminare gli elementi acustici di disturbo che gli utenti potrebbero avere nellatto della fruizione del servizio di elearning, specialmente in ambienti di tipo open space Rendere più confortevoli le postazioni scomode Rendere mobile lo strumento di fruizione del servizio in modo da consentire la miglior posizione possibile in relazione alle caratteristiche di ciascuna location, laddove la postazione installata si trovasse in condizioni disagevoli.

9 HRO/FCI-Formazione Modulo Audio Direzionale: favorisce il processo di apprendimento isolando il discente da disturbi e rumori di fondo rende confortevole la postazione di fruizione mediante diffusione di brani musicali selezionati ad hoc Soluzioni individuate - Modulo audio direzionale Modulo Audio Direzionale (600x600mm) Operational principle: Similiar to electrostatic Size: 594 x 594 (+/-1) x 4 (+/-0.5) mm Weight: 500g Capacitance: ~40nF Operational Frequency response (free field): Hz Sensitivity: 95/dB SPL/ 2,83V / 1m Horizontal & Vertical directivity pattern

10 HRO/FCI-Formazione MobilePanel: consente la fruizione del corso svincolandola dallesigenza di una postazione fissa permette al discente di individuare il luogo di fruizione a lui più congeniale Soluzioni individuate - MobilePanel Processor: 400MHz Intel? XScale, Powerful 400MHz Intel XScale processor for added speed, power savings and efficiency Operating System: Microsoft Windows CE.NET 4.2 operating system offers broad support for networking and.NET technologies Memory: FLASH 64MB, SDRAM 128MB Includes 64MB ROM (25.5MB user accessible) and 128MB SDRAM (94MB user accessible) Video: LCD Display 800x600, 800x600 resolution keeps your image details clear Display 10.4" resistive touch screen Colors are vivid and text is crisp with the bright 10" full-color touch screen display Audio: 1-watt speaker System Ports: 1xUSB mini type B, 2xUSB type A, external headphone jack, DC-in power port, PCMCIA slot One-Touch Access Buttons, Input panel (on-screen, keyboard), power, left and right mouse Convenient directional pad and hot buttons make navigation fast and simple Wireless Connectivity: b/g technology is built in for easy wireless access to your wireless network or hotspot

11 HRO/FCI-Formazione Back up

12 HRO/FCI-Formazione Il modello di valutazione – Strumenti di rilevazione Strumento di rilevazione Indicatore N° di rilevazioni Area di indagine dati anagrafici e di servizio frequenza di partecipazione livello di apprendimento (test di fine corso) efficacia didattica efficacia organizzativa adeguatezza facilities efficacia docenza/tutoring iscritti questionari compilati Piattaforma eLearning Questionario di gradimento Report Customer Service tipologia delle chiamate % chiamate evase su totale tempo medio di attesa durata media chiamata n.a. Feed-back dei tutor relazione di fine corso agenda del Tutor n.a. Modello Didattico Modello Complessivo Assistenza Tecnica Assistenza Didattica (*) Stima

13 HRO/FCI-Formazione Il modello di valutazione – Logiche e indicatori Logistica Modello Didattico Assistenza Didattica Assistenza Tecnica Efficienza organizzativa Adeguatezza struttura logistica Contenuti e metodologie Utilità percepita Efficacia dellapprendimento Grado di Partecipazione/Abbandono Qualità della docenza Qualità del tutoring Qualità percepita Qualità erogata Sulla base del modello di riferimento, il corso è stato valutato in relazione a 4 aree di indagine al fine di individuare punti di forza e aree di miglioramento


Scaricare ppt "Ente Bilaterale Formazione 18 dicembre 2006 Piano eLearning 2006 dicembre 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google