La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BIENNIO ECONOMICO 2002-2003 A cura di Renzo dr. Alessi Tecnico del Comitato di Settore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BIENNIO ECONOMICO 2002-2003 A cura di Renzo dr. Alessi Tecnico del Comitato di Settore."— Transcript della presentazione:

1 BIENNIO ECONOMICO A cura di Renzo dr. Alessi Tecnico del Comitato di Settore

2 I CONTRATTI COLLETTIVI NAZIONALI DELLA DIRIGENZA – 1997 (revisione della carriera ex 502/92 e riorganizzazione della parte variabile dello stipendio); – 2001 ( esclusività e contrattualizzazione del rapporto di lavoro ex 29/93); – 2005 (riorganizzazione del trattamento economico e condizioni di lavoro);

3 *TOTALE Inflazione Programmata1,70%1,43% 3,13% Recupero diff. Infl ,26%0,27% 0,53% Ulteriori risorse destinate al trattamento fisso - Finanziaria ,50%0,51% 1,01% Accordo Governo - OO.SS. del ,99% TOTALE2,46%3,20% 5,66% * il dato dell'anno 2003 è determinato componendo i tassi di crescita dell'anno 2002 Risorse Finanziarie per il rinnovo del CCNL biennio economico 2002/2003 (tabella sintetica) A CUI SI AGGIUNGONO RISORSE REGIONALI PARI A 0.32% M.S TOTALE 5.98%

4 ART. 33 STRUTTURA DELLA RETRIBUZIONE TRATTAMENTO FONDAMENTALE: 1. Tabellare 2. IIS 3. RIA - ove spettante 4. Retribuzione di posizione minima contrattuale – di parte fissa e variabile sino al 30/12/03. Dal 31/12/03 retribuzione di posizione minima unificata TRATTAMENTO ACCESSORIO: 1. Retribuzione di posizione – parte variabile aziendale 2. Indennità di incarico di struttura complessa 3. Retribuzione di risultato; 4. Retribuzione legata alle particolari condizioni di lavoro - ove spettante 5. Specifico trattamento economico ove in godimento quale assegno personale 6. Indennità di esclusività – elemento distinto della retribuzione – (ne sono esclusi i dirigenti del ruolo amministrativo, tecnico e professionale) 7.Assegno per il nucleo familiare - ove spettante ART. 34 INDENNITA INTEGRATIVA SPECIALE Dal 1/1/03 viene conglobata nello stipendio tabellare

5 ART. 35 INCREMENTI CONTRATTUALI E STIPENDIO TABELLARE DAL 1 GENNAIO 2002 AL 31 DICEMBRE 2002: il tabellare è incrementato per tutti i dirigenti a rapporto esclusivo e non esclusivo di 70,40 lordi mensili (per 13 mensilità) DAL 1 GENNAIO 2003 il tabellare è incrementato di ULTERIORI lordi mensili (per 13 mensilità) e dellIIS ART. 36 INDENNITA INDENNITA DI STRUTTURA COMPLESSA: è confermata (anche negli importi) INDENNITA DI ESCLUSIVITA rimane invariata nei valori e nelle fasce (al solo personale sanitario) INDENNITA DI SPECIFICITA MEDICA (al solo personale medico) N.B. 1. al dirigente di II livello prima del 31/7/1999 competono gli assegni personali anche senza lincarico 2. al dirigente di struttura complessa dopo 31/7/99 spetta lindennità solo se si conferma lincarico

6 LA RETRIBUZIONE DI POSIZIONE MINIMA - RAPPORTO ESCLUSIVO - A decorrere dal 1 gennaio 2002 e dal 1 gennaio 2003 (fino al 31/12/03) sono fissati gli incrementi lordi della parte fissa della retribuzione di posizione in relazione allincarico o alle specifiche posizioni storiche di provenienza Il relativo fondo è incrementato delle somme spettanti La retribuzione di posizione variabile aziendale galleggia sugli incrementi

7 LA RETRIBUZIONE DI POSIZIONE MINIMA - RAPPORTO NON ESCLUSIVO - A decorrere dal 1 gennaio 2002 e dal 1 gennaio 2003 (fino al 31/12/03) sono fissati gli incrementi lordi della parte fissa della retribuzione di posizione in relazione allincarico o alle specifiche posizioni storiche di provenienza Il relativo fondo è incrementato delle somme spettanti La retribuzione di posizione variabile aziendale galleggia sugli incrementi Anche i dirigenti con <5 anni raggiungono la retribuzione di posizione minima contrattuale nella misura utile al fine del conglobamento

8 IL NUOVO TABELLARE CONGLOBAMENTI DAL 31/12/03 IL TABELLARE DI TUTTI I DIRIGENTI E RIDETERMINATO IN ,00 ANNUI LORDI (COMPRENSIVO DELLA 13^) La retribuzione di posizione minima fissa e variabile diviene RETRIBUZIONE MINIMA UNIFICATA

9 VOCI RETRIBUTIVE CONGLOBATE NEL TABELLARE Area e ruolo TABELLARE dal 31/12/ ,86 IIS 7.169,97 POSIZIONE (in misura diversificata) RIA (in misura diversificata) RISULTATO (in misura diversificata) RISORSE REGION. 0.32% Dirigente medico e veterinario SI SOLO PER I DIRIGENTI CON < 5 ANNI SI_ Dirigente sanitario SI SOLO PER I DIRIGENTI CON < 5 ANNI SI _ Dirigente amministrativo SI SOLO PER I DIRIGENTI CON < 5 ANNI SI SOLO PER I DIRIGENTI CON < 5 ANNI Dirigente professionale SI SOLO PER I DIRIGENTI CON < 5 ANNI SI SOLO PER I DIRIGENTI CON < 5 ANNI Dirigente tecnico SI SOLO PER I DIRIGENTI CON < 5 ANNI SI SOLO PER I DIRIGENTI CON < 5 ANNI Dirigente delle professioni sanitarie SI SOLO PER I DIRIGENTI CON < 5 ANNI SI SOLO PER I DIRIGENTI CON < 5 ANNI

10 REGOLE GENERALI Sono confermate le decurtazioni sulla posizione e il taglio del risultato in caso di passaggio dal rapporto esclusivo al rapporto non esclusivo In caso di valutazione negativa la retribuzione minima contrattuale unificata è decurtata nella misura massima del 40% Regola della dinamicità La retribuzione di posizione dei dirigenti a parità di graduazione di funzioni deve essere identica (a titolo di interpretazione autentica) Lanzianità deve essere maturata senza soluzione di continuità quale dirigente

11 LE INDENNITA Le indennità per il lavoro notturno e festivo sono rideterminate E istituita lindennità di Ufficiale di polizia giudiziaria (connessa alleffettivo svolgimento delle funzioni) a decorrere dallentrata in vigore del CCNL

12 I fondi aziendali Sono confermati i 3 fondi aziendali, le regole di permeabilizzazione ferme restando le indicazioni regionali (art. 9, c.4) Fondo per la retribuzione di posizione Le risorse sono quelle consolidate al 31/12/01 Il fondo è integrato degli incrementi della retribuzione fissa previsti per il I biennio Dal 31/12/03 il fondo è decurtato degli importi della posizione conglobati Dal 31/12/03 il fondo è decurtato degli importi della Ria per i dirigenti con <5 anni – ove non disponibili la decurtazione opera per gli esercizi successivi le risorse derivanti dal passaggio intra extra sono utilizzate per garantire gli incrementi della posizione in aggiunta alla Ria, in caso di avanzo tali risorse sono convogliate nel fondo di risultato

13 I fondi aziendali Fondo per condizioni di lavoro Le risorse sono quelle consolidate al 31/12/01 A decorrere dal 1/1/03 il fondo è incrementato: per turni, straordinario, upg (solo per i medici e veterinari). Gli incrementi sono finanziati con le risorse regionali: 1. Per la dirigenza medica e veterinaria lo 0.32% è utilizzato interamente per retribuire il disagio 2. Per la dirigenza dellarea STPA quota parte dello 0.32% Fondo per il risultato Le risorse sono quelle consolidate al 31/12/01 Il fondo va decurtato della quota conglobata (dal 31/12/03) Il fondo è incrementato delle eventuali quote disponibili dal passaggio intra-extra (derivanti dal fondo di posizione).


Scaricare ppt "BIENNIO ECONOMICO 2002-2003 A cura di Renzo dr. Alessi Tecnico del Comitato di Settore."

Presentazioni simili


Annunci Google