La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Linguaggio: sistema di comunicazione che permette di trasmettere informazioni (significati) attraverso dei comportamenti (segnali) che devono essere interpretati.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Linguaggio: sistema di comunicazione che permette di trasmettere informazioni (significati) attraverso dei comportamenti (segnali) che devono essere interpretati."— Transcript della presentazione:

1 Linguaggio: sistema di comunicazione che permette di trasmettere informazioni (significati) attraverso dei comportamenti (segnali) che devono essere interpretati dal ricevente.

2 Afasia: disturbo dei sistemi preposti alla comprensione ed alla formulazione del linguaggio dovuta al danno di specifiche regioni dell'encefalo

3 DISTURBI FONOLOGICI NELL'AFASIA fonetica: studio del livello articolatorio e delle caratteristiche acustiche e percettive dei suoni emessi dal parlante disturbi del livello fonetico: il paziente afasico emette suoni distorti, varianti non esistenti nella lingua del parlante

4 fonologia: indaga la conoscenza dei suoni in una lingua, le regole di combinazione tra fonemi, e le caratteristiche dei fonemi all'interno delle parole. morfema: più piccola unità di una parola dotata di significato (es: libr-o) fonema: unità più piccole che non hanno significato (b-p-t-p) disturbi del livello fonemico: sostituzioni, omissioni, ripetizioni, o aggiunte di fonemi all'interno della parola (parafasie fonemiche, neologismo, gergo neologistico)

5 DISTURBI DEL LIVELLO SEMANTICO-LESSICALE semantica: significati delle varie componenti linguistiche lessico: insieme delle parole di una determinata lingua contemporanea presenza di un deficit di produzione (anomie e parafasie semantiche) e di comprensione quindi disturbo semantico di tipo centrale

6 deficit di produzione: 1)deficit di denominazione (su via visiva, tattile, verbale) 2) anomie (incapacità di produrre le parole in un discorso) circonlocuzioni e parafasie semantiche fino al gergo semantico

7 deficit di comprensione: -il paziente con disturbi di tipo fonologico sbaglia se deve indicare l'oggetto denominato dall'esaminatore tra altri fonologicamente simili (pane, cane, rane) -il paziente con disturbi di tipo semantico-lessicale sbaglia se deve indicare l'oggetto denominato dall'esaminatore tra altri della stessa categoria (coltello, forchetta, cucchiaio)

8 DISTURBI DEL LIVELLO SINTATTICO- GRAMMATICALE parole funzione: morfemi grammaticali liberi (articoli, preposizioni ecc) e legati alla radice (suffissi e prefissi) sintassi: regole che sottendono la corretta combinazione delle parole tra loro (ordine delle parole nella frase e scelta delle terminazioni delle parole)

9 Disordini di produzione degli elementi grammaticali agrammatismo, omissioni, e paragrammatismo, sostituzioni, delle parole funzione e dei morfemi legati agrammatismo: linguaggio non fluente (afasia di Broca) paragrammatismo: linguaggio fluente esempi: "bambino correre" (il bambino corre); "sedia" (sedere); "il babino insegue il cane" (descrizione di una figura in cui un cane insegue un bambino)

10 Disordini di comprensione degli elementi grammaticali Token Test o Test dei gettoni (De Renzi e Vignolo 1962) Heilman e coll. (1972): studio sulla comprensione di frasi dove la comprensione dipendeva dalla capacità di utilizzare l'informazione veicolata dalla posizione dell'articolo ("she gives her baby the picture" e "she gives her the baby picture") Alterazione della prosodia La variaz della frequenza fondamentale nella frase (alla fine nelle esclamative; all'inizio nelle interrogative) scompare nei Broca

11 AFASIA DI BROCA -eloquio spontaneo ridotto -parafasie fonemiche e fonetiche -agrammatismo (linguaggio telegrafico) -ripetizione di frasi: compromessa -comprensione: abbastanza buona. Disturbi a livello sintattico-gramm e fonologico (p; b) -scrittura: solo firma e copia -lettura: comprensione talora compromessa lesione: area di Broca (44 e 45) + aree frontali circostanti (6, 8, 9, 10, 46) + sostanza bianca + nuclei base

12 AFASIA DI WERNICKE -eloquio spontaneo fluente -parafasie fonemiche, semantiche e neologismi -deficit di denominazione -ripetizione di frasi: compromessa -comprensione: compromessa. Disturbi a livello sintattico-gramm -scrittura e lettura: compromesse lesione: area di Wernike (22) (a volte 37, 39 e 40 + sottocortic)

13 AFASIA GLOBALE (BROCA+WERNICKE) -eloquio spontaneo ridotto con parole pass- partout -linguaggio automatico a volte preservato (contare, giorni settim) -comprensione: compromessa lesione: area di irrorazione della cerebrale media di sinistra

14 AFASIA DI CONDUZIONE -eloquio spontaneo fluente con parafasie fonemiche -ripetizione di frasi: compromessa -comprensione: buona lesione: area 40 (giro sopramarg. lobo parietale) + fascic. arcuato

15 AFASIE TRANSCORTICALI -ripetizione buona variante motoria: non fluente; les frontale (area supplem motoria) variante sensoriale: cattiva comprensione; les aree pariet. e temp.


Scaricare ppt "Linguaggio: sistema di comunicazione che permette di trasmettere informazioni (significati) attraverso dei comportamenti (segnali) che devono essere interpretati."

Presentazioni simili


Annunci Google