La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Modulo J.Monnet 20.10.2008 Cosa si intende per: dimensione europea Europa e Unione Europea Riflessione sullEuropa nella situazione internazionale, sullimportanza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Modulo J.Monnet 20.10.2008 Cosa si intende per: dimensione europea Europa e Unione Europea Riflessione sullEuropa nella situazione internazionale, sullimportanza."— Transcript della presentazione:

1 Modulo J.Monnet Cosa si intende per: dimensione europea Europa e Unione Europea Riflessione sullEuropa nella situazione internazionale, sullimportanza della collaborazione e della responsabilità per il futuro

2 La dimensione europea nella scuola: Informazione Ottica Consapevolezza critica di una realtà comune degli Europei, Appartenenza e consapevolezza Intercultura Collabor-azione Responsabilità per il futuro

3 Quale idea dEUROPA Europa in generale o Unione Europea? geografica – storica – politica- economica-culturale Europa come potenza economica e fortezza? potenza politica? EUROPA della solidarietà, della pace e della libertà, della responsabilità

4 Sentirsi EUROPEI dimensione l ocale, nazionale, europea, globale CULTURA, STORIA, IDENTITA, VALORI, FORMAZIONE, COSTUMI, RELIGIONI, ECONOMIA, POLITICA

5 individuale, sociale, culturale Identità non qualcosa di statico, ma dinamico sentirsi Veneti, Napoletani, Trentini, Italiani, Francesi, Europei Costruzione di unidentità senso di appartenenza

6 - lidentità è un proprium nel quale si radica loriginalità e lirripetibile individualità della persona G.W.Allport, Psicologia della personalità, Zurigo, Pas-Verlag, 1973, pp , verificare (funzione di orientamento) IDENTITA

7 1.b Il concetto di integrazione europea[1][1] -aspetti unificanti nella vita politico-economica e socio- culturale dellEuropa stessa, soprattutto allUnione Europea (EU) -altre forme di collaborazione come altri organismi internazionali che coinvolgano diversi stati europei -aree tematiche, di ordine storico e geografico ecc., che vengono affrontate sotto un punto di vista europeo -confronti fra la realtà del proprio paese con la situazione di altri stati europei -consapevolezza critica di una realtà comune degli Europei -responsabilità per il futuro (su scala locale, globale ecc.).

8 Perché lEuropa? tradizioni comuni ? comunità di destino risposta alla globalizzazione -LEuropa è una patria per gli Europei - Interessi comuni - storia (conflittuale) comune - molte importanti decisioni vengono prese oggi a Bruxelles. LEuropa moderna è nata dallesperienza della guerra e dellautodistruzione

9 La presenza dellUnione europea nel quotidiano: valuta, passaporto, patente, spesa, abbigliamento ecc. interdipendenza tra strutture economiche, sociali e politiche guerre economiche patrimonio culturale, eredità e varietà culturale problemi dell'Europa diritti umani lingue comprensione interculturale lotta al razzismo- stereotipi - pregiudizi - dal rifiuto, alla tolleranza allaccettazione Contenuti Il processo di unificazione europea Istituzioni europee, Costituzioni

10 Contenuti La presenza dellUnione europea nel quotidiano occupazione, pace, sicurezza, migrazione, sindacati, partiti politici, salari confrontati con il costo della vita, lo status ed il ruolo delle donne, dei giovani, il diritto di voto, la partecipazione politica in altri stati europei i confini oggi EU e terzo mondo, ricerca spaziale innovazione tecnologica ambiente, giocattoli, formazione, cultura

11 vita culturale e quotidiana, letteratura e cultura popolare allestero, - trasporti pubblici, mezzi di comunicazione di massa, cultura giovanile, interessi, svaghi, modi di vestire, vita familiare, libertà per gli adolescenti in famiglia - sistemi scolastici di diversi stati (anni di scuola, tempo scuola, discipline, sistemi di valutazione, - turismo, sport. - manifestazioni di diretto interesse degli alunni, tematiche internazionali, conseguenze-ricadute delle scelte (drawbacks) e chance di miglioramento

12 Progetti educativi europei on line Scambi internazionali fra studenti, fra docenti visite di classi, famiglie e alunni Classe scolastica europea Posta elettronica gite allestero

13 LEuropa moderna è nata dallesperienza della guerra e dellautodistruzione

14 LA DICHIARAZIONE DI SCHUMAN Il 9 maggio 1950, lallora Ministro degli Esteri francese, Robert Schuman rilascia una dichiarazione, considerata latto di nascita dellUnione europea. Schuman propone che la Francia e la Germania, e ogni Stato europeo che lo desideri, mettano in comune le loro risorse di produzione di carbone e di acciaio.

15 1.b Il concetto di integrazione europea[1][1] -aspetti unificanti nella vita politico-economica e socio- culturale dellEuropa stessa, soprattutto allUnione Europea (EU) -aree tematiche, di ordine storico e geografico ecc., che vengono affrontate sotto un punto di vista europeo -confronti fra la realtà del proprio paese con la situazione di altri stati europei. - [1] cfr. O.Bombardelli, Formazione in dimensione europea ed interculturale, Brescia, La Scuola, [1]

16 Gli scambi internazionali - i soggiorni allestero Meglio diverse nazionalità insieme, non solo due conoscenza preliminare individuale e di gruppo - anche fra i docenti (pen friends) giochi e gare non per nazionalità progettazione preliminare di attività in comune lettura di giornali stranieri, ascolto di telegiornali stranieri

17 proposte --più spazio al processo di integrazione europea ed a informazioni di tipo comparativo -maggior precisione -selezione più oculata dei temi -maggior consapevolezza dal punto di vista interpretativo (visioni equilibrate e non unilaterali della realtà) -confronto fra le diverse interpretazioni dei fatti che hanno coinvolto insieme diversi paesi Sotto l'aspetto didattico -più ricerca autonoma di docenti e discenti -orientamento ai problemi - approccio più attivo -preparare ad un impegno come persone responsabili -indicazioni bibliografiche, filmiche, compiti di lavoro, richiami allesperienza quotidiana, dati aggiornati sui quali riflettere -abituare i ragazzi a ragionare

18 - dimensione europea promuovere la cittadinanza europea il coinvolgimento capire la posizione del proprio paese e dellEuropa nel mondo la coesistenza di molteplici identità diritti umani competizione informatica sviluppo sostenibile Europa della conoscenza

19 Chi può essere considerato straniero? possibili criteri: cittadinanza, nascita, sangue, lingua, motivi religiosi, economici e culturali, il passaporto, il cognome, il luogo di nascita e paternità, maternità. - La bandiera europea Linno europeo (Inno alla Gioia) La festa dellEuropa (il 9 maggio) LEuropa e l Unione europea LUE e la vita di tutti i giorni: dove è visibile?

20 No agli stereotipi! Education civique, Belin, p.74

21 Proposte per la dimensione europea in educazione Contratti di apprendimento - rapporto scuola ambiente - studenti protagonisti attivi - ricerche sul campo - giornale a scuola, anche insieme on line ecc. (formazione docenti) - imparare insieme luno dallaltro - scambiare esperienze - raccogliere dati - corrispondenza, anche e. mail - preparazione e conduzione di scambi - instaurazione e continuazione di contatti APPROFONDIMENTO PERSONALE ecc.

22 IMMAGINI PRESENTI IN TUTTI I LIBRI scolastici europei La caduta del muro

23 E IMMAGINI PRESENTI IN TUTTI I LIBRI scolastici europei

24 Il libro europeo di storia

25 Segavano i rami sui quali erano seduti e si scambiavano a gran voce le loro esperienze su come segare più in fretta, e precipitarono con una schianto, e quelli che li videro scossero la testa segando e continuando a segare B.Brecht QUALE FUTURO?

26 Maria Paola Azzario Chiesa, Vittoria Losana Caire, Cittadini del XXI Secolo, Torino, Paravia, 1999, p. 26.

27 LEUROPA NON è FINE a SÉ STESSA HA SENSO SE SERVE A MIGLIORARE LE CONDIZIONI DI VITA DI TUTTI.

28 Bibliografia minima: Olga Bombardelli, Formazione in dimensione europea e interculturale, La Scuola, Brescia, Olga Bombardelli, Quale Europa a scuola? Francoangeli, Milano, Umberto Morelli, LUnione Europea. Storia, istituzioni, politiche, Loescher, Torino, Falk Pingel (a cura di), Insegnare lEuropa. Concetti e rappresentazioni nei libri di testo europei, Torino, Edizioni della Fondazione Giovanni Agnelli,


Scaricare ppt "Modulo J.Monnet 20.10.2008 Cosa si intende per: dimensione europea Europa e Unione Europea Riflessione sullEuropa nella situazione internazionale, sullimportanza."

Presentazioni simili


Annunci Google