La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA RIPRODUZIONE. PUBERTA Ogni persona ha dei caratteri sessuali primari che distinguono luomo dalla donna fin dalla nascita. I caratteri sessuali secondari,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA RIPRODUZIONE. PUBERTA Ogni persona ha dei caratteri sessuali primari che distinguono luomo dalla donna fin dalla nascita. I caratteri sessuali secondari,"— Transcript della presentazione:

1 LA RIPRODUZIONE

2 PUBERTA Ogni persona ha dei caratteri sessuali primari che distinguono luomo dalla donna fin dalla nascita. I caratteri sessuali secondari, diversi nei maschi e nelle femmine, compaiono solo con linizio della PUBERTA, età di passaggio dallinfanzia alla vita adulta anni ragazze anni ragazzi Gli ormoni sessuali determinano e regolano questi cambiamenti e tutta lattività riproduttiva

3 I caratteri sessuali secondari Nei maschi: Lo sviluppo dellossatura delle spalle e del torace Laumento della muscolatura La comparsa di barba e baffi, di peli sul petto, sotto le ascelle e sul pube La modifica della laringe, le corde vocali si allungano e rendono la voce più grave Linizio della produzione di spermatozoi Nelle femmine: Allargamento del bacino Sviluppo delle ghiandole mammarie si forma il seno Comparsa dei peli sotto le ascelle e sul pube Inizio della maturazione e della liberazione delle cellule uovo

4 Il ciclo ovarico (mestruale) Dovuto allazione di ormoni, dura generalmente 28 giorni 1.Inizio (primi 4-5 giorni circa) : mestruazioni Lendometrio, mucosa che riveste internamente lutero, si sfalda e una parte di esso viene espulso dal canale vaginale insieme allovulo non fecondato. Intanto lipofisi stimola lo sviluppo di un nuovo follicolo, una specie di piccola sacca in cui cè una sola cellula uovo, ovulo Immagine

5 Il ciclo ovarico (mestruale) 2.Dal sesto giorno: maturazione del follicolo, che produce degli ormoni che stimolano la crescita dellendometrio 3.A metà ciclo (14° giorno) : ovulazione, il follicolo si apre e libera lovulo, che dallovaia passa nella tuba di Falloppio. Il follicolo si trasforma in corpo luteo e produce un altro ormone che continua a far crescere lendometrio… se lovulo venisse fecondato troverà accoglienza nellutero! Immagine

6 Lovulo resta in vita per soli 1-2 giorni, durante il quale può essere fecondato. Per questo la donna non è sempre fertile… 4.Fine ciclo: ci sono 2 casi Non fecondazione: il corpo luteo regredisce e al 28° giorno non produce più ormoni e lendometrio non cresce e inizia a sfaldarsi Fecondazione: il corpo luteo si ingrossa e continua a stimolare lendometrio, non ci sono le mestruazioni ma una nuova vita! Immagine

7 Inizio ciclo Metà Metà ciclo Fine ciclo

8 La gravidanza Lo sviluppo embrionale Dalla tuba di Falloppio lovulo fecondato, lo zigote, scende verso lutero e intanto si divide fino a formare una sfera con tante cellule detta morula. Ma al 6°-7° giorno… si forma come una cavità allinterno della morula, che viene così chiamata blastula Intanto, arrivato allutero, questo insieme di cellule si impianta nella mucosa dellendometrio, avviene lannidamento e ha inizio la gravidanza!

9

10 La gravidanza Lo sviluppo embrionale Ma eravamo rimasti ad una sfera con una cavità.. Dopo lannidamento le cellule si differenziano: Le cellule interne danno origine allembrione del futuro bambino Le cellule esterne formano due membrane. - Dalla prima si sviluppano il sacco e il liquido amniotico,che avvolgono e proteggono lembrione - Dalla seconda la placenta che si attacca alla mucosa dellutero

11 La gravidanza La placenta Funzione: nutrimento dellembrione, feto Vi scorre il sangue della madre e attraverso una sottilissima membrana avvengono gli scambi tra i vasi sanguigni del figlio e della madre: -ossigeno e sostanze nutritive passano dalla madre al figlio -Anidride carbonica e sostanze di rifiuto dal figlio alla madre -Il sangue dellembrione entra nel piccolo in formazione attraverso il cordone ombelicale

12 La gravidanza Il feto Al termine del secondo mese di gravidanza inizia lo sviluppo fetale Il miracolo della vita


Scaricare ppt "LA RIPRODUZIONE. PUBERTA Ogni persona ha dei caratteri sessuali primari che distinguono luomo dalla donna fin dalla nascita. I caratteri sessuali secondari,"

Presentazioni simili


Annunci Google