La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Salute mentale e prevenzione Universit à degli Studi di Trieste Facolt à di Psicologia Corso di Psichiatria Sociale a.a. 2006/2007 Presentazione di un.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Salute mentale e prevenzione Universit à degli Studi di Trieste Facolt à di Psicologia Corso di Psichiatria Sociale a.a. 2006/2007 Presentazione di un."— Transcript della presentazione:

1 Salute mentale e prevenzione Universit à degli Studi di Trieste Facolt à di Psicologia Corso di Psichiatria Sociale a.a. 2006/2007 Presentazione di un programma di intervento nella comunità

2 Tasso italiano suicidi di 8/ (tendenza allaumento nelle fasce di età tra i 15 e i 24 anni) Tassi di suicidio maggiori al nord rispetto che al sud, in particolare nella regione Friuli Venezia Giulia Suicidio più frequente tra gli anziani (> 65 anni) Fattori di rischio suicidario malattie che limitano lautonomia personale e la solitudine

3 Trieste abitanti ( più del 26%) hanno superato i 65 anni di età Indice di vecchiaia ( pop. > 65 anni / pop anni X 100) = 253 (superiore a quello medio regionale che è 189 e quello italiano che è 122) Metà di questi anziani vivono soli e un numero significativo di questi sono privi di una rete parentale Popolazione a rischio di isolamento sociale,suicidio e morte solitaria

4 Livelli di intervento di un programma di prevenzione delle morti solitarie e del suicidio

5 POPOLAZIONE Sensibilizzazione/informazione Conoscenza Consapevolezza Attivazione mass media AREE SOCIALI A RISCHIO Scuole Caserme Ospedali/case di riposo AREE ISTITUZIONALI SOCIO SANITARIE Medici ospedalieri/di famiglia Psicologi consultori Servizi sociali di base AREE ISTITUZIONALI SANITARIE Psichiatria Pronto soccorso 118

6 Enti coinvolti nel progetto Comune di Trieste Azienda per i Servizi Sanitari n. 1 Triestina Televita S.p.A. Fornisce due servizi distinti ma integrati:

7 Elementi comuni ai due servizi: - Due numeri verdi attivi 24 ore su 24, gestiti da due Centri Operativi messi a disposizione da Televita S.p.A. Amalia 800 – Telefono Speciale 800 – Struttura Organizzativa in gruppi di lavoro di cui fan parte operatori dei tre enti - Gruppo di lavoro trasversale dedicato alla comunicazione sociale - Formazione permanente degli operatori

8 Il progetto Amalia

9 SEGNALAZIONE NOMINATIVI REFERENTI REFERENTI ASS - COMUNE 1. SCHEDA DI VALUTAZIONE 2. DISPONIBILITA UTENTE 3. SCHEDA ANAGRAFICA TELEVITA ARCHIVIO ANAGRAFICO ATTIVAZIONE RETE UN PROGETTO PER LA SOCIALIZZAZIONE DELLE PERSONE ANZIANE SOLE

10 Gestite persone in 5 anni

11 Numero di persone seguite per fascia di età

12

13 Il progetto Telefono Speciale

14 Obiettivi di Telefono speciale Offrire un canale di ascolto Formare gli operatori Informare e sensibilizzare la popolazione e gli operatori Collaborare con i media Costruire un osservatorio dei suicidi

15

16 Totale telefonate 7926 (dal 1° lug 98 al 30 giu 03)

17

18

19 Numero di persone che hanno chiamato per fascia di età

20 Problematiche riferite durante la telefonata

21 Risultati ottenuti Azione di monitoraggio sistematica sul fenomeno dei suicidi Mappatura degli anziani soli, a rischio di isolamento, solitudine e quindi morte solitaria Significativi segnali di riduzione del numero di suicidi e di morti solitarie Minor rassegnazione, più collaborazione tra i cittadini e i Servizi su temi così difficili e delicati Maggior coesione di operatori, volontari e servizi diversi

22

23 Punti di forza di Amalia e Telefono Speciale: Progetto pilota sul panorama italiano Integrazione pubblico- privato Avere come scopo un cambiamento culturale Promuovere azioni di prevenzione, educazione sanitaria e comunicazione sociale ad ampio raggio


Scaricare ppt "Salute mentale e prevenzione Universit à degli Studi di Trieste Facolt à di Psicologia Corso di Psichiatria Sociale a.a. 2006/2007 Presentazione di un."

Presentazioni simili


Annunci Google