La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Posta Certificata Cosè e come funziona: valore legale, applicazioni e prove pratiche di invio e ricezione. Posta Certificata Cosè e come funziona: valore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Posta Certificata Cosè e come funziona: valore legale, applicazioni e prove pratiche di invio e ricezione. Posta Certificata Cosè e come funziona: valore."— Transcript della presentazione:

1 Posta Certificata Cosè e come funziona: valore legale, applicazioni e prove pratiche di invio e ricezione. Posta Certificata Cosè e come funziona: valore legale, applicazioni e prove pratiche di invio e ricezione. Dott. Luca Zenarolla Studio Legale Riem 27 settembre 2007

2 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre Sommario 1) Introduzione 1)Le norme relative alla PEC 2)La posta elettronica certificata: regole e funzionalità 3)Esempi di utilizzo

3 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre Il documento elettronico La normativa sul documento elettronico: - Formazione e sottoscrizione; - Verifica della firma; - Protocollo; - Conservazione. 1 - Introduzione

4 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre Il documento elettronico Posta Elettronica Certificata (PEC): Spedizione e Ricezione dei documenti elettronici 1 - Introduzione Chiuso il "ciclo di vita" del documento informatico.

5 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre Sommario 1) Introduzione 1)Le norme relative alla PEC 2)La posta elettronica certificata: regole e funzionalità 3)Esempi di utilizzo

6 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre – Le norme relative alla PEC Il Quadro Normativo di Riferimento DPR 11 febbraio 2005, n. 68, Regolamento recante disposizioni per lutilizzo della PEC (G.U. 28 aprile 2005, n. 97); Decreto Ministeriale 2 novembre 2005, Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della PEC (G.U. del 14 novembre 2005, n. 265); Circolare CNIPA CR/49 24 novembre 2005, Modalità per la presentazione delle domande di iscrizione allelenco pubblico dei gestori di PEC (G.U. 5 dicembre 2005, n. 283) Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82, Codice dellamministrazione digitale(G.U. 16 maggio 2005, n. 93)

7 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre – Le norme relative alla PEC Il Quadro Normativo di Riferimento D.P.R. 11 febbraio 2005, n. 68, Regolamento recante disposizioni per lutilizzo della posta elettronica certificata (G.U. 28 aprile 2005, n. 97): principi fondamentali della Posta Elettronica Certificata definizione dei soggetti del servizio istituzione lelenco pubblico dei gestori PEC

8 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre – Le norme relative alla PEC Il Quadro Normativo di Riferimento Decreto Ministeriale 2 novembre 2005, Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della PEC (G.U. del 14 novembre 2005, n. 265) Specificazione aspetti tecnici PEC Requisiti tecnici per il Gestore

9 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre – Le norme relative alla PEC Il Quadro Normativo di Riferimento Circolare CNIPA CR/49 24 novembre 2005, Modalità per la presentazione delle domande di iscrizione allelenco pubblico dei gestori di PEC (G.U. 5 dicembre 2005, n. 283) Requisiti societari, patrimoniale, organizzativi e tecnici per la presentazione della domanda di iscrizione all'elenco dei Gestori

10 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre – Le norme relative alla PEC Il Quadro Normativo di Riferimento Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82, Codice dellamministrazione digitale(G.U. 16 maggio 2005, n. 93) diritto alluso delle tecnologie [art. 3]; PEC quale strumento privilegiato per le comunicazioni con la PA; lutilizzo della posta elettronica certificata nei casi per i quali è necessaria levidenza dellavvento invio e ricezione di un documento informatico [art.48]

11 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre Sommario 1) Introduzione 1)Le norme relative alla PEC 2)La posta elettronica certificata: regole e funzionalità 3)Esempi di utilizzo

12 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre La posta elettronica 3 – PEC: regole e funzionalità (abbreviazione di Electronic Mail): servizio internet grazie al quale ogni utente può inviare o ricevere dei messaggi. È la controparte digitale ed elettronica della posta ordinaria e cartacea. Nascita:1972 su ARPANET, per poter scambiare messaggi fra le varie università coinvolte nel progetto.

13 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre La posta elettronica 3 – PEC: regole e funzionalità Le ragioni del successo: Semplicità d'uso Immediatezza Diffusione Costi

14 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre La posta elettronica 3 – PEC: regole e funzionalità Gli svantaggi: Possibilità di falsificazione Spam Mancanza di certezza legale

15 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre La posta elettronica 3 – PEC: regole e funzionalità e impresa: Diffusione Valore legale

16 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre La posta elettronica 3 – PEC: regole e funzionalità Come superare i limiti della posta elettronica ?

17 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre La posta elettronica certificata 3 – PEC: regole e funzionalità Superamento delle debolezze della posta elettronica: prova legale dellINVIO e della CONSEGNA di un determinato documento. L' da posta ordinaria diventa raccomandata AR.

18 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre La posta elettronica certificata 3 – PEC: regole e funzionalità Punti di forza della PEC: certificazione dellavvenuta consegna nella casella di posta del destinatario del messaggio e dei suoi contenuti; possibilità di allegare al messaggio qualsiasi tipologia di informazione e/o documento in formato digitale;

19 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre La posta elettronica certificata 3 – PEC: regole e funzionalità Punti di forza della PEC: garanzia dellidentità del mittente; semplicità ed economicità di inoltro, trasmissione, riproduzione, archiviazione e ricerca dei messaggi;

20 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre La posta elettronica certificata 3 – PEC: regole e funzionalità Punti di forza della PEC: possibilità di invio multiplo a più destinatari contemporaneamente; velocità della consegna; possibilità di consultazione ed uso da qualsiasi luogo ed in qualunque momento;

21 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre La posta elettronica certificata 3 – PEC: regole e funzionalità Punti di forza della PEC: procedure atte a garantire la sicurezza dei dati personali; archiviazione da parte del gestore di tutti gli eventi, comprese le ricevute e con lesclusione dei messaggi originari, per un periodo di trenta mesi.

22 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre La posta elettronica certificata 3 – PEC: regole e funzionalità Punti deboli della PEC: servizio completo solo se mittente e destinatario hanno casella PEC; Necessità di indirizzo apposito a pagamento; Mancanza registro generale degli indirizzi PEC.

23 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre La posta elettronica certificata 3 – PEC: regole e funzionalità

24 Dott. Luca ZenarollaSpilimbergo, 27 settembre – identificazione utente, controlli di sicurezza e formali 3 – invio ricevuta di accettazione 4 – imbustamento e trasmissione 5 – controlli di provenienza, integrità, formali e di sicurezza 6 – invio ricevuta di presa in carico al gestore del mittente 7 – consegna nella casella di posta (indirizzo telematico) del destinatario 8 – invio ricevuta di consegna al mittente Dominio di posta certificata del mittente Dominio di posta certificata del destinatario Schema Riassuntivo 9 – lettura del messaggio 4 – Esempio di utilizzo


Scaricare ppt "Posta Certificata Cosè e come funziona: valore legale, applicazioni e prove pratiche di invio e ricezione. Posta Certificata Cosè e come funziona: valore."

Presentazioni simili


Annunci Google