La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A.s. 2008/09 IV C.D. T. Fiore Ins. Referente Rosa Brunetti Settori di intervento Elaborazione del progetto distituto CIBI IN … SALUTE Coordinamento del.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A.s. 2008/09 IV C.D. T. Fiore Ins. Referente Rosa Brunetti Settori di intervento Elaborazione del progetto distituto CIBI IN … SALUTE Coordinamento del."— Transcript della presentazione:

1 a.s. 2008/09 IV C.D. T. Fiore Ins. Referente Rosa Brunetti Settori di intervento Elaborazione del progetto distituto CIBI IN … SALUTE Coordinamento del progetto Consulenza ai colleghi e approfondimenti per gli alunni Scelta concordata dei nuclei tematici da affrontare nellanno scolastico Rapporti con le scuole di ogni ordine e grado Scelta e acquisto di materiali e sussidi Contatti con Enti e aziende private per adesioni a proposte di iniziative inerenti i contenuti del progetto Gestione e manutenzione del laboratorio scientifico Produzione materiale per il sito scolastico e per il giornalino

2 Nel laboratorio scientifico... Conosciamo il signor scheletro che ci sostiene e scopriamo dove va a finire ciò che mangiamo … Sez. C-F Scuola dellinfanzia C. Collodi

3 Il saggio finale

4 Sperimentiamo una sana merenda: frullato e fette biscottate con marmellata di arance … Abbiamo capito che per star bene dobbiamo stare in armonia con gli altri e con il nostro corpo e seguire una dieta sana ed equilibrata. I nostri lavori li abbiamo raccolti in un dossier. Classi I A-B-C T. Fiore

5 …E PER CONCLUDERE IN BELLEZZA: VISITA DIDATTICA ALLA MASSERIA LA CALCARA Dalla raccolta delle ciliegie alla … … marmellata

6 Dalla farina … al pane

7 SCUOLA DELLINFANZIA LALBERO AZZURRO EDUCHIAMOCI A STAR BENE RELAZIONE FINALE Le attività relative al progetto Educhiamoci a star bene hanno permesso a noi docenti di arricchire lofferta formativa con una tematica molto importante e quasi mai affrontata in maniera così specifica. In particolare hanno consentito il raggiungimento dei seguenti obiettivi: Conoscere limportanza e lutilità di una sana alimentazione Scoprire la funzione energetica del cibo Riconoscere semplici sensazioni gustative Individuare errori alimentari Al termine delle attività è stato realizzato un viaggio distruzione nella fattoria didattica di Alberobello, in cui i bambini hanno sperimentato con le proprie mani la genuinità di alcuni cibi: pane, latte e i suoi derivati…

8 I bambini impastano il pane in una ciotola… realizzano il ciccio … si lascia riposare limpasto …

9 si prende per dare una forma …ecco il pane pronto da gustare! Scelta della frutta… Preparazione di una gustosa macedonia…

10 Nel laboratorio scientifico Il percorso del cibo attraverso gli organi della digestione …

11 Abbiamo simulato in una provetta la digestione del latte nello stomaco ad opera della pepsina e acido cloridrico Classi V A-C T.Fiore

12 La cellula animale e vegetale a confronto Forma, organelli, funzioni … quante sono le differenze!

13 Prepariamo un vetrino utilizzando una cipolla e osserviamo le cellule vegetali al microscopio Le cellule della cipolla a differenza delle altre hanno una dimensione tale da consentirne losservazione con un semplice microscopio ottico.

14 Attraverso lanatomia e il modello operativo dellocchio umano scopriamo come avviene la percezione del mondo

15 Ricomposizione della luce bianca mediante rotazione del disco di Newton

16 Il cervello: centro elaborazione dati del nostro corpo Il midollo spinale: messaggero che porta informazioni al cervello grazie ai recettori sensoriali e distribuisce i suoi ordini IL SISTEMA NERVOSO:

17 Conosciamo il cuore e con dei fili di lana simuliamo il viaggio del sangue nel nostro corpo…

18 CONCORSI Che gusto cè Concorso nazionale a cui ha partecipato la classe IVA T.Fiore Un viaggio appassionante alla scoperta di un prodotto tipico della nostra terra, andando alla ricerca della sua origine e della modalità di produzione: le cime di rape.

19 Sorrisi smaglianti, futuri brillanti Programma di educazione alla prevenzione e alligiene orale Hanno partecipato le classi I A-B Nardone I A-B-C Fiore II A-B-C-D Fiore

20 Non ti scordar di me Una giornata speciale per rendere più bella e pulita la nostra scuola Classi IV T.Fiore Classi II C-D T.Fiore

21 Classi V A-B-C T.Fiore Classi II A-B T.Fiore

22 XI edizione Progetto Promozione della donazione degli organi e prevenzione delle malattie urinarie I lavori degli alunni delle classi quinteT.Fiore e D.Nardone La premiazione del IV circolo didattico T.Fiore Ins. Referente Rosa Brunetti


Scaricare ppt "A.s. 2008/09 IV C.D. T. Fiore Ins. Referente Rosa Brunetti Settori di intervento Elaborazione del progetto distituto CIBI IN … SALUTE Coordinamento del."

Presentazioni simili


Annunci Google