La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Istituto Comprensivo Centro Scuola Garibaldi classe VA a.s. 2009/2010 ins. Credi Adele.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Istituto Comprensivo Centro Scuola Garibaldi classe VA a.s. 2009/2010 ins. Credi Adele."— Transcript della presentazione:

1 Istituto Comprensivo Centro Scuola Garibaldi classe VA a.s. 2009/2010 ins. Credi Adele

2 OBIETTIVI - METODOLOGIA - VERIFICHE Un obiettivo di questo percorso sullalimentazione è stato quello di far apprendere ai bimbi e alle bimbe altre funzioni del cibo, oltre a quella ben conosciuta di soddisfare la fame, il gusto, la golosità e… la psiche. Fare apprendere uno stile di alimentazione corretto e sano per la salute è stato un obiettivo più ambizioso da perseguire e, onestamente, non ancora raggiunto, nonostante i buoni intenti. Per quanto riguarda la metodologia abbiamo inizialmente conversato e raccontato le preferenze e le abitudini di ciascuno in fatto di cibo; abbiamo raccolto immagini da giornali e le abbiamo organizzate in cartelloni; abbiamo cercato informazioni corrette sul cibo, elementi nutritivi, loro funzioni, piramidi alimentari di ultima generazione…ed ogni bimbo ha prodotto, man mano, un fascicolo personale. Abbiamo approfittato della presenza in classe di mamme e nonne di bimbi stranieri, per un progetto dintegrazione, per conoscere abitudini e cibi di altre parti del mondo; abbiamo collegato lalimentazione allapparato digerente e alla digestione. Come verifica, con i cartelloni riassuntivi a disposizione per la consultazione, ogni bimbo ha fatto una relazione scritta. Di seguito presentiamo alcuni stralci del fascicolo personale e i cartelloni collettivi con relativa spiegazione che è, integralmente, la relazione finale di un alunno.

3 …ALCUNE PAGINE DAL FASCICOLO PERSONALE…

4

5

6

7

8

9

10

11

12 …QUINDI… OGNI GIORNO DEVO MANGIARE UN Po DI ALIMENTI CON ZUCCHERI,UN Po CON GRASSI,UN Po CON PROTEINE,UN Po CON VITAMINE… MA QUANTI E QUANTE VOLTE ALLA SETTIMANA? …

13 …I CARTELLONI COLLETTIVI LA CUI DIDASCALIA è UNA RELAZIONE FINALE DI VERIFICA…

14 Tra tutti i cibi, uno di quelli che mi piacciono di più sono le lasagne; mi piacciono molto, ma ci sono altri cibi squisiti: la pasta con il ragù, i ravioli burro e salvia, i biscotti con lo zucchero a velo… Mi piacerebbe tanto mangiare come piace a me! Ma questi piatti sono molto, anzi troppo calorici.

15 Per mangiare in modo corretto bisognerebbe mangiare un po di tutto: alimenti provenienti dal mondo animale (pesce, uova, latte, carne..) e da quello vegetale (frutta, verdura, legumi…). Se però mangiassimo solo carne e verdura non andrebbe bene comunque. Abbiamo bisogno di tutti gli elementi nutritivi che sono: proteine, contenute in carne pesce legumi latte; carboidrati, presenti nei cereali e nelle patate; vitamine e sali minerali, nella frutta e nella verdura; grassi, anchessi in carne pesce latte uova. Abbiamo bisogno di tutto ciò perché questi elementi hanno delle funzioni nel nostro corpo:

16 le proteine quella di produrre cellule, i carboidrati di produrre energia, le vitamine e i Sali minerali di difenderci dalle malattie e i grassi di regolare il calore del nostro corpo e di produrre energia. Mangiare un po di tutto è molto importante, bisogna però, prima di mangiare,lavarsi le mani, per non rischiare di ingerire microbi, come anche lavare la frutta e la verdura prima di mangiarle; sarebbe bene lavarsi i denti dopo mangiato per evitare la carie e, in generale, mangiare pochi dolci. Per capire bene quanto, quando e che cosa mangiare, i nutrizionisti, cioè gli scienziati che studiano lalimentazione, hanno costruito una piramide alimentare.

17 Questa piramide ci dice che dobbiamo bere molto, da 6 a 8 bicchieri dacqua al giorno; mangiare tanta frutta e tanta verdura, da 3 a 5 porzioni al giorno; abbastanza spesso cereali e patate, da 2 a 4 porzioni al giorno; abbastanza latte e derivati, 1 – 2 volte al giorno; moderatamente carne,pesce, uova e frutta secca, 1 – 2 volte al giorno e limitatamente dolci, piatti elaborati e condimenti

18 Per sapere come mangiano le persone di altri paesi del mondo, ne abbiamo invitata qualcuna e abbiamo scoperto che ci sono alcune somiglianze tra la loro alimentazione e quella italiana; ad esempio, il fatto che mangiano latte e cereali a colazione, carne di maiale, funghi, in alcuni paesi polenta…ma anche qualche differenza; ad esempio fanno colazioni più abbondanti e a cena mangiano i resti del pranzo!

19 Noi mangiamo per avere il nutrimento e a questo pensa lapparato digerente, dove il cibo,dopo un lungo percorso, arriva allintestino dove vengono definitivamente assorbite le sostanze nutritive che vanno nel sangue, grazie al quale vengono mandate in tutto il corpo.

20 Insomma, lalimentazione è un argomento più complicato di quanto sembri !!


Scaricare ppt "Istituto Comprensivo Centro Scuola Garibaldi classe VA a.s. 2009/2010 ins. Credi Adele."

Presentazioni simili


Annunci Google