La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TERRITORIO E RISORSE a cura di Stefania Barbaro psicopedagogista.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TERRITORIO E RISORSE a cura di Stefania Barbaro psicopedagogista."— Transcript della presentazione:

1 TERRITORIO E RISORSE a cura di Stefania Barbaro psicopedagogista

2 Obiettivi e modalità dellincontro Considerare limportanza del contesto nella professione docente Esempio di un modello per linclusione Dibattito/ confronto sulle risorse del territorio

3 Il paradigma Il contesto come strumento di mediazione tra la scuola e il bambino con disabilità.

4 Il contesto con le sue interazioni sociali Il contesto nella dimensione spazio-temporale Il contesto con i suoi strumenti, le sue regole, i suoi significati.

5 Contesto, ricerca-azione e progettualità Partire da quello che già cè Interrogazione riflessiva sulla pratica Adeguata capacità a deliberare bene Azione riflessiva concepita sul campo Sapere modulato attraverso lesperienza

6 Quali condizioni fanno di una pratica una risorsa strategica inclusiva? Per architettare un intervento inclusivo occorre destrutturare il contesto e riorganizzarlo intorno ai bisogni speciali dei bambini e alla specialità tecnica di alcuni interventi.

7

8 come creare un contesto inclusivo nei percorsi scolastici degli alunni con disabilità LO SPAZIO EDUCATIVO:

9 Spazio Educativo nasce come risposta al bisogno istituzionale di inserimento della disabilità grave nella scuola per tutti, ma in contesti differenziati. I bambini in situazione di disabilità grave sono coloro che possono godere del mandato didattico-educativo della scuola se listituzione scolastica contempla percorsi di apprendimento su dimensioni diverse da quella prettamente scolastica.

10 Che cose il progetto Spazio Educativo E un progetto rivolto a bambini in situazione di disabilità (grave) in età scolare, che non potrebbero trarre vantaggio dal solo inserimento in classe e dal supporto del solo insegnante di sostegno. Ha carattere di intervento socio-educativo integrato con il percorso del bambino nella scuola.

11 Comè strutturato Spazio Educativo… Aspetti logistici Aspetti organizzativi Aspetti professionali

12 Aspetti logistici Aula della classe Spazio morbido Spazio strutturato Cucina Altri locali della scuola (palestra, aula computer, aula scienze, piscina…)

13 Aspetti organizzativi Accoglienza Congedo Intervallo Pranzo Dopomensa Lezione in classe Attività individuale Attività di piccolo gruppo Progetti speciali (teatro) Laboratori Uscite sul territorio Gite Occasioni speciali Attività terapeutica

14 Aspetti professionali Insegnanti di classe e di sostegno Educatrice professionale. Ausiliaria Assistenti alla comunicazione Psicopedagogista Altri esperti (Tiflologa, fisioterapista, psicomotricista, musicoterapista)

15 Gli attori istituzionali Famiglia Scuola Servizi comunali

16 Limpegno dellAmministrazione Comunale Settore Servizi Sociali Equipe per il bambino e la famiglia Settore Pubblica Istruzione ATTIVANO Risorse umane: consulenti, esperti, personale educativo e ausiliario Risorse economiche per strutture e materiale scolastico PROMUOVONO Il dialogo continuo con famiglie e servizi Interventi di prevenzione Progetti culturali allintera comunità

17 La rete dei servizi nella scuola e sul territorio SCUOLA: P.O.F., G.L.H.; Progetto Ponte; Commissioni; Documentazione del Progetto di vita… TERRITORIO: Protocollo dintesa; Accordo tra scuola, comuni, ASL3, AO per lintergrazione scolastica; Intese con le cooperative; Snodi handicap; Tavolo Handicap; Progetto per i disabili sensoriali; Servizi di collocamento; Collaborazioni con strutture specialistiche; Convenzioni per la formazione…

18 Fine, buon lavoro!


Scaricare ppt "TERRITORIO E RISORSE a cura di Stefania Barbaro psicopedagogista."

Presentazioni simili


Annunci Google