La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’ESTETISMO IN EUROPA HUYSMANS,WILDE E D’ANNUNZIO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’ESTETISMO IN EUROPA HUYSMANS,WILDE E D’ANNUNZIO."— Transcript della presentazione:

1 L’ESTETISMO IN EUROPA HUYSMANS,WILDE E D’ANNUNZIO

2 ESTETISMO “L’arte per il gusto dell’arte “ - Culto del bello fine a se stesso -Esaltazione dell’inutilità dell'arte e della bellezza “Tutta l’arte è completamente inutile.” O.Wilde -Critica alla società ottocentesca -La vita è concepita come opera d’arte Bisogna fare della propria vita come si fa un'opera d'arte. Bisogna che la vita d'un uomo d'intelletto sia opera di lui. La superiorità vera è tutta qui. G.D'Annunzio

3 JORIS KARL HUYSMANS( ) Scrittore parigino naturalista e decadentista.

4 À REBOURS “ Controcorrente” è considerato il primo e autentico esempio di romanzo decadente, fonte d'ispirazione per Oscar Wilde e Gabriele D'Annunzio. Trama: Storia di un giovane aristocratico francese e della sua vita passata nella solitudine, lontano dalla realtà e nascosto in un mondo artificiale, alla continua ricerca del sublime.

5 Le fonti di ispirazione: -Baudelaire : L'estetismo è legati ai sensi. -Allan Poe : Gusto dell'orrido e del fantastico morboso. -Destoevskij: La malattia dell'anima e la componente psicologica. -Schopenhauer: Concezione pessimistica in cui l'arte diventa riscatto e possibilità di liberazione del mal di vivere, che affligge l'uomo..

6 DES ESSEINTES Il protagonista : -È il prototipo e il modello degli eroi della narrativa Decadente. -Incarna la figura dell'esteta-edonista, uomo alla esasperata ricerca del piacere e della bellezza. -Individuo anticonformista, disgustato dalla società dell'epoca e dalla vita mediocre e monotona dei ceti inferiori e dalla borghesia. -Uomo eccentrico ed egoista, si autocelebra e pone in secondo piano i valori sociali e familiari, esaltando invece la libertà,affrancata da ogni finalità morale,sociale e politica. ”Io Non obbedisco se non alle leggi di quello stile a cui, per attuare un mio concetto di ordine e di bellezza, ho assoggettato la mia natura libera”G.D -Il rifiuto di ogni impegno e sforzo, l'assoluta dedizione all'arte.

7 LA STANZA DI DES ESSEINTES L’attenzione maniacale alla creazione di un ambiente rappresentativo, ricco di oggetti rari e preziosi accomuna Des Esseintes e Andrea Sperelli.

8 LA STANZA DI DES ESSEINTES “Per imitare l'intonaco color ocra, il giallo amministrativo e clericale, fece parare i muri di seta zafferano; per mantenere lo zoccolo color cioccolato, solito in tali ambienti, rivestì le pareti d'assiti d'un violetto, incupito d'amaranto.” La descrizione dell'arredamento della casa costituisce gran parte del romanzo, che si articola in capitoli ognuno dei quali dedicato ad un particolare ambiente, studiato in modo da favorire l'isolamento e le fantasie più strane del proprietario.

9 CONSIDERAZIONI SUL ROMANZO Trama esile e priva di intreccio. Focalizzazione sull'unico personaggio della storia Forma curata e caratterizzata da un’ampia sequela di descrizioni, virtuosismi e citazioni. Linguaggio poetico rivoluzionario (Il ruolo della parola, l'uso delle figure retoriche, i simboli) Il concetto di arte come un qualcosa di comprensibile da parte di pochi Il genio assoluto del poeta e artista Il protagonista si configura come l'alter ego dello scrittore.

10 OSCAR WILDE ( ) Icona letteraria del decadentismo inglese.

11 PREFAZIONE DEL “RITRATTO DI DORIAN GRAY” Sottolinea i principi fondamentali dell’estetismo : L’artista : “creatore di cose belle “ Bellezza : “ le cose belle sono solo belle “ Arte: “ tutta l’arte è completamente inutile “

12 THE PICTURE OF DORIAN GRAY “ Il ritratto di Dorian Gray “ narra la vicenda di un bellissimo giovane che costruisce la propria vita come un’opera d’arte, perseguendo piacere e bellezza anche a costo di infrangere le comuni regole morali.

13 LA MORALE “Ogni eccesso come ogni rinunzia reca il proprio castigo.” “Nessun artista ha intenti morali. In un artista un intento morale è un imperdonabile manierismo stilistico.” Critica al perbenismo e all'ipocrisia della borghesia che nascondeva, dietro all'apparenza,un mondo corrotto e amorale.

14 ROMANZI AUTOBIOGRAFICI IL RITRATTO DI DORIAN GRAY – OSCAR WILDE Il pentimento del protagonista e dell'autore: Il suicidio e la conversione. IL PIACERE –GABRIELE D’ANNUNZIO L'autore si immedesima nel protagonista: Andrea Sperelli è ciò che D’Annunzio è e che vorrebbe essere ma al contempo è oggetto di critica da parte del narratore.

15 I VINTI DEL DECADENTISMO Des Eissentes, Dorian Gray e Andrea Sperelli sono individualisti disfatti ed estenuati. La loro volontà di affermazione non è che una velleità destinata alla sconfitta nell’impatto con il mondo. Margherita Delsoldato & Alice Ivaldi


Scaricare ppt "L’ESTETISMO IN EUROPA HUYSMANS,WILDE E D’ANNUNZIO."

Presentazioni simili


Annunci Google