La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ACNE E COMPLIANCE Pietro Santoianni Università di Napoli Federico II Dipartimento di Patologia sistematica - Dermatologia Dottorato di Ricerca in Dermatologia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ACNE E COMPLIANCE Pietro Santoianni Università di Napoli Federico II Dipartimento di Patologia sistematica - Dermatologia Dottorato di Ricerca in Dermatologia."— Transcript della presentazione:

1 ACNE E COMPLIANCE Pietro Santoianni Università di Napoli Federico II Dipartimento di Patologia sistematica - Dermatologia Dottorato di Ricerca in Dermatologia Sperimentale

2 La adesione del giovane paziente del giovane paziente al programma terapeutico al programma terapeutico compliance compliance punto critico punto critico per il successo terapeutico per il successo terapeutico 1

3 L'acne è una affezione che richiede data la fascia di età interessata attenta considerazione attenta considerazione dei riflessi psicologici dei riflessi psicologici 2

4 la gravità della acnela gravità della acne non può essere ritenuta non può essere ritenuta un valore assoluto un valore assoluto valutato esclusivamente valutato esclusivamente su parametri clinici su parametri clinici Il 70% degli adolescenti affetti da acne Il 70% degli adolescenti affetti da acne soffre di manifestazioni lievi-moderate soffre di manifestazioni lievi-moderate

5 la valutazione della gravitàla valutazione della gravità della acne della acne deve tener conto della deve tener conto della percezione soggettiva percezione soggettiva situazione individuale situazione individuale

6 La compliance: adesione adesione al programma terapeutico al programma terapeutico può mancare può mancare per diversi ordini di fattori per diversi ordini di fattori

7 Mancanza Compliance Mancanza Compliance rapporto paziente-malattia rapporto paziente-malattia modalità terapeutica modalità terapeutica autogestione del disturbo autogestione del disturbo rapporto medico-paziente rapporto medico-paziente

8 può compromettersi può compromettersi la compliance attraverso una la compliance attraverso una sottovalutazione o sopravalutazione sottovalutazione o sopravalutazione della affezione della affezione (es.: frequente in adolescenti depressi) (es.: frequente in adolescenti depressi) Rapporto paziente - patologia

9 sospensione appena si verificano i primi effetti positivi sospensione appena si verificano i primi effetti positivi per lenta comparsa per lenta comparsa dei risultati positivi dei risultati positivi esecuzione della terapia esecuzione della terapia in modo irrazionale in modo irrazionale es: applicando i topici soltanto su alcuni elementi es: applicando i topici soltanto su alcuni elementi La compliance può mancare

10 scarsa fiducia nei prodottiscarsa fiducia nei prodotti perchè già adoperati perchè già adoperati insufficiente comunicazione del medico sulla validità del farmacoinsufficiente comunicazione del medico sulla validità del farmaco non comprensione delle istruzioni non comprensione delle istruzioni scritte o fornite a voce scritte o fornite a voce La compliance può mancare

11 costo elevato dei prodotti indicaticosto elevato dei prodotti indicati preparazioni scomode o sgradevolipreparazioni scomode o sgradevoli timore di effetti collateralitimore di effetti collaterali suggeriti dal foglietto illustrativo suggeriti dal foglietto illustrativo La compliance può mancare

12 passaggio a medicamentipassaggio a medicamenti -fortemente pubblicizzati -fortemente pubblicizzati - della medicina non convenzionale - della medicina non convenzionale - suggeriti da amici - suggeriti da amici sensazione di fare da caviasensazione di fare da cavia scarsa motivazione per la curascarsa motivazione per la cura La compliance può mancare

13 autogestione della cura da parte del paziente

14 L'acne può incidere sullo sviluppo della personalità del giovane moltissimi acneici presentano moltissimi acneici presentano complicazioni di ordine psicologico complicazioni di ordine psicologico più o meno manifeste più o meno manifeste Disagio psicologico indotto dallacne

15 Nell'adolescente una condizione di "diversità" può influenzare negativamente può influenzare negativamente i rapporti con gli altri e con il gruppo i rapporti con gli altri e con il gruppo Disagio psicologico indotto dallacne / 1 alterare a volte in modo grave la alterare a volte in modo grave la vita di relazione del paziente vita di relazione del paziente

16 La condizione data dallacne La condizione data dallacne può addirittura fungere da alibi può addirittura fungere da alibi per consentire al soggetto per consentire al soggetto di ritardare il suo ingresso di ritardare il suo ingresso nel mondo adulto e relazionale nel mondo adulto e relazionale – per altri aspetti temuto dalladolescente: – per altri aspetti temuto dalladolescente: timidezza, insoddisfacente immagine di sé, ….. timidezza, insoddisfacente immagine di sé, …... Disagio psicologico indotto dallacne / 2

17 Disagio psicologico indotto dallacne / 3 può influenzare l'andamento clinico negativamente l'andamento clinico negativamente recidive recidive su basi psicosomatiche e vie neuroendocrine ?

18 inoltre secondo alcuniinoltre secondo alcuni studi psicologici studi psicologici situazioni psichiche particolari (insicurezza ed ansia patologiche, etc.) situazioni psichiche particolari (insicurezza ed ansia patologiche, etc.) indurrebbero non solo recidive indurrebbero non solo recidive potrebbero essere causa primaria potrebbero essere causa primaria di manifestazioni acneiche di manifestazioni acneiche Influenze psicoemotive e sviluppo dell acne/1

19 conflitti e difficoltà conflitti e difficoltà incanalati nella via di incanalati nella via di trasformazione in danno biologico-somatico trasformazione in danno biologico-somatico limitando la via del danno psichico limitando la via del danno psichico Disturbo Somatoforme Disturbo Somatoforme (meccanismo psico-neuro-endocrino-immunitario?) (meccanismo psico-neuro-endocrino-immunitario?) Influenze psicoemotive e sviluppo dell acne/2

20 Acne escoriata si può rendere necessaria la collaborazione sul piano terapeutico con lo psichiatra Lacne non richiede certo psicoterapia

21 osservando la mancanza di alcuniosservando la mancanza di alcuni segni tipici della terapia topica segni tipici della terapia topica (come la lieve esfoliazione) (come la lieve esfoliazione) rilevandorilevando una inattesa insufficiente risposta una inattesa insufficiente risposta ad uno schema terapeutico ad uno schema terapeutico di efficacia ben nota di efficacia ben nota Come si scopre un trattamento insufficientemente seguito

22 con la richiesta al paziente dellecon la richiesta al paziente delle modalità di trattamento seguite modalità di trattamento seguite scoprendo una modalità irrazionalescoprendo una modalità irrazionale di trattamento di trattamento (es. applicazione dei topici soltanto su alcuni elementi) Come si scopre un trattamento insufficientemente seguito

23 Come migliora la compliance/1 Con iniziale spiegazione sintetica Con iniziale spiegazione sintetica sulle cause e evoluzione della affezionesulle cause e evoluzione della affezione sulla sua evoluzione nel corso del trattamentosulla sua evoluzione nel corso del trattamento dissipando luoghi comuni : - convinzione che le cure non servano - che guarisce da sola - che è necessaria una dieta - influenza dei rapporti sessuali

24 Come migliora la compliance/2 illustrazione del programma terapeuticoillustrazione del programma terapeutico affermazione della validità terapeutica del farmaco e sicurezza affermazione della validità terapeutica del farmaco e sicurezza informazioni sui farmaci da adoperare informazioni sui farmaci da adoperare istruzioni allegate al prodotto non in contrasto con quanto detto dal medico istruzioni allegate al prodotto non in contrasto con quanto detto dal medico

25 basso numero di farmaci e basso numero di farmaci e medicamenti topici medicamenti topici istruzioni chiare e anche scritte delle modalità di uso istruzioni chiare e anche scritte delle modalità di uso illustrazione delle modificazioni cutanee indotte dai preparati topiciillustrazione delle modificazioni cutanee indotte dai preparati topici es.: all'inizio vi potrà essere un temporaneo peggioramento es.: all'inizio vi potrà essere un temporaneo peggioramento Come migliora la compliance/3

26 Come migliora la compliance/4 necessità necessità di trattamento fino a guarigione di trattamento fino a guarigione di terapia di mantenimento di terapia di mantenimento per evitare recidive per evitare recidive Ricontrollando il paziente pertanto dopo pochi giorni giorni

27 La compliance è assicurata da una scelta appropriata del tipo di preparazione topicada una scelta appropriata del tipo di preparazione topica (lozione, crema emulsione,etc) (lozione, crema emulsione,etc) in rapporto anche al sesso del paziente in rapporto anche al sesso del paziente -preparazioni scomode o sgradevoli -preparazioni scomode o sgradevoli sono destinate a causare sono destinate a causare un insuccesso terapeutico un insuccesso terapeutico consentendo come base di cosmesi le stesse preparazioni curativeconsentendo come base di cosmesi le stesse preparazioni curative Come migliora la compliance/5

28 Ruolo dei cosmetici Ruolo dei cosmetici La cosmesi è un intervento di supporto La cosmesi è un intervento di supporto sia psicologico sia terapeutico sia psicologico sia terapeutico Il ruolo dei cosmetici nel trattamento dellacne è stato discusso in simposi contenere gli effetti collaterali di contenere gli effetti collaterali di medicamenti medicamenti come coadiuvanti della terapia farmacologica come coadiuvanti della terapia farmacologica necessari prodotti cosmetici specifici necessari prodotti cosmetici specifici

29 prevalentemente comedonica mento e parte inferiore viso carattere poco infiammatorio spesso dopo i 30 anni Lesioni acneiformi da medicamenti topici Acne da cosmetici Lesioni acneiformi da medicamenti topici Acne da cosmetici

30 Acne e UV

31 recidive molto frequenti in autunno

32 ritorno al livello normale in giorni ritorno al livello normale in giorni livelli di sebo fino a 4 volte livelli di sebo fino a 4 volte nei primi giorni di esposizione solare UVB Eur J Dermatol Changes of comedonal cytokines and sebum secretion after UV irradiation in acne patients J Dermatol Sci Effects of UV irradiation on the sebaceous gland and sebum secretion in hamsters – Akitomo Y, et al

33 incremento della comedogenesi comedogenesi dopo irradiazione UV dopo irradiazione UV incremento della comedogenesi comedogenesi dopo irradiazione UV dopo irradiazione UV UVB UVB Eur J Dermatol 2002 Changes of comedonal cytokines and sebum secretion after UV irradiation in acne patients

34 UVB IL-1 in cheratinociti in coltura* * Effect of ultraviolet A on IL-1 production by ultraviolet B in cultured human keratinocytes. Chung JH, Youn JI. J Dermatol Sci 1995 UVA IL-1 contrasta azione infiammatoria dellUVB

35 * Kondo S, Jimbow K. Dose-dependent induction of IL-12 but not IL-10 from human keratinocytes after exposure to ultraviolet light A. J Cell Physiol 1998 IL-10 IL-10 effetto antinfiammatorio effetto antinfiammatorio su comedoni su comedoni **Changes of comedonal cytokines and sebum secretion after UV irradiation in acne patients - Suh DH, Kwon TE, Youn JI. - Eur J Dermatol 2002 UVA induzione di citochine IL-10 e IL-12 * IL-10 e IL-12 *

36 VIS attività antinfiammatoria - attività antinfiammatoria - anche antibatterica - anche antibatterica * A Phototherapy with blue (415 nm) and red (660 nm) light in the treatment of acne vulgaris - Papageorgiou P, Katsambas A, Chu -Br J Dermatol 2000 **The effective treatment of acne vulgaris by a high-intensity, narrow band nm light source. Elman M, Slatkine M, Harth Y. - J Cosmet Laser Ther 2003 luce blu (415 nm) (415 nm) luce luce rossa (660 nm)

37 UVA effetto antinfiammatorio -cosmetico e pigmentogeno radiazioni solari UVA VIS utili VIS - attività antinfiammatoria - attività antinfiammatoria antibatterica ? antibatterica ?

38 primi giorni di esposizione solare: primi giorni di esposizione solare: - protezione UVB

39 successive 2-3 settimane : protezione UVB o nessuna protezione UVB o nessuna effetti positivi di UVA effetti positivi di UVA

40 prolungata esposizione solare protezione media o alta UVB protezione media o alta UVB limitare - iperproliferazione cheratinociti - iperproliferazione cheratinociti (dopo iniziale depressione) - comedogenesi (dopo iniziale depressione) - comedogenesi

41 protezione UVB UVA UVA protezione verso stress ossidativo da prolungata esposizione da prolungata esposizione prolungata esposizione solare

42 Prodotti per la protezione solare diminuire la fotosensibilità indotta da diversi trattamenti antiacne evitare la formazione di microcomedoni effettuare protezione verso UVB ma : consentire effetti UVA utili

43 L'acneico va aiutato a realizzare una corretta estetica viso = passaporto per la società

44


Scaricare ppt "ACNE E COMPLIANCE Pietro Santoianni Università di Napoli Federico II Dipartimento di Patologia sistematica - Dermatologia Dottorato di Ricerca in Dermatologia."

Presentazioni simili


Annunci Google