La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CONTRIBUTI PER LA NASCITA DI IMPRESE DI GIOVANI SUL TERRITORIO IL PROGETTO «GIOVIMPRESA» Fondazione Flavio Santi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CONTRIBUTI PER LA NASCITA DI IMPRESE DI GIOVANI SUL TERRITORIO IL PROGETTO «GIOVIMPRESA» Fondazione Flavio Santi."— Transcript della presentazione:

1 CONTRIBUTI PER LA NASCITA DI IMPRESE DI GIOVANI SUL TERRITORIO IL PROGETTO «GIOVIMPRESA» Fondazione Flavio Santi

2 Progetto «Giovimpresa» La Fondazione «Flavio Santi Onlus», con sede ad Alseno, via Matteotti 151, nasce, su impulso della madre Maria Camorali, in memoria dellimprenditore Flavio Santi, alsenese e prematuramente scomparso.

3 Obiettivi Con il progetto «Giovimpresa» la Fondazione Flavio Santi intende contribuire alla nascita e creazione di nuove imprese da parte di giovani imprenditori, operanti sul territorio piacentino

4 Beneficiari Possono partecipare: I giovani che, alla data di presentazione del progetto, non abbiano compiuto il 35° anno di età Le società di persone e/o di capitali costituende per almeno il 60% da soci e amministratori che, alla data di presentazione del progetto, non abbiano compiuto il 35° anno di età. Lunità locale in cui verrà realizzato lintervento dovrà essere preferibilmente nel comune di Alseno e, comunque, sul territorio piacentino.

5 Contributi La Fondazione intende concedere un contributo in denaro fino ad euro ,00 a favore di giovani che intendano avviare unattività imprenditoriale sul territorio La misura prevede un sostegno finanziario finalizzato a sostenere soggetti dotati di potenzialità economiche e produttive nella fase di avvio dellimpresa.

6 Iniziative ammissibili Il contributo verrà assegnato ad una iniziativa per lavvio di impresa artigiana, industriale, commerciale o nel settore dei servizi, che presenti le migliori condizioni di fattibilità, dal punto di vista innovativo, economico, commerciale e finanziario. Gli interventi devono essere avviati dopo la presentazione della domanda ed essere terminati nellarco dei 12 mesi successivi alla concessione del contributo.

7 Forma ed entità dellagevolazione Lagevolazione è concessa ad una sola iniziativa per lanno 2012 sotto forma di contributo a fondo perduto la cui entità è pari al 50% dei costi ammissibili. Limporto massimo del contributo concedibile è di euro ,00. Sarà facoltà della Fondazione elevare il contributo massimo e/o la percentuale, a sua completa discrezione.

8 Erogazione del contributo e premiazione Il contributo in denaro verrà erogato in due fasi: -acconto pari al 50% del contributo erogato in occasione della premiazione, cui verrà data ampio rilievo e che verrà effettuata alla presenza dei rappresentanti della Fondazione e di autorità pubbliche in data da definire -saldo pari al 50% alla realizzazione del progetto, sulla base della relazione di rendicontazione entro e non oltre 12 mesi dalla data di erogazione dellacconto.

9 Valutazione Le domande saranno valutate da un comitato scientifico in due fasi (esame della documentazione prodotta e audizione del candidato) in base ai seguenti criteri: - ammissibilità (requisiti di età, residenza del soggetto richiedente e tempi di realizzazione); - merito (congruità dei costi, idoneità del soggetto attuatore prescelto, qualità del progetto); - ricaduta sul territorio con particolare riferimento alloccupazione.

10 Altri interventi Nellambito del programma di sostegno allimprenditoria lo Studio Aziendale Savi – Dottori Commercialisti, con sede a Piacenza e Fiorenzuola, si è reso disponibile a fornire supporto gratuito per lavvio dellattività da parte dellassegnatario del contributo e per il servizio di consulenza per tutto il primo anno di attività. Per informazioni: 0523/ –

11 Altri interventi Infine, lo studio AM design&grafica di Alessandra Mancin, con sede a Fiorenzuola, offrirà al soggetto beneficiario la consulenza gratuita per la creazione del logo aziendale e per lattività di comunicazione nella fase di start up Per informazioni: – e- mail:

12 Altri interventi: Gas Sales S.r.l. e Comune di Alseno Il Comune di Alseno ha patrocinato liniziativa. Gas Sales S.r.l. ha supportato e coordinato lavvio del progetto. Per informazioni telefonare al n. 0523/ – sig.ra Paola Evangelista

13 Scadenza e deposito domande La scadenza del bando è fissata per il 24 maggio Il comitato scientifico provvederà a redigere una graduatoria che verrà pubblicata sul sito internet della fondazione. I moduli sono disponibili su internet al sito: La domanda dovrà essere consegnata allUfficio Protocollo del Comune di Alseno in busta chiusa con apposta la dicitura «Bando Giovimpresa 2013»


Scaricare ppt "CONTRIBUTI PER LA NASCITA DI IMPRESE DI GIOVANI SUL TERRITORIO IL PROGETTO «GIOVIMPRESA» Fondazione Flavio Santi."

Presentazioni simili


Annunci Google