La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Welcome to Brain, Banking Intelligence.. Presentazione Brain.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Welcome to Brain, Banking Intelligence.. Presentazione Brain."— Transcript della presentazione:

1 Welcome to Brain, Banking Intelligence.

2 Presentazione Brain

3 Brain Banking Intelligence

4 Presentazione Brain LAdvisor Finanziario Un consulente in cerca di strumenti 1 Temi del workshop

5 Presentazione Brain Imperium Lo strumento ideato da Brain per ottimizzare la gestione finanziaria 2 Temi del workshop

6 1 Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia A B FABBISOGNO FINANZIARIO RISORSE FINANZIARIE Immaginiamo la finanza aziendale come il tragitto da A a B che limpresa percorre per soddisfare il suo fabbisogno finanziario

7 Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia A B RISORSE FINANZIARIE Limpresa allora è unauto da rally che deve percorre il tragitto da A a B FABBISOGNO FINANZIARIO

8 Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia A B RISORSE FINANZIARIE Limpresa allora è unauto da rally che deve percorre il tragitto da A a B tra mille ostacoli FABBISOGNO FINANZIARIO CHI CE IN MEZZO?

9 1 Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia A B RISORSE FINANZIARIE COMMERCIALISTI e altrettanti interlocutori… CHI CE IN MEZZO? FABBISOGNO FINANZIARIO

10 1 Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia A B RISORSE FINANZIARIE COMMERCIALISTI MEDIATORI CREDITIZI e altrettanti interlocutori… CHI CE IN MEZZO? FABBISOGNO FINANZIARIO

11 1 Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia A B RISORSE FINANZIARIE COMMERCIALISTI MEDIATORI CREDITIZI COFIDI e altrettanti interlocutori… CHI CE IN MEZZO? FABBISOGNO FINANZIARIO

12 1 Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia A B RISORSE FINANZIARIE COMMERCIALISTI MEDIATORI CREDITIZI COFIDI e altrettanti interlocutori… CHI CE IN MEZZO? SOCIETA DI ADVISORING FABBISOGNO FINANZIARIO

13 1 Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia A B RISORSE FINANZIARIE COMMERCIALISTI MEDIATORI CREDITIZI COFIDI e altrettanti interlocutori… CHI CE IN MEZZO? SOCIETA DI ADVISORING PROMOTORI FINANZIARI FABBISOGNO FINANZIARIO

14 1 Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia A B RISORSE FINANZIARIE COMMERCIALISTI MEDIATORI CREDITIZI COFIDI e altrettanti interlocutori… CHI CE IN MEZZO? SOCIETA DI ADVISORING PROMOTORI FINANZIARI SOCIETA DI INFORMAZIONI COMMERCIALI FABBISOGNO FINANZIARIO

15 1 Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia A B RISORSE FINANZIARIE COMMERCIALISTI MEDIATORI CREDITIZI COFIDI e altrettanti interlocutori… CHI CE IN MEZZO? SOCIETA DI ADVISORING PROMOTORI FINANZIARI SOCIETA DI INFORMAZIONI COMMERCIALI AGENZIE DI RATING FABBISOGNO FINANZIARIO

16 1 Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia A B RISORSE FINANZIARIE COMMERCIALISTI MEDIATORI CREDITIZI COFIDI e altrettanti interlocutori… CHI CE IN MEZZO? SOCIETA DI ADVISORING PROMOTORI FINANZIARI SOCIETA DI INFORMAZIONI COMMERCIALI AGENZIE DI RATING FINANZIARIE FABBISOGNO FINANZIARIO

17 1 Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia A B RISORSE FINANZIARIE COMMERCIALISTI MEDIATORI CREDITIZI COFIDI e altrettanti interlocutori… CHI CE IN MEZZO? SOCIETA DI ADVISORING PROMOTORI FINANZIARI SOCIETA DI INFORMAZIONI COMMERCIALI AGENZIE DI RATING FINANZIARIE LEASING & FACTORING FABBISOGNO FINANZIARIO

18 1 Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia A B RISORSE FINANZIARIE COMMERCIALISTI MEDIATORI CREDITIZI COFIDI e altrettanti interlocutori… CHI CE IN MEZZO? SOCIETA DI ADVISORING PROMOTORI FINANZIARI SOCIETA DI INFORMAZIONI COMMERCIALI AGENZIE DI RATING FINANZIARIE BANCHE FABBISOGNO FINANZIARIO LEASING & FACTORING

19 Ma dovera o chi era lAdvisor Finanziario? ? Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia

20 1 Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia Gli attori IMPRESE (PMI) IMPRENDITORE (FAMIGLIA) DIRETTORE FINANZIARIO (più spesso il RAGIONIERE che si occupa ANCHE dei rapporti banche) ENTI CREDITIZI EROGATORI BANCHE SOCIETA PRODOTTO (LEASING, FACTORING) FINANZIARIE COFIDI, SOCIETA DI CAUZIONI E FIDEIUSSIONI COMMERCIALISTI CONSULENTI OCCASIONALI (SINGOLA OPERAZIONE) SOCIETA DI ADVISORING, ALCUNI COMMERCIALISTI SPECIALIZZATI, ALCUNI PROMOTORI FINANZIARI, ALCUNI MEDIATORI CREDITIZI. OCCASIONALI E BASTA GLI ALTRI MEDIATORI CREDITIZI SOCIETA DI INFORMAZIONI COMMERC IALI (CERVED, CRIF) AGENZIE DI RATING (FITCH, MOODYS, STANDARD & POORS, CERVED, CRIF) MERCATO DEI CAPITALI (BORSA) FONDI DI PRIVATE EQUITY VENTURE CAPITAL

21 A B FABBISOGNO FINANZIARIO RISORSE FINANZIARIE Se la finanza aziendale è il tragitto da A a B e limpresa è unauto da rally allora limprenditore è il pilota e il consulente è il co-pilota navigatore consulenteimprenditore

22 B RISORSE FINANZIARIE 1 Non cè il co-pilota consulente e limprenditore faidate va un po di qua e un po di là. ? UN VIAGGIO COMPLICATO (1) – CONSULENZA ASSENTE O CARENTE A FABBISOGNO FINANZIARIO Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia

23 B RISORSE FINANZIARIE 2 Sul lato passeggero ci sono diversi co-piloti che si accavallano e non si capisce nulla ? A FABBISOGNO FINANZIARIO UN VIAGGIO COMPLICATO (2) – CONSULENZA ASSENTE O CARENTE Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia

24 B RISORSE FINANZIARIE 3 Cè il copilota ma né lui né il pilota sanno esattamente cosa fare ? ? A FABBISOGNO FINANZIARIO UN VIAGGIO COMPLICATO (3) – CONSULENZA ASSENTE O CARENTE Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia

25 A B PMI BANCHE Un viaggio sereno e senza intoppi è quello con un solo copilota che ha lo strumento giusto. Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia

26 La Consulenza Finanziaria Aziendale efficace è una realtà o solo un ideale? Potremmo dire che è una realtà occasionale legata ad alcuni particolari momenti – singoli tragitti – della vita aziendale (per esempio le operazioni straordinarie ben gestite da company advisor) Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia Invece, per la gestione ordinaria della finanza aziendale non riusciamo facilmente ad identificare figure professionali che stabilmente ricoprono il ruolo di advisor finanziario dellazienda. Perché?

27 Carenza strutturale (storica) della consulenza finanziaria aziendale in Italia Il mondo della finanza aziendale delle PMI in Italia Perché?

28 Alcuni attori non hanno il giusto grado di indipendenza: banche, società prodotto, finanziarie. Altri, per garantire la loro indipendenza, non possono essere legati da Collaborazioni con imprese: Agenzie di rating e società di informazioni commerciali. Vuoto di mercato Lato offerta Chi non può prestare servizi di consulenza

29 commercialisti, società di advisoring, consulenti che da occasionali sanno trasformarsi in continuativi, sim di consulenza indipendente……. questi attori indipendenti possono prestare servizi di consulenza ma non lo fanno. Perché? perché non tutti hanno le conoscenze tecniche adeguate ma anche quelli che hanno le conoscenze tecniche adeguate non lo fanno, perchè? perché conoscono le esigenze finanziarie delle imprese ma non conoscono tutte le altre regole del gioco (per esempio le policy degli istituti erogatori) ma anche quelli che conoscono……. TUTTO…….. Vuoto di mercato Lato offerta Chi può prestare servizi di consulenza Perché non lo fanno?

30 Perché non hanno Gli strumenti adatti Vuoto di mercato Lato offerta

31 A B FABBISOGNO FINANZIARIO RISORSE FINANZIARIE Vuoto di mercato Lato offerta E come se il navigatore-copilota, per poter offrire la consulenza finanziaria aziendale efficace, prima di partire, dovesse costruire da sé la mappa di navigazione per ogni nuovo singolo viaggio

32 A B Vuoto di mercato Lato offerta E come se il navigatore-copilota, per poter offrire la consulenza finanziaria aziendale efficace, prima di partire, dovesse costruire da sé la mappa di navigazione per ogni nuovo singolo viaggio, con enormi sforzi ed ingenti risorse di tempo e denaro. FABBISOGNO FINANZIARIO RISORSE FINANZIARIE I professionisti in grado di fornire un buon livello di consulenza finanziaria ci sono (pochi in realtà), la loro opera è efficace, ma non riesce ad essere efficente e quindi utile anche nella gestione ordinaria

33 Vuoto di mercato Lato offerta Ci vorrebbe qualcuno che, a costi contenuti rispetto al budget del viaggio, montasse la bussola-mappa -navigatore satellitare, proprio sulla macchina (PMI) a beneficio del pilota e del copilota.

34 Gli imprenditori cosa chiedono? Chiedono davvero consulenza? O vogliono solo i soldi? Vuoto di mercato Lato domanda?

35 Gli imprenditori cosa chiedono? Chiedono davvero consulenza? O vogliono solo i soldi Vuoto di mercato Lato domanda A B FABBISOGNO FINANZIARIO RISORSE FINANZIARIE

36 NO Vuoto di mercato Lato domanda

37 Vuoto di mercato Lato domanda SOTTOVALUTARE LE CAPACITA DI VALUTAZIONE DEGLI IMPRENDITORI E UN ERRORE!! gli imprenditori hanno dimestichezza con gli investimenti, anche quelli immateriali: sanno che per ottenere benefici nel medio lungo periodo a volte è necessario investire in asset immateriali e/o in servizi che producono benefici non immediati ma dilazionati nel tempo. Pensiamo alla ricerca, alle dotazioni Information Tecnology, alla pubblicita, al marketing, alla sicurezza, alla qualita, etc. FINALMENTE HO CAMBIATO COMMERCIALISTA… PAGO CERTAMENTE DI PIU MA SONO MOLTO PIU TRANQUILLO!

38 E nel mondo della finanza aziendale? Siamo sicuri che gli imprenditori non stiano cominciando a chiedersi se non sia il caso di investire per avere una buona gestione finanziaria? –Quanto costa non avere una buona gestione finanziaria? –Quanto costa non controllare le proprie segnalazioni? –Quanto costa avere un peggioramento del proprio rating? –Quanto costa non essere attenti alle condizioni bancarie? –Quanto costa non avere gli strumenti per fare buone negoziazioni sulle condizioni bancarie? –Quanto costa non avere le giuste informazioni sulle opportunità offerte dalla normativa e dal mercato? –Quanto costa insomma navigare nel mondo della finanza a vista senza un precisa road-map?

39 Carenze strutturali e storiche nella cultura finanziaria delle imprese (certamente dipendenti anche dalla carenza dellofferta) hanno ostacolato questa analisi degli investimenti nel campo finanziario. Questo fino al 2008! Oggi, anche se ce ne stiamo accorgendo un po alla volta, le cose stanno cambiando!! Come mai? Un forte vento soffia sulla cultura finanziaria delle imprese

40 Latteggiamento degli imprenditori sta cambiando. Come mai? Crisi Finanziaria Basilea

41 Quando nel 2008 è stato introdotto il sistema di basilea 2, il presidente dell'istituto Sanpaolo-imi, Masera, così commentava riguardo ai riflessi di questa introduzione sul management aziendale: …il rating potrà rappresentare un utile indicatore a supporto della definizione degli obiettivi di gestione per il management contribuendo ad una più efficiente politica del capitale." la finanza dimpresa assumerà pertanto un ruolo centrale, sovente decisivo quando siano in gioco anche le opportunità di crescita esterne. Ciò determinerà verosimilmente una maggiore importanza delle funzioni finanziarie allinterno delle imprese ed una maggiore attenzione alla programmazione delle risorse e dei processi di sviluppo. Si delinea un passaggio fondamentale per le imprese: la funzione finanza diverrà tanto importante quanto quella commerciale, organizzativa, tecnologica. oggi siamo nel pieno di questo passaggio: chi non se ne è ancora accorto, impresa o consulente che sia è… sullorlo di un precipizio!!! Oggi! Basilea

42 Minaccia? La crisi finanziaria globale In Italia 2 fenomeni concatenati: 1)crisi finanziaria globale 2)riforma normativa (L. 141/10) nel settore del Credito. Conseguenze: a)drastica riduzione e trasformazione degli attori della filiera del credito, ma soprattutto b)completa rivisitazione del loro ruolo e del rapporto con gli istituti di credito. La crisi ha reso ancora più importante e delicata la funzione finanziaria allinterno delle aziende ed il rapporto che queste instaurano con il sistema bancario, valorizzando ed impreziosendo il lavoro svolto dagli esperti della materia. Tutto questo rappresenta una minaccia.

43 Opportunità! Opportunità Questo è il momento storico migliore per coprire adeguatamente il vuoto di mercato della Consulenza Finanziaria Aziendale COME? fornendo alle imprese…….lo strumento che manca (la …bussola) un servizio erogato su piattaforma tecnologica per il controllo ed il governo della gestione finanziaria aziendale integrale (visione su tutti gli aspetti nessuno escluso) continuo (sempre aggiornato e sempre fruibile) evoluto (migliori tecnologie e migliori conoscenze tecniche)

44 Opportunità Chi ha lavorato per cogliere questa opportunità?

45 Presentazione Brain BANKING RELATIONSHIP ADVISORING INTELLIGENCE-SYSTEM

46 BRAIN è un gruppo operante nel settore della consulenza e gestione finanziaria che ha investito ingenti risorse economiche e professionali per progettare e realizzare assieme a Metoda, leader in Italia nellerogazione di soluzioni tecnologiche per gli intermediari finanziari, IMPERIUM un servizio tecnologico evoluto per il controllo ed il governo della gestione finanziaria aziendale

47 1. Imperium Bussola per la finanza aziendale 4 concetti chiave di cui vogliamo indicare la strada Rating Costi Banche Banche Dati Opportunità nel mondo della finanza

48 1. Perché la mia azienda non riesce ad accedere al credito? Se ci riesce, perché non nella misura e secondo le modalità che desidero? 2. Interessi, spese, commissioni…….ma non si potrebbe risparmiare? SEMBRANO esagerate……anzi SICURAMENTE sono troppo elevate…… anzi NO, NON LO SO…. FORSE …. Ma comunque, come faccio a risparmiare sui costi delle banche? 3. Vorrei essere informato tempestivamente su cosa dicono di me e della mia azienda tutte le banche dati pubbliche e private, prima di essere ripreso dal bancario di turno. Ma è possibile? 4. Cè qualcuno che mi sappia dire con esattezza a quali agevolazioni finanziarie posso realmente accedere? Se ci sono delle novità che possono interessare la mia azienda (una nuova legge oppure una nuova banca che vuole investire nel mio settore o nella mia zona) posso saperlo prima dei miei concorrenti? Le domande dellimprenditore Il pilota dellauto da rally le rivolge a sè stesso e se cè, al copilota o ai copiloti che gli sono seduti di fianco

49 Ie 4 risposte di lmperium Controllo Integrale Continuo ed Evoluto su Rating Costi Banche Delle Banche Dati Opportunità nel mondo della finanza

50 Perché la mia azienda non riesce ad accedere al credito? Se ci riesce,perché non nella misura e secondo le modalità che desidero 1 ° RISPOSTA: CONTROLLO INTEGRALE,CONTINUO ED EVOLUTO DEL 1°domanda Rating!

51 Istruttoria bancaria o allocazione risorse? Capovolgimento della prospettiva non è limpresa che sceglie la banca e la convince ad erogare nuova finanza. È il contrario!! E la banca che seleziona limpresa da finanziare attraverso un processo (la valutazione del merito creditizio) fatto di due componenti: -Una componente oggettiva: IL RATING -Una componente soggettiva: giudizio e iniziativa di uno o più INDIVIDUI

52 Il Rating è un elemento imprescindibile La componente soggettiva nulla può se il Rating non raggiunge determinati livelli. Dunque, per accedere al credito, dobbiamo gestire il processo di attribuzione del nostro rating

53 Come gestire Il Rating? 1. individuare le criticita che abbassano il rating o che non ne permettono il miglioramento 2. attuare politiche correttive 3. controllare periodicamente landamento del rating verificando lefficacia delle politiche correttive

54 2 ° RISPOSTA: CONTROLLO INTEGRALE, CONTINUO ED EVOLUTO DI TUTTI I COSTI BANCA 2°domanda Interessi, spese, commissioni…….ma non si potrebbe risparmiare? SEMBRANO esagerate……anzi SICURAMENTE sono troppo elevate…… anzi NO, non lo so……forse…. Ma comunque, come faccio a risparmiare sui costi delle banche? CONOSCERE REALMENTE QUAL E IL TASSO EFFETTIVO GLOBALE APPLICATO DA OGNI SIGNOLO ISTITUTO SAPERE QUALE BANCA REALMENTE MI TRATTA MEGLIO E QUALE PEGGIO AVERE UN EFFICACE E RAZIONALE STRUMENTO DI NEGOZIAZIONE CONTROLLARE E RIMEDIARE AD EVENTUALI ERRORI DELLE BANCHE SAPERE SE LE CONDIZIONI APPLICATE SONO CONGRUE RISPETTO AL RATING! O SE INVECE CI SONO MARGINI DI MIGLIORAMENTO!

55 3 ° RISPOSTA: CONTROLLO INTEGRALE,CONTINUO ED EVOLUTO DELLE BANCHE DATI. 3°domanda Vorrei essere informato tempestivamente su cosa dicono di me e della mia azienda tutte le banche dati pubbliche e private, prima di essere ripreso dal bancario di turno. Ma è possibile? CCIAA, TRIBUNALI, CONSERVATORIE, CENTRALE RISCHI BANCA ITALIA, CRIF, ASSILEA, CAI Allimprenditore ed ai suoi consulenti Imperium mette a disposizione, mese per mese, tutte le informazioni, nessuna esclusa, con cui gli altri operatori della filiera del credito prendono le loro decisioni, allertando tempestivamente su fenomeni anomali che possono avere conseguenze. Imperium verifica continuamente la corrispondenza tra documenti/informazioni interne allazienda con documenti/informazioni esterne (es. debiti bilancio e debiti centrale rischi, capitale sociale cciaa e contabile, etc).

56 4° RISPOSTA: CONTROLLO INTEGRALE,CONTINUO ED EVOLUTO DELLE OPPORTUNITA NEL MONDO FINANZIARIO 4°domanda Cè qualcuno che mi sappia dire con esattezza a quali agevolazioni finanziarie posso realmente accedere? Se ci sono delle novità che possono interessare la mia azienda (una nuova legge oppure una nuova banca che vuole investire nel mio settore o nella mia zona) posso saperlo prima dei miei concorrenti? Imperium è un osservatorio privilegiato sullazienda. Conosciamo le variabili che influenzano la possibilità di accesso a finanziamenti agevolati ed ordinari. Trasformiamo queste conoscenze in vantaggi reali e concreti per limpresa.


Scaricare ppt "Welcome to Brain, Banking Intelligence.. Presentazione Brain."

Presentazioni simili


Annunci Google