La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROPOSTE GIOVANI E FAMIGLIA. COORDINAMENTO RECUPERO ECCEDENZE ALIMENTARI 2.500 START UP LAST MINUTE MARKET.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROPOSTE GIOVANI E FAMIGLIA. COORDINAMENTO RECUPERO ECCEDENZE ALIMENTARI 2.500 START UP LAST MINUTE MARKET."— Transcript della presentazione:

1 PROPOSTE GIOVANI E FAMIGLIA

2 COORDINAMENTO RECUPERO ECCEDENZE ALIMENTARI START UP LAST MINUTE MARKET

3 Acquisto di 900 lattine da 2 lt. che saranno distribuite alle famiglie indigenti seguite dalle associazioni. ASSOCIAZIONI COINVOLTE: Centro aiuto alla vita Forlì e Cesena-Centro di solidarietà Forlì- Associazione Var Gatteo-Caritas Cesena-San Vincenzo de Paoli Cesena-Associazione campo Emmaus Cesena-Associazione Angelo custode San Piero. SETTORE: GIOVANI E FAMIGLIA COORDINAMENTO ZONA: ROMAGNA CONTRIBUTO: 8.000

4 ASSOCIAZIONE UOMINI COME Acquisto di beni di prima necessità, quali prodotti per ligiene personale e per la pulizia delle celle da fornire a tutti i detenuti per vivere in maniera dignitosa. SETTORE: GIOVANI E FAMIGLIA ZONA: PROVINCIA FORLì CONTRIBUTO: 2.500

5 PROPOSTE SOSTEGNO AI DISABILI

6 Settore: sostegno ai disabili Zona: San Mauro Pascoli Durata del progetto: giugno 2012-agosto 2013 Contributo : Contributo per lo start-up per la realizzazione di unoasi multifunzionale e autonoma che coprirà mq nel terreno della Cooperativa. Loasi sarà costituita da una cittadella animale (ovini,bovini,suini..)e da una zona orto tradizionale, funzionale alla nutrizione degli animali e allautosostenibilità dellallevamento. La previsione è di una utenza di 10 adulti con disabilità di vario tipo

7 PROPOSTE SALUTE

8 SETTORE: SALUTE ZONA: EMILIA – ROMAGNA DURATA DEL PROGETTO: 2 ANNI CONTRIBUTO: ALLANNO ALTRI CONTRIBUENTI: CRC FORLì-CRC CESENA-CRC RAVENNA-CRC IMOLA-CRC FAENZA- BANCA DEL MONTE LUGO E FAENZA-IOR Col decreto 8 marzo 2012 lIstituto scientifico Romagnolo per lo studio e la cura dei tumori è stato riconosciuto del carattere scientifico nella disciplina di Terapie avanzate nellambito delloncologia medica Contributo per lacquisto di tomografo a risonanza magnetica del costo di

9 PROPOSTE AIUTO AGLI ANZIANI

10 Contributo per lacquisto di un pulmino ad uso trasporto anziani e disabili che necessitano di essere accompagnati nelle strutture ospedaliere per cure, esami e visite specialistiche. SETTORE: AIUTO AGLI ANZIANI E DISABILI ZONA: CESENA E COMPRENSORIO CONTRIBUTO: 8.000

11 Acquisto di geolocalizzatori per malati di Alzheimer, al fine di impedire smarrimenti o per aiutare a trovarli. Si tratta di uno strumento elettronico che, tramite il sistema satellitare Gps,permette di localizzare in tempi brevissimi la persona che lo indossa SETTORE: AIUTO AGLI ANZIANI ZONA: CESENA E COMPRENSORIO CONTRIBUTO: COORDINAMENTO

12 PROPOSTE COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

13 ASS. CASA VIRGEN DE CAACUPE Si richiede un contributo per il progetto di rieducazione e inserimento lavorativo di giovani reclusi che abitano nella casa di accoglienza Casa Virgen de Caacupè per la realizzazione di una azienda agricola e per la commercializzazione dei prodotti (latte,pollo,uova..) al fine di fornire una prima esperienza di lavoro ai ragazzi che partecipano al programma di recupero. SETTORE: COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ZONA: PARAGUAY DURATA DEL PROGETTO: GENNAIO 2012-GENNAIO 2013 CONTRIBUTO: 7.000

14 Si richiede un contributo per il centro nutrizionale rivolto a bambini da 0 a 6 anni della foresta Amazzonica SETTORE: COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ZONA: BELEN- BRASILE DURATA DEL PROGETTO: 1 ANNO CONTRIBUTO: 7.000


Scaricare ppt "PROPOSTE GIOVANI E FAMIGLIA. COORDINAMENTO RECUPERO ECCEDENZE ALIMENTARI 2.500 START UP LAST MINUTE MARKET."

Presentazioni simili


Annunci Google