La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Una medicina per tutti i mali In un ospedale: "Dottore, posso fare l'amore con mio marito subito dopo il parto?". "Certo signora, dia però il tempo all'ostetrica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Una medicina per tutti i mali In un ospedale: "Dottore, posso fare l'amore con mio marito subito dopo il parto?". "Certo signora, dia però il tempo all'ostetrica."— Transcript della presentazione:

1

2 Una medicina per tutti i mali In un ospedale: "Dottore, posso fare l'amore con mio marito subito dopo il parto?". "Certo signora, dia però il tempo all'ostetrica di uscire dalla stanza con il neonato...".

3 Il dentista dopo aver controllato il dente dolente del paziente: Signore, non c'è niente da fare, questo dente è morto, le preparo una corona? No grazie - risponde il paziente - preferisco seppellirlo senza tante cerimonie!

4 Siamo in Toscana. Una signora porta il figlio dal medico della mutua perché ha troppi brufoli e il medico dice: "Quando farà attività sessuali gli passeranno. Anzi potrebbe andare qualche volta a puttane...". E la madre: "Ma le passa la mutua?". "Eh, la mutua passa 'na sega". "Beh, allora cominciamo con quella..."

5 Un tale va dal medico lamentando forti dolori al pene. Il medico lo visita e gli comunica che non c'è altro rimedio che l'asportazione chirurgica dell'organo. Disperato l'uomo ne parla con un amico che gli consiglia una visita di consulto presso un famoso specialista cinese di patologie del pene. Il cinese lo visita e gli dice: "Questi medici occidentali sono semple i soliti, pensano che tutto si lisolva taliando!" "Ma allora c'è speranza di risolvere tutto senza ricorrere al bisturi?" "Celtamente, applichi questa pomata per una settimana e..." "E guarirò completamente senza dover tagliare?" "Le lipeto che non selve taliare, tla una settimana cadlà da solo!"

6 In un meeting di medici ortopedici tre colleghi chiacchierano fuori dalla hall. Ad un certo punto dalle scale scende un tipo zoppicando e con le gambe divaricate. I tre medici cominciano subito a fare una diagnosi. Il primo medico: "Secondo me ha avuto una recente frattura del femore destro!" Il secondo medico: "No, è chiaro che c'è stata una frattura al femore sinistro ed un distacco dei legamenti della caviglia destra!" Il terzo medico: "Signori, non stiamo a discutere, secondo me ha entrambi i menischi rotti, ma chiediamo all'interessato, e lo sapremo con certezza!...Scusi signore, stiamo discutendo sul suo problema: ci può dire da che malattia è affetto?" "Malattia? Dottori, ci siamo sbagliati in quattro: anch'io credevo che fosse solo una scoreggia, invece..."

7 Un tizio, non sentendosi molto bene, si reca da un dottore, anzi, potendoselo permettere, va da uno dei più importanti e famosi luminari di medicina e gli racconta: "Dottore, da qualche tempo non mi sento affatto bene; sono stanco, ho mal di testa, non ho appetito, ho nausea, ecc". Il dottore lo visita attentamente e alla fine gli dice: "Non si preoccupi; non c'e' nulla di grave. Lei ha solo bisogno di aria pura. Vada in vacanza in montagna in mezzo ai boschi e vedrà che tutti i suoi sintomi spariranno". E il tizio: "Ma e' sicuro, dottore?". "Certo, non ho dubbi!". "Ma insisto, dottore, e' proprio sicuro?". E il dottore: "Ma certo, glielo ripeto. Sono sicuro. In fondo ho un'esperienza da dottore di più di 20 anni!". E il tizio: "Beh, vede, dottore, io faccio il boscaiolo da più di 30 anni!".

8 Verso sera, un ginecologo aspetta la sua ultima paziente. Dopo circa mezz'ora pensa che ormai non arriverà più e decide di prendere un gin tonic per rilassarsi prima di tornare a casa. Si siede comodamente in una poltrona, inizia a leggere un giornale quando suonano alla porta. E' la paziente che arriva di tutta fretta e si scusa per il ritardo. "Non si preoccupi" risponde il medico "guardi, stavo prendendo un gin tonic mentre stavo aspettando. Vuole favorire anche lei per rilassarsi? "Accetto con piacere" risponde la paziente sollevata. Lui le serve un bicchiere, si siede di fronte a lei ed iniziano a chiacchierare. Improvvisamente si sente un rumore di chiavi alla porta dell'ambulatorio. Il medico ha un soprassalto, si alza di scatto e dice: "Cielo, mia moglie! Presto, si spogli ed allarghi le gambe!"

9 Avviso affisso in una clinica privata: I sigg. pazienti con patologia cardiaca sono pregati di recarsi in Segreteria per saldare il conto solo quando le loro condizioni sono sensibilmente migliorate.

10 Un ginecologo di Chieti sta visitando una paziente utilizzando la mano destra. Ad un certo punto squilla il telefono. Il dottore chiede scusa e risponde con la sinistra. Dall'altra parte del telefono una signora dice: "Dottore, ho un appuntamento con lei per oggi pomeriggio, ma non so dove si trova il suo studio, può indicarmelo?". Il dottore: "Certamente, dunque, lei deve percorrere corso Marucino fino a quando non incontra una chiesa; lì prenda il vicolo a destra, vada sempre su, su, fino a quando non incontra un bar, prenda a sinistra, salga la scalinata, percorra tutto il viale fino in fondo, sulla sinistra c'è un grosso portone, entri vada al primo piano, prenda il corridoio a destra, bene la terza porta a sinistra è il mio studio". La signora: "La ringrazio tanto, molto gentile". Il dottore: "Di nulla, arrivederla". E riattacca. Il dottore si rivolge alla paziente e chiede: "Dunque, dove eravamo rimasti?". E la paziente: "Dottore, perché non ci facciamo un altro giro per Chieti?".

11 Una anziana signora e' dal medico. Il medico le prova la pressione, studia il suo elettrocardiogramma e poi le fa: "Bene bene, siamo molto migliorati dal mese scorso. Ora può riprendere a fare le scale tranquillamente!". "Meno male, dottore! Mi ero proprio stufata di salire e scendere dalla grondaia!!"

12 Un uomo va dal dottore e gli dice: "Senta, credo che mia moglie stia diventando sorda. Che posso fare?". Il dottore gli dice: "Beh, provi a farle una prova d'udito. Stia ad una certa distanza da lei e le faccia una domanda. Se non risponde si avvicini ancora un po' e gliela faccia di nuovo. Continui a ripetere la domanda finché non risponde. Potremo così stabilire quanto grave sia il problema". L'uomo così torna a casa e dice: "Cara, che cosa c'è per cena?". Non riceve risposta. Le ripete la domanda diverse volte, finché non le è proprio vicino. Alla fine lei risponde: "Per la decima volta, ti ho detto che abbiamo arrosto e patate Ma sei sordo?"

13 Ultime notizie mediche. Si sono registrate centinaia di casi di tetano alla vagina. Responsabile di tutto è il Viagra che ha rimesso in circolazione numerosi vecchi uccelli arrugginiti.

14 Barzellette di ogni epoca Se ti iscrivi al gruppo yahoo: Oppure un sito Con pps di sole barzellette: Ti aspettiamo!!!!


Scaricare ppt "Una medicina per tutti i mali In un ospedale: "Dottore, posso fare l'amore con mio marito subito dopo il parto?". "Certo signora, dia però il tempo all'ostetrica."

Presentazioni simili


Annunci Google