La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTO LABORATORIANDO PER CONOSCERE I NOSTRI ALIMENTI Classe 1^ C - Scuola E. De Amicis - a.s. 2010/11 Referente progetto : Ins.Giovanna Pavone.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTO LABORATORIANDO PER CONOSCERE I NOSTRI ALIMENTI Classe 1^ C - Scuola E. De Amicis - a.s. 2010/11 Referente progetto : Ins.Giovanna Pavone."— Transcript della presentazione:

1 PROGETTO LABORATORIANDO PER CONOSCERE I NOSTRI ALIMENTI Classe 1^ C - Scuola E. De Amicis - a.s. 2010/11 Referente progetto : Ins.Giovanna Pavone

2 DISCIPLINE COINVOLTE CITTADINANZA E COSTITUZIONE ITALIANO STORIA SCIENZE MUSICA ARTE E IMMAGINE SCIENZE MOTORIE (COLLEGAMENTI INTERDISCIPLINARI) INGLESE (COLLEGAMENTI INTERDISCIPLINARI)

3 Mangiar bene, vivere sani: Che significa? Brainstorming I NOSTRI SONDAGGI Gli alimenti più consumati a colazione. Quali sono i nostri spuntini? Verdura e frutta sono davvero nostre amiche? Verdura e frutta Il latte e il pane: due alimenti importanti della nostra alimentazione. LE NOSTRE ESPERIENZE Esperienze sensoriali e assaggio di diversi tipi di frutta. Preparazione e degustazione della macedonia. macedonia. La panificazione presso la masseria La Calcara di Altamura.panificazione

4 C ONSUMA MOLTA FRUTTA E VERDURA: FARAI UNA BELLA SCORTA DI VITAMINE PER COMBATTERE LE MALATTIE Scegli gli ingredienti per preparare una ricca insalata. Ritaglia e incolla nellinsalatiera le immagini dei tuoi ortaggi preferiti. Indica gli ingredienti che aggiungeresti per condire.

5 ESPERIENZE SENSORIALI CON LA DEGUSTAZIONE DEI NOSTRI FRUTTI PRIMA DI PREPARARE LA MACEDONIA Compiliamo la tabella con i dati sensoriali. Il kiwi è davvero molto aspro e colorato e la macedonia è molto gustosa. Alcuni di noi fanno il bis!

6 Produciamo un testo regolativo Come preparare unottima macedonia. Ingredienti Una pera; un kiwi; Una banana; Succo di limone; Zucchero. Procedimento Si lava in modo scrupoloso la frutta. La si sbuccia e taglia in piccoli pezzi. Quindi si aggiunge qualche cucchiaio di zucchero e succo di limone per evitare che cambi colore. Si aspetta una mezzora per far insaporire il tutto. Buon appetito!

7 LA SEMINA Interriamo semi di basilico, prezzemolo e girasole. Eseguiamo delle rilevazioni sensoriali sullaspetto dei semi e del terreno. Annaffiamo regolarmente. Osserviamo la crescita e i cambiamenti: le piantine stentano a crescere. Deduzioni: forse le piantine hanno bisogno di più luce. Si formano anche strani moscerini.

8 Prepariamo il pane di Altamura presso la fattoria didattica La Calcara

9

10

11 Leggiamo e prepariamo Il nostro copione Che bello!

12 Aula Magna della scuola E. De Amicis 4 giugno 2011: alle ore 10,30 va in scena il nostro recital dal titolo Verduropoli racconta


Scaricare ppt "PROGETTO LABORATORIANDO PER CONOSCERE I NOSTRI ALIMENTI Classe 1^ C - Scuola E. De Amicis - a.s. 2010/11 Referente progetto : Ins.Giovanna Pavone."

Presentazioni simili


Annunci Google