La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Da qualche anno lIstituto Comprensivo di Domegge porta avanti il Progetto Ladino, orientato al recupero delle tradizioni del territorio e della parlata.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Da qualche anno lIstituto Comprensivo di Domegge porta avanti il Progetto Ladino, orientato al recupero delle tradizioni del territorio e della parlata."— Transcript della presentazione:

1 Da qualche anno lIstituto Comprensivo di Domegge porta avanti il Progetto Ladino, orientato al recupero delle tradizioni del territorio e della parlata locale. Partendo proprio dalla CONOSCENZA DEI PRODOTTI DELLA NOSTRA ZONA DI MONTAGNA abbiamo sviluppato diverse attività di Educazione Alimentare nelle classi prima e seconda Primaria di Calalzo. CLIC avanti

2 I PRODOTTI DELLA TERRA sote le crode, inte i orte (educazione alimentare dal progetto ladino) Nelle parole Nelle immagini Nelle scienze Nei laboratori Nella musica Per finire…

3 CLIC avanti

4

5

6

7 Laboratorio di cucina CLIC avanti

8 Minestra di orzo e verdure Carote, zucchine e polpette Torta di pane e mele Gnocchi di pane e spinaci Per preparare… CLIC avanti

9 VERDURA E FRUTTA PER LE CEREALI, GRASSI E DOLCI PER L Abbiamo mangiato CARNE, UOVA E FORMAGGIO PER LE E I CLIC avanti

10 Le verure pronte per essere conservate in agrodolce La marmellata di fragole La conservazione della verdura e della frutta ( visita guidata ad un azienda) CLIC avanti

11 Leggo letichetta della marmellata di fragole che ho visto preparare apposta per me Confettura extra di fragoleConfettura extra di fragole Ingredienti:fragole,zucchero, succo di limone Prodotto confezionato da Az. Agr. Ortopat – Altivole (TV) Lotto 17/04/2007 Peso netto g. 220 Da consumarsi entro Frutta utilizzata g.87 per 100g. – zuccheri tot. 41 per 100 g. Prodotta per…………………… classe……….. della scuola Primaria di Calalzo, 17 aprile 2007

12 Un prodotto della montagna: le patate. Abbiamo provato a seminarle: La patata è un tubero che in primavera germoglia Allora le patate si tagliano a pezzi: su ogni pezzo deve esserci almeno un germoglio. Poi si interrano. Dopo due settimane sono nate le piantine. Adesso le piante sono alte e fiorite. Dopo qualche giorno si notano tante radici lunghe, bianche e sottili.

13 Rit. Ninna nanna dela verdura che la sogna nte l ciampo senza paura, ma cuan che la se a dasedà lera belo pronta da magnà. Ninna nanna inte lera dorme na zucia come na pera, ma cuan che la se desedarà gnoche de oro la diventarà. Ninna nanna inte lorto Se n gruma un capuz duto storto, ma cuan che se desedarà duto fin fin i lo taiarà. Ninna nanna do par la vara Bisi e fasuoi i sogna na gara, ma cuan che i se desedarà inte na pegnata i boarà. Ninna nanna sote le foie le patate le sera i goie, ma cuan che le se desedarà calchedun le fridarà. Ninna nanna sote la luna zeole e rae le sta inte cuna, ma cuan che le se desedarà co la salada i le magnarà. Ninna nanna sote na brussa se slonga n zucot che l dorme e che l russa, ma cuan che l se desedarà inte na tecia i lo a cusinà _MVI.AVI _MVI.AVI

14 …qualche lavoro… CLIC avanti

15 Qui in montagna si coltivano: Here in the mountains we grow: le patate i fagioli il granoturco i c. cappucci le rape le carote lorzo le zucche i piselli le cipolle potatoes beans corn cabbages turnips carrots barley pumpkins peas onions CLIC avanti

16 …e ricorda: + frutta a merendino - rifiuti nel cestino!

17 Le Insegnanti della Scuola Primaria di Calalzo che hanno partecipato al Progetto di Educazione Alimentare: Cono Genova Vincenza Giacobbi Bianca Maria Soravia Letizia


Scaricare ppt "Da qualche anno lIstituto Comprensivo di Domegge porta avanti il Progetto Ladino, orientato al recupero delle tradizioni del territorio e della parlata."

Presentazioni simili


Annunci Google