La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Art. 34. La scuola è aperta a tutti. Art. 33. L'arte e la scienza sono libere e libero ne è l'insegnamento. una crescita basata sulla conoscenza come fattore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Art. 34. La scuola è aperta a tutti. Art. 33. L'arte e la scienza sono libere e libero ne è l'insegnamento. una crescita basata sulla conoscenza come fattore."— Transcript della presentazione:

1 Art. 34. La scuola è aperta a tutti. Art. 33. L'arte e la scienza sono libere e libero ne è l'insegnamento. una crescita basata sulla conoscenza come fattore di ricchezza: in un mondo in cui i prodotti e i processi si differenziano in funzione dellinnovazione, le opportunità e la coesione sociale vanno potenziate valorizzando listruzione, la ricerca e leconomia digitale 2012 anno europeo invecchiamento attivo

2 la tutela dellio-sé, posto come valore e fine da potenziare, da stimolare, fissando in esso il punto più alto dellagire educativo Per questo si pensa di... ipotizzare itinerari formativi che diano spazio al tema-persona, ai bisogni, talenti, vocazioni del soggetto, ma, anche,alla dialettica del suo farsi individuo e persona Da ciò è necessario... attivare procedure didattiche capaci di personalizzare i percorsi di apprendimento, di legarsi a stili cognitivi e a formae mentis, di sviluppare costantemente spazi di apprendimento individuali, atti a promuovere nei saperi stessi lassimilazione più idonea al soggetto e attiva nel processo stesso della sua formazione individuale e umana. Viste queste esigenze la scuola nel rispetto di due principi... Ragione dessere della scuola. Non si limita a descrivere gli output della scuola ed il target di studenti, ma coglie l anima profonda dellistituzione stessa. Visione del futuro della scuola. È legata agli uomini, ai leader della scuola.

3 socio-geografico di appartenenza POF documento che rende note Che trovano concretezza attraverso il POF documento che rende note le caratteristiche educative, le caratteristiche educative, pedagogiche e didattiche della scuola pedagogiche e didattiche della scuola contestualizzandosi nello spazio … contestualizzandosi nello spazio … Tenendo conto che il quotidiano è anche

4 singole categorie di soggetti o istituzioni radicate allinterno del territorio e della comunità di riferimento. Principi essenziali e durevoli della scuola Rappresentano il codice genetico della scuola e sono condivisi dalle persone che vi lavorano. Capacità di creare valore sociale in modo correlabile al valore delle risorse impiegate dando conto alla società in modo trasparente ed esaustivo. Processo volontario attraverso il quale unorganizzazione comunica agli stakeholder, comportamenti, risultati delle proprie scelte e del proprio agire in rapporto alla missione ed ai valori etici posti a fondamento dellattività istituzionale.

5 la famiglia a doppia carriera la famiglia lunga la famiglia monoparentale il pendolarismo familiare le famiglie ricostruite le coppie di fatto famiglie miste le famiglie di immigrati

6 logica di cambiamento positivo,automotivato diverso dal cambiamento subìto,forzato,formale,vissuto come negativo. comprendono che il nuovo sapere si trasforma in nuove capacità si sentono impegnati nei confronti del proprio miglioramento personale ricevono feed-back costruttivi vengono messi in condizione di partecipare attivamente. sostegno docenti cura Sostegno docenti analisi servizi studenti pof progetti intesa


Scaricare ppt "Art. 34. La scuola è aperta a tutti. Art. 33. L'arte e la scienza sono libere e libero ne è l'insegnamento. una crescita basata sulla conoscenza come fattore."

Presentazioni simili


Annunci Google