La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Non è accogliente Destinazioni, alberghi, ristoranti, uffici informazioni turistiche e musei… non accoglienti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Non è accogliente Destinazioni, alberghi, ristoranti, uffici informazioni turistiche e musei… non accoglienti."— Transcript della presentazione:

1 Non è accogliente Destinazioni, alberghi, ristoranti, uffici informazioni turistiche e musei… non accoglienti

2 Non è accogliente una destinazione che Prevede percorsi distinti: per turisti, per residenti Non ha uffici informazione, o non li tiene aperti Non ha organizzazioni di volontariato per la valorizzazione delle risorse, o per organizzare eventi Non è attenta alla pulizia e alligiene, Non ha parcheggi, Una località non è accogliente se i residenti, alla domanda cosa cè da vedere rispondono: Niente!

3 Non è accogliente un albergo che Non è accogliente lalbergo nel quale il personale ti accoglie in modo frettoloso o distratto, Ti dice buongiorno, ma non ti guarda perché è al computer Non sorride mai, Ti chiede la carta di credito fin dalla prima e.mail, Oppure impone agli ospiti appena arrivati di dare la propria carta di credito per eventuali extra, perché non si sa mai…, In camera non ha servizi cortesia, In camere ha un frigobar vuoto. Nella hall ha ancora in mostra i dépliant con lelenco delle manifestazione dellanno scorso

4 Non è accogliente un albergo che Al cliente che arriva di persona al ricevimento per riservare una camera, per un soggiorno futuro, risponde che la loro procedura richiede di telefonare al call center o di inviare una e.mail, Di fronte alle lamentele non cambia procedura, E alle domande dellospite sconcertato risponde severo: «noi facciamo così!», oppure «non si è mai lamentato nessuno!»

5 Non è accogliente il ristorante che… Quando i clienti si stanno per sedere, li accoglie chiedendo rosso o bianco?, Di fronte alla richiesta di un consiglio risponde deciso: «Qui è tutto buono!», Risponde ai reclami: finora non si è mai lamentato nessuno!, Nel quale il personale parla a voce troppo alta o urla, Allingresso, in primo piano e in bella mostra, cè la cassa!

6 Non è accogliente il ristorante che… fa pagare i turisti più dei residenti, ti offre un menù vecchio e stropicciato, nel quale il personale ti serve ma non ti guarda, ti parla, ti propone i piatti ma lo vedi che non è coinvolto in quello che fa, e tu non gli interessi, nel quale la prima volta che ti sorridono è quando arrivi alla cassa per pagare.

7 Non è accogliente uno Iat che Espone un cartello con scritto: Entrare uno alla volta, Nelle vetrine espone gli orari dei treni in partenza, Non è accogliente uno IAT nel quale il personale accoglie in modo frettoloso o distratto Ti dice buongiorno, e non ti guarda perché è al telefono Alla domanda Cosa cè da fare?, risponde Qui cè solo il mare!, Il visitatore è visto come soggetto passivo e non cè dialogo, Impone ai visitatori, appena entrati, e magari stanchi e trafelati, di compilare un questionario, e poi anche di firmarlo.

8 Non è accogliente un Museo che… allingresso propone un "bancone" che tiene i visitatori in soggezione, non si è mai preoccupato di cercare di ridurre le file e i tempi di attesa, non ha un punto informazioni, o non lo tiene aperto, propone didascalie gergali incomprensibili alla maggior parte dei visitatori, non prevede traduzioni nelle lingue principali, non ha legami con organizzazioni di volontariato per la valorizzazione delle risorse del territorio, o per organizzare eventi, contiene barriere strutturali,

9 Non è accogliente un museo se… Se luso degli spazi è confuso, Se il visitatore è visto come soggetto passivo e non cè dialogo, Se non ascolta la domanda, non ha un sito web e non è presente nei Social Network Risponde al telefono: qui ci sono solo ruderi, Le guide guardano dallalto in basso, I percorsi sono faticosi, Le sedie per sedersi sono già occupate dai custodi,

10 Non è accogliente un Bar che… Non è accogliente il bar che non propone prodotti del territorio (che anzi snobba), e non sa valorizzarli; nel quale il barista non si accorge dei messaggi non verbali del cliente stanco di chiacchiere, e continua a parlare a raffica (e ti fa una testa così!). Forse il più delle volte questo accade perché non c'è consapevolezza del ruolo chiave che i bar possono avere nella promozione del territorio, oppure non c'è conoscenza di cosa sia il marketing dell'accoglienza, e non c'è l'umiltà di rimettersi in discussione.

11 Non è accogliente un Parco che È pieno di NO, di vietato e proibito, Non urlare, Non toccare..., Non camminare, Non raccogliere le uova di formica!

12 Non è accogliente una adv che Non è accogliente lagenzia di viaggi nella quale il banconista dice al visitatore Ecco il catalogo, se ha bisogno di qualcosa mi faccia sapere, e lo saluta, Mette i cataloghi allesterno, Perché - secondo loro - così li puoi prendere senza disturbare, O nella quale il personale ti accoglie in modo frettoloso o distratto.

13 Non è accogliente un negozio che Non è accogliente un negozio che non è un luogo di conversazione, Nel quale il personale ha il broncio, O ti accoglie in modo frettoloso o distratto Non ti saluta, oppure ti dice buongiorno e non ti guarda, oppure ti assilla ha bisogno di qualcosa....

14 Non è accogliente un negozio che Serve prima un fornitore di un cliente, o mentre serve il cliente parla con il fornitore o scherza con i colleghi, Dove laddetto continua a sistemare la vetrina, o a sistemare il banco, e trascura il cliente che è entrato, Nel quale il commesso tira giù la serranda dicendo «Dobbiamo chiudere!», in faccia al povero cliente.

15 10 tesi di Giancarlo DallAra L'accoglienza è l'essenza stessa dellesperienza turistica. E la precondizione per poter fare una promozione efficace. E l'argomento chiave per la promozione turistica. Sono le persone che accolgono, non i dépliant o la segnaletica. Laccoglienza è in gran parte questione di relazioni e di competenze. In Italia laccoglienza è la cosa che sappiamo fare meglio. E lo strumento di marketing che funziona di più. Occorre però imparare a mettere in mostra laccoglienza, e a non abbandonarla allo spontaneismo. Laccoglienza riguarda tutti; ognuno ha un ruolo. Nel campo dellaccoglienza si riesce a fare molto anche con investimenti esigui (formazione, sensibilizzazione, aggiornamento…).

16 Parliamo di accoglienza a Rimini l8 marzo 2013

17 Per saperne di più Accademia dellAccoglienza: Se ti interessa il tema dellAccoglienza segui il blog 17


Scaricare ppt "Non è accogliente Destinazioni, alberghi, ristoranti, uffici informazioni turistiche e musei… non accoglienti."

Presentazioni simili


Annunci Google