La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

2005 ICLEI European Secretariat 1 Mettere in pratica il turismo sostenibile a livello locale Andrea Burzacchini ICLEI European Secretariat.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "2005 ICLEI European Secretariat 1 Mettere in pratica il turismo sostenibile a livello locale Andrea Burzacchini ICLEI European Secretariat."— Transcript della presentazione:

1 2005 ICLEI European Secretariat 1 Mettere in pratica il turismo sostenibile a livello locale Andrea Burzacchini ICLEI European Secretariat

2 2005 ICLEI European Secretariat 2 ICLEI - Local Governments for Sustainability Lazione locale muove il mondo! ICLEI é Un movimento globale di città, paesi, province e altri partner che promuove lo sviluppo sostenibile attraverso attività a livello locale Unassociazione mondiale di piú di 500 governi locali Unagenzia internazionale al servizio dei governi locali per la promozione dello sviluppo sostenibile.

3 2005 ICLEI European Secretariat 3 Ogni autorità locale dovrebbe aprire un dialogo con i suoi cittadini, organizzazioni locali e societá private e adottare un´ "Agenda Locale 21". Attraverso consultazioni e la creazione di un consenso, le autorità locali possono imparare dai propri cittadini e da associazioni civiche, imprese e industrie, acquisendo così le informazioni necessarie per formulare le strategie migliori. Il processo di consultazione contribuirà poi alla sensibilizzazione delle famiglie sul tema dello sviluppo sostenibile. (Agenda 21, 28.3) Agenda 21, Capitolo 28 Il mandato di Rio per le amministrazioni pubbliche

4 2005 ICLEI European Secretariat 4 Integrazione dei temi - la creazione di sinergie richiede e promuove l´innovazione. Integrazione degli interessi - la partecipazione conduce all´accettazione e la comprensione dello sviluppo sostenibile oltre a promuovere l´utilizzo sostenibile delle risorse Prospettiva di lungo periodo - prendere decisioni responsabili basate su una visione condivisa del futuro Dimensione globale - applicare il principio della giustizia globale alla creazione di politiche locali Approccio Azione-pianificazione (action-planning) - 5 passi verso lo sviluppo sostenibile I principi di Agenda Locale 21 Agenda Locale 21 si basa su

5 2005 ICLEI European Secretariat 5 Qualità della vita Attività economiche Risorse naturali La visione della sostenibilità

6 2005 ICLEI European Secretariat 6 Qualità della vita Turismo Risorse naturali La visione di Agenda Locale 21: Creare un Turismo Sostenibile

7 2005 ICLEI European Secretariat 7 Sostenibilità per le destinazioni turistiche livello di qualitá della vita per popolazione locale e turisti riduzione delluso delle risorse naturali e protezione dellambiente tutela del patrimonio culturale e sociale delle comunitá coinvolte sostenibilità per le generazioni future rete di destinazioni turistiche sostenibili

8 2005 ICLEI European Secretariat 8 Sostenibilità come fattore economico Destinazioni sostenibili sono... …destinazioni di alta qualità... … anche fuori stagione …e nel lungo periodo!

9 2005 ICLEI European Secretariat 9 Agenda Locale 21 e turismo sostenibile Il turismo è un fenomeno locale e globale per questo motivo le amministrazioni pubbliche delle destinazioni turistiche sono attori fondamentali per la promozione di una forma di turismo più sostenibile che tiene in considerazione le necessità e il punto di vista della popolazione e dei vari stakeholders.

10 2005 ICLEI European Secretariat 10 Sfide: il ruolo delle amministrazioni pubbliche Prerequisito: volontà politica verso approccio sostenibile al turismo Valutazione degli effetti di lungo periodo delle practiche attuali Creazione scenari di sostenibilità Strategie di comunicazione verso consenso con stakeholders Coinvolgimento stakeholders esterni (tour operators) Utilizzo della capacità regolativa, di incentivi e di essere modello verso turisti e stakeholders NOTA: un elevato livello di know-how + ricerca sono necessari!

11 2005 ICLEI European Secretariat 11 Ruolo enti pubblici Importanza del ruolo degli enti pubblici: facilitatori e co-ordinatori (strategia comune per il futuro della destinazione con gli stakeholders locali ed esterni) politiche e pianificazione a livello locale (definizione comunità locale e creazione possibilità economiche) responsabilità (danni o problemi causati dal turismo)

12 2005 ICLEI European Secretariat 12 Aspetti interessati Rifornimento di acqua e fognature (sistemi e gestione) Gestione dei rifiuti Pianificazione del territorio e permessi edilizi Sistemi di trasporto locali e infrastrutture Rifornimento di energia e utilizzazione efficace dell´energia Forniture di cibo Alloggi sostenibili Protezione del patrimonio e dellidentità culturale Benefici economici per la popolazione locale Occupazione e sviluppo delle risorse umane Temi legati alla non discriminazione delle donne

13 2005 ICLEI European Secretariat 13 Esempio: Calvià, Mallorca, Strategia integrata per una destinazione turistica sostenibile Sostenibilità e Agenda Locale 21 come riferimento per integrare turismo e sviluppo locale Ampi processi di partecipazione (10 linee guida, 40 iniziative in piano generale per lo sviluppo), monitoraggio e valutazioni regolari Piani di ristrutturazione, rinnovamento ed eventuale eliminazione di edifici,piano per il risparmio di energia, stabilizzazione del consumo di acqua potabile, gestione dei rifiuti e compostaggio, miglioramento del mercato del lavoro, pianificazione del territorio etc.

14 2005 ICLEI European Secretariat 14 Strumenti di ICLEI Agenda Locale 21 : la metodologia di ICLEI offre un planning approach che può essere applicato allo sviluppo sostenibile del turismo a livello locale. Acquisti verdi: manuale con linee guida per mettere in pratica gli acquisti verdi (appalti, quadro legale, etc) Greening events: strategie e attività per limitare l´impatto ambientale di eventi su larga scala (conferenze, congressi, competizioni sportive, etc) ecoB UDGET : sitema di gestione delle risorse naturali concepito per comuni e province, basato su obiettivi quantitativi

15 2005 ICLEI European Secretariat 15 ecoB UDGET in due parole... Imitazione del budget finanziario Nessuna valutazione monetaria dellambiente Basato su indicatori ambientali Target ambientali come limiti di budget …prese come totalità territoriale e di comunità SGA per autorità locali…

16 2005 ICLEI European Secretariat 16 Il ciclo dell ecoB UDGET Fase di valutazione 3) Dalle risorse ai target MASTER BUDGET 2) Rapporto sullo stato iniziale 5) Gestione delle azioni 8) Audit interno 6) Monitoring & Accounting 4) Ratifica del budget principale (preventivo) 7) Preparazione del bilancio finale (consuntivo) 9) Ratifica del bilancio finale (consuntivo) 1) Organizzazione amministrativa del processo Fase di Preparazione Fase di realizzazione

17 2005 ICLEI European Secretariat 17 Bilancio ambientale consuntivo - Lewes (estratto)

18 2005 ICLEI European Secretariat 18 Esempi di ecoB UDGET in località turistiche Kalithea (Grecia) silenzio (rumore) qualità acqua consumo acqua consumo energia Bohol (Filippine) estensione foreste biodiversità degrado habitat marino

19 2005 ICLEI European Secretariat 19 unidea, un concetto, unidea finché resta unidea è soltanto unastrazione. Se potessi mangiare unidea avrei fatto la mia rivoluzione Giorgio Gaber


Scaricare ppt "2005 ICLEI European Secretariat 1 Mettere in pratica il turismo sostenibile a livello locale Andrea Burzacchini ICLEI European Secretariat."

Presentazioni simili


Annunci Google