La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Perché pregare? Perché pregare? Come pregare? Quali sono gli ostacoli alla preghiera?

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Perché pregare? Perché pregare? Come pregare? Quali sono gli ostacoli alla preghiera?"— Transcript della presentazione:

1

2 Perché pregare? Perché pregare? Come pregare? Quali sono gli ostacoli alla preghiera?

3

4 Questo fenomeno va collocato allinterno di una religiosità che non corrisponde alla vera preghiera cristiana, la quale nasce dallascolto di Dio.

5 Nella preghiera cristiana, infatti, Dio precede ogni nostro sforzo:

6 … prima che lo cerchiamo lui ci ha cercato, prima che gli rispondiamo lui ci ha chiamato, prima che gli offriamo la nostra attenzione e la nostra vita lui ci ha amato in modo gratuito e preveniente.

7

8 Dio ci parla: questo è lo straordinario della nostra fede

9

10 Il nucleo della preghiera cristiana è ben espresso dalla preghiera fatta dal giovane re Salomone che, in risposta allinvito rivoltogli da Dio di chiedergli qualunque cosa, dice:

11 Donami, Signore, un lev shomea, un cuore capace di ascolto. (1Re 3,9)

12 Noi uomini abbiamo bisogno essenzialmente di questo, per conoscere la volontà di Dio e ad essa ispirare la nostra vita

13 per accogliere lamore di Dio e rispondergli amando lui e i nostri fratelli, gli uomini tutti.

14

15 un mondo contrassegnato dalla velocità

16 nel quale diciamo di non avere più tempo

17 nemmeno per pregare

18 chi non trova tempo è un alienato!

19 chi afferma di non avere tempo confessa che il suo idolo è il tempo, dal quale è dominato

20 e che di conseguenza si vota a non vivere mai il presente, loggi di Dio collocato tra un passato di cui fare memoria e un futuro verso cui tendere.

21 Quando invece riusciamo a dominare il tempo, possiamo sperimentare la preghiera come possibilità di aprirci a Dio

22 di ascoltare la sua voce

23 di entrare in comunione con lui

24

25 Il voler trovare del tempo Lo stabilire delle priorità nel nostro tempo, sapendo che non cè tempo per tutto.

26 È questione di un ordine, di una gerarchia che dobbiamo stabilire nella nostra vita: il primato spetta davvero a Dio o abbiamo qualcosaltro più caro di lui?

27 Vogliamo ascoltare il Signore o altre voci?

28

29 non è una realtà teologica, ma è innanzitutto un falso antropologico, è ciò che più minaccia lumanizzazione

30 Lottando contro gli idoli e esercitandoci alla preghiera possiamo incontrare Dio e, animati dal suo Spirito, imparare a diventare più uomini

31

32

33 Il vero frutto della preghiera si può solo misurare in base alla carità, allamore verso i nostri fratelli e verso Dio che la preghiera suscita in noi.

34

35

36 Poi talvolta trovo nel mio cuore qualche pepita di amore, e allora mi rispondo:

37 Per giungere a questo è stato necessario quellimmenso mucchio di sabbia costituito dalla preghiera.

38 Il frutto della preghiera è lagápe, è lamore, che poi è Dio stesso

39

40 E quando Dio dimora in noi, siamo più saldi di fronte agli assalti del diavolo, siamo più forti nelle prove. E proprio perché osiamo gridare:

41


Scaricare ppt "Perché pregare? Perché pregare? Come pregare? Quali sono gli ostacoli alla preghiera?"

Presentazioni simili


Annunci Google