La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Espressioni parafrastiche a confronto: esempi italiani, spagnoli e portoghesi Magdalena Nigoević Università degli Studi di Spalato & Nina Lanović Università

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Espressioni parafrastiche a confronto: esempi italiani, spagnoli e portoghesi Magdalena Nigoević Università degli Studi di Spalato & Nina Lanović Università"— Transcript della presentazione:

1 Espressioni parafrastiche a confronto: esempi italiani, spagnoli e portoghesi Magdalena Nigoević Università degli Studi di Spalato & Nina Lanović Università degli Studi di Zagabria

2 XVIII Convegno A.I.P.I. Oviedo 3-6/09/08 Introduzione i segnali di riformulazione parafrastica (SRP) il linguaggio giornalistico diversi gradi di equivalenza semantica

3 XVIII Convegno A.I.P.I. Oviedo 3-6/09/08 Strategie metadiscorsive definire e spiegare i concetti sconosciuti ai lettori coinvolgere i lettori nei dialoghi impliciti stabilire i legami tra le differenti parti del testo fare riferimento alle informazioni che si trovano nel testo o negli altri testi mostrare le fonti usate nei testi indicare le proprie opinioni circa i contenuti proposizionali o circa i lettori

4 XVIII Convegno A.I.P.I. Oviedo 3-6/09/08 Segnali di riformulazione parafrastica (SRP) in inglese: pragmatic expression, discourse marker in spagnolo: conectores, marcadores del discurso in portoghese: marcadores discursivos, partículas discursivas in italiano: marcatori discorsivi, marcatori pragmatici, segnali discorsivi

5 XVIII Convegno A.I.P.I. Oviedo 3-6/09/08 Concetto di riformulazione autoriflessione sopra la lingua funzione metacomunicativa del linguaggio reinterpretazione testuale mediante il quale l'autore sceglie il segmento precedente ( S 1 ) e lo presenta in un altro modo con il segmento seguente ( S 2 ) ( S 1 ) SRP riformulazione ( S 2 )

6 XVIII Convegno A.I.P.I. Oviedo 3-6/09/08 Concetto di parafrasi La parafrasi consiste nell'esporre il contenuto di un testo in una forma diversa (più ristretta o più ampia), soprattutto con il fine di spiegare. paraphrázein (v. gr.) pará 'vicino, accanto' + phrázein 'dire, esporre'

7 XVIII Convegno A.I.P.I. Oviedo 3-6/09/08 Riformulazione (non) parafrastica equivalenza tra due formulazioni è così forte che si può capire anche senza l'aiuto del SD introduce il distacco, NP più o meno forte, da parte del parlante circa la 1° formulazione l'uso dei SD è indispensabile per poter cogliere il cambiamento Una prassi non priva di pericoli: l'impiego nello sport di farmaci off label (cioè fuori dall'indicazione autorizzata), infatti, non ha basi scientifiche. (RP, 26/05/04)

8 XVIII Convegno A.I.P.I. Oviedo 3-6/09/08 Metodologia quotidiani italiani, spagnoli e portoghesi di gettata nazionale per l'italiano: La Repubblica (d'ora in poi RP), Corriere della Sera (d'ora in poi CS) e La Stampa (d'ora in poi ST) per lo spagnolo El País (d'ora in poi PS) per il portoghese O Público (d'ora in poi PB) e Diário de Notícias (d'ora in poi DN)

9 XVIII Convegno A.I.P.I. Oviedo 3-6/09/08 SRP prescelti cioè vale a dire voglio dire (in altri termini, in altre parole, per/ad esempio, detto in altro modo, detto con/in altre parole, in altri termini) o sea es decir esto es ou seja quer dizer isto é

10 XVIII Convegno A.I.P.I. Oviedo 3-6/09/08 Analisi equivalenza più forte - prototipica (S 1 ) (S 2 ) 1. espansione (S 1 ) < (S 2 ) 2. riduzione (S 1 ) > (S 2 ) 3. permutazione (S 1 ) (S 2 )

11 XVIII Convegno A.I.P.I. Oviedo 3-6/09/08 Espansione (S 1 ) < (S 2 ) il modo per definire termini e concetti poco comprensibili, complessi o astratti sottocategorie dellespansione: specificazione - introduce il nuovo aspetto nel (S 2 ) spiegazione - definisce un concetto astratto del (S 1 ) cioè esto esou seja

12 XVIII Convegno A.I.P.I. Oviedo 3-6/09/08 Riduzione (S 1 ) > (S 2 ) operazione opposta rispetto allespansione sottocategorie attraverso le quali si attua la riduzione sono: riassunto denominazione vale a dire es decir ou seja

13 XVIII Convegno A.I.P.I. Oviedo 3-6/09/08 Permutazione (S 1 ) (S 2 ) cambiamenti nel (S 2 ), sia di prospettiva che di soggetto la relazione semantica che più si allontana dalla equivalenza parafrastica prototipo e mette in evidenza la gradualità della parafrasi voglio dire o sea quer dizer

14 XVIII Convegno A.I.P.I. Oviedo 3-6/09/08 Conclusione la più frequente - lespansione tendenza dell'uso convenzionale dei SRP SRP - alto livello di eterogeneità cioè, esto es ed isto é espansione voglio dire e quer dizer permutazione

15 XVIII Convegno A.I.P.I. Oviedo 3-6/09/08 Grazie!!! Magdalena Nigoević Dipartimento di Italianistica Facoltà di Lettere e Filosofia Università di Spalato Radovanova Split Croazia tel Nina Lanović Dipartimento di Romanistica Facoltà di Lettere e Filosofia Università di Zagabria I. Lučića Zagreb Croazia tel Contatti:


Scaricare ppt "Espressioni parafrastiche a confronto: esempi italiani, spagnoli e portoghesi Magdalena Nigoević Università degli Studi di Spalato & Nina Lanović Università"

Presentazioni simili


Annunci Google