La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Giacomo Youssef Francoforte sul Meno. Ritratto della mia città Benvenuti a Frankurt am Main, una città dai mille volti adagiata sulle sponde del fiume.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Giacomo Youssef Francoforte sul Meno. Ritratto della mia città Benvenuti a Frankurt am Main, una città dai mille volti adagiata sulle sponde del fiume."— Transcript della presentazione:

1 Giacomo Youssef Francoforte sul Meno. Ritratto della mia città Benvenuti a Frankurt am Main, una città dai mille volti adagiata sulle sponde del fiume Meno che, con i suoi grattacieli, ci offre, già da lontano, un fantastico skyline. In virtù di ciò viene anche definita la Mainhattan dEuropa. Questa è la città in cui sono nato e nella quale vivo. Prpoprio per questo motivo, voglio condurvi alla scoperta di questa metropoli.

2 Indice 1) Coordinate geografiche di Francoforte sul Meno. 2) Geografia della città. 3) Storia ed origine della bandiera e dello stemma della città 4) Skyline di Frankfurt am Main 5) Il Römer 6) Kaiserdom e Römerberg 7) Paulskirche e alte Oper 8) Grattacieli e architterura del XX secolo 9) Westend Tower e Deutsche Bank Tower 10) Altri grattacieli principali 11) Bankfurt 12) La borsa di Francoforte 13) Aeroporto di Francoforte sul Meno 14) Johann Wolfgang von Goethe 15) Sulle orme di Goethe 16) Frankfurter Buchmesse 17) Lo zoo di Francoforte 18) Il Palmengarten 19) Il Meno e lEisener Steg 20) Sachsenhausen 21) Museumsufer 22) Senkenbergmuseum 23) Specialità gastronomiche di Francoforte: Apfelwein, Handkäse mit Musik e Grüne Sauce. 24) Eintracht Frankfurt 25) Blibliografia

3 Coordinate geografiche e clima di Francoforte sul Meno Francoforte si trova a 52° 35 di latitudine nord e a 8° 683 di longitudine est. Il clima di Francoforte è quello tipico della Mitteleuropa, continentale, quindi con inverni rigidi ed estati calde. A causa della vicinanza con il Taunus in inverno le temperature massime non superano lo 0°.

4 Geografia della città Francoforte è situata al centro della Germania. A pochi chilometri a nord della città sorge la catena montuosa del Taunus. Il fiume Meno divide il centro storico di Francoforte da Francoforte- Sachsenhausen. Francoforte è bagnata dal fiume Nidda che confluisce nel Meno a Francoforte-Höchst. Questa è la città più importante dell area metropolitana Reno- Meno. Città vicine sono Magonza e Wiesbaden a circa 20 km ad ovest, la confinante Offenbach e Darmstadt a 25 km a sud. LHochtaunus con il Feldberg

5 Francoforte sul Meno Storia e origine della bandiera e dello stemma La bandiera della città di Francoforte sul Meno è bianco- rossa con stemma. Città libera dal 1245, raggiunse lustro e diventò sede elettiva. A metà del XII secolo le fu concesso di fregiarsi dellaquila imperiale. La bandiera attuale è in uso dal Lo stemma della città di Francoforte sul Meno è rappresentato da unaquila dargento, unghiata e linguata dazzurro, imbeccata, armata e coronata doro, su uno sfondo rosso. Risale al XIV secolo ed era comune a molte città imperiali.

6 Skyline Frankfurt am Main è una città extracircondariale della Germania sud-occidentale (la quinta per numero di abitanti che ammontano a 2,3 milioni nellarea urabana) situata nella regione dellAssia, al centro di una vasta area metropolitana, denominata Rhein-Main. Il nuclo abitativo è diviso in due dal fiume Meno che rappresenta uno degli scavi fluviali tedeschi più importanti.

7 IlRömer Il Römer è da 600 anni il municipio di Francoforte e simbolo della città con la sua faccciata caratteristica a tre frontoni. L11 marzo 1405 la famiglia commerciante dei Römer vendette la casa principale alla casa Goldener Schwan al consiglio della città; durante i secoli il consiglio comprò altri edifici e li unì. Oggi il Römer include nove edifici. Il 22 marzo 1944, durante il bombardamento aereo che distrusse il centro storico, il municipio ebbe danni ingenti. I restauri post-bellici, hanno restituito la facciata come era in origine. Lattuale sindaco della città è Peter Feldmann.

8 Kaiserdom e Römerberg Il Duomo imperiale, pur non esssendo sede vescovile, viene cosí definito per essere stato il luogo di elezione e incoronazione degli imperatori del Sacro romano Impero nei secoli. Il Römerberg è la piazza centrale della città. Tra le case ricostruite troviamo il municipio (Römer) e la Alte Nikolauskirche.

9 Paulskirche e alte Oper La Paulskirche è un edificio classicistico di grande importanza nella storia tedesca, poiché è stato dal 1846 al 1849 sede della Nationalversammlung, il primo parlamento democratico tedesco. Lopera vecchia si trova sull Opernplatz ed è una sala per concerti e la sede dellantico teatro dellopera. Costruita su disegno di Richard Lucae, fu completata da Albrecht Becker e Edgard Giesenberg e venne inaugurata nel 1880 alla presenza dellimperatore Guglielmo di Germania. Nel 1937 vi si eseguì lopera Carmina Burana. Durante la guerra venne distrutta (1944) e fu sostituita con un edificio più moderno per volere del sindaco di allora. Nel 1981 fu riaperta con lesecuzione dellottava sinfonia di Gustav Mahler.

10 Grattacieli e architettura del XX secolo. Francoforte ha un considerevole numero di grattacieli alti più di 250 mentri nel centro della città che la rendono unica in tutta Europa. Fra i più noti vi sono il Messeturm, ossia la torre della fiera con 257 m e la Kommerzbank Tower, completata nel 1997, su progetto di Sir Norman Foster & Partners, e alta 259 m che ospita ben m ² di uffici della banca.

11 Westend Tower e Deutsche Tower La Westentower con unaltezza di 208 m, 53 piani e m² di spazio per uffici, ospita il centro della DZ Bank. Fino al 1993 era la torre più alta dEuropa. Oggi è stata sorpassata dalla Commerzbank Tower e dalla Torre della Fiera fra gli edifici della città Il complesso edilizio in cui ha sede la Deutsche Bank è costituito da due edifici a torre (le torri gemelle) di 38 piani collegati da un edificio a piastra di 4 piani fuori terra che fu eretto negli anni `80. La sede della Deutsche Bank a Francoforte sul Meno è una presenza importante, un Landmarkt nel paesaggio urbano della città, a pochi passi dallOpera, per la sua dimensione e per listituzione che rappresenta.

12 Altri grattaceli principali La Westhafen Tower con i suoi 112 m di altezza, fu costruita nel 2003 dagli architetti Schneider e Schumacher. Vista della Main Tower, Silver Tower, Japan Center, Galileo e Commerzbank.

13 Bankfurt Frankfurt, ironicamente definita Bankfurt, è il centro finanziario della Germania e uno dei principali in Europa. Ospita banche di livello internazionale oltre ad essere la sede della Banca Centrale Europea (Europäische Zentralbank) e della Banca Federale Tedesca (Deutsche Bundesbank)

14 Borsa di Francoforte A Francoforte ha sede anche la Borsa, che è la terza al mondo per volume di scambi e il più grande degli otto mercati tedeschi. Il gruppo Deutsche Börse è una società che gestisce lo scambio di azioni e di altre security ed ha più di impiegati tra Europa, Stati Uniti e Asia.

15 Aeroporto di Francoforte sul Meno Laeroporto di Francoforte sul Meno è il più grande della Germania e lundicesimo del mondo. È stato aperto l8 luglio L´areoporto è situato in Assia a 12 km dal centro di Francoforte e anche molto vicino alla città di Darmstadt, Magonza, Offenbach e Wiesbaden. Si compone di 4 piste e vi si trovano due stazioni ferroviarie: una per i treni ICE e uno per quelli IC che fermano alla stazione di Francoforte Flughafen come anche i treni regionali e quelli urbani (S- Bahn). Laeroporto ha due grandi terminal più uno per i passeggeri di First Class e i membri HON Circle del programma viaggiatori frequenti Miles&More di Lufthansa. Ci sono dei terminal grandi insieme a cinque sale per il check-in. Inoltre è in fase di progettazione un terminal nouvo, nella parte sud dell aeroporto.

16 Johann Wolfgang von Goethe Johann Wolfgang von Goethe Il famosissimo scrittore, poeta e drammaturgo tedesco, nacque a Francoforte sul Meno il 28 agosto 1749 e morì a Weimar il 22 marzo Considerato da George Eliot come uno dei più grandi letterati tedeschi e lultimo uomo universale, viene in genere reputato come uno dei casi più rappresentativi nel panorama culturale europeo.

17 Sulle orme di Goethe Gli abitanti di Francoforte sono molto fieri del loro poeta tanto da commemorarlo in quasi ogni angolo della città: Goetheplatz, Goethestraße, Goethe-Universität... Sebbene Goethe abbia lasciato la sua città nel 1775, egli ammetteva che nessunaltra città gli era così cara, come Francoforte. Allo scoccare delle ore 12( Dichtung und Wahrheit) del 28 Agosto 1749 venne al mondo Goethe in questa casa Am groben Hirschgraben dove oggi vi è la Casa di Goethe (Goethes Haus) e il Museo di Goethe (Goethe Museum).Qui crebbe con i suoi genitori, Johann Casper e Catharina Elisabeth. La casa di Goethe, risalente al XII secolo, fu distrutta durante la II Guerra Mondiale e poi ricostruita e al suo interno conserva ancora i mobili in stile originario. Al secondo piano vi è lo studio di Goethe dove egli scrisse I dolori del giovane Werter, Gotz di Berlichingen, LUrfaus ed iniziò il celebre Faust.

18 Frankfurter Buchmesse La Fiera internazionale del libro di Francoforte (Frankfurter Buchmesse), internazionalmente nota anche con il nome tedesco di Buchmesse, è la più prestigiosa fiera del libro europeo e ha luogo ogni anno in ottobre. Venne fondata nel 1949 dallassociazione dei librai (Börsenverein des Deutschen Buchhandels) ed è una delle maggiori fiere del mondo. Ospita ogni anno piú di visitatori e ogni volta si concentra in particolare sulla produzione e la cultura di un Paese specifico. Logo della Fiera

19 Lo zoo di Francoforte Zoologischer Garten Frankfurt Haupteingang am Gesellschaftshaus opera del 1875/76 degli architetti Durm, Kaysser e Lindheimers Lo zoo di Francoforte (Zoologischer Garten Frankfurt) è situato nella zona est del centro della città, nel quartiere Ostend. Lingresso principale dello zoo si trova in corrispondenza della Gesellschafthaus. Lo zoo fu inaugurato nel 1858 ed è, dopo lo zoo di Berlino, il secondo zoo più antico in Germania. Durante la II Guerra mondiale fu quasi compleatamente distrutto e solo nel 1950 venne riaperto grazie al direttore dello zoo, Bernhard Grzimek. Nel corso del tempo si è notevolmente amplificato e attualmente gode di ottima fama riguardo alla condizioni in cui tiene gli animali, poiché è stato riprodotto al meglio il loro ambiente originario. Di particolare interesse è la Grzimek House, completamente avvolta dalloscurità, per osservare gli animali notturni nel loro habitat naturale.

20 Il Palmengarten In una città come Francoforte, oltre ai numerosi parchi e ai giardini allinterno dei quartieri (oltre 50) che tingono di verde larea urbana, è da non perdere il Palmengarten, un giardino botanico che deve il suo nome alla meravigliosa serra di palme e piante grasse. Il giardino si estende su unarea di 50 acri, nella parte occidentale della città e ospita diverse serre subtropicali e giardini allaperto. In estate è molto piacevole e divertente fare una gita in barca, sul laghetto, fra cigni e anatroccoli, da dove si può anche ammirare il Giardino roccioso con le sue cascate

21 Palmengarten

22 Il Meno e lEisener Steg Dal Duomo si arriva, in cinque minuti, sulle sponde del fiume Meno da dove è possibile imbarcarsi per fare unescursione. Notevoli sono le navigate lungo il fiume che toccano luoghi molto suggestivi. Tutte le partenze avvengono dalla banchina dellEisener Steg. Attraversando invece il Ponte di Ferro è possibile raggiungere un vecchio quartiere, quello di Sachsenhausen. LEisener Steg è uno dei simboli della città. Attravesandolo si può godere da qui una vista sullo stupendo skyline così come sul Duomo che, con la sua torre in stile gotico del XV secolo, rimane una delle poche strutture lasciate intatte durante i bombardamenti della II guerra mondiale.

23 Sachsenhausen Sachsenhausen è un distretto di Francoforte sul Meno che conta abitanti. È diviso in due quartieri, quali Sachsenhausen-Nord e Sachsenhausen-Süd. Si trova sulla riva sud del Meno, dalla parte opposta al centro storico. A Sachsenhausen c è la stazione ferroviaria Frankfurt – Süd, detta Südbahnhof, che è la seconda per grandezza della città.

24 Museumsufer Grazie alla sua famosissima riva dei Musei, con 26 Musei posti sulle rive del Meno o nelle sue immediate vicinanze, Francoforte vanta la fama di un importante centro culturale. Fra i musei più iportanti dobbiamo ricordare lo Städel Museum - Istituto darte e Galleria civica, il Museo Girsch, il Liebhaus, il Museo delle telecomunicazioni, Il Museo dellArchitettura tedesca, il Museo del cinema, tutti sulla sponda ovest e il Museo Ebraico e quello della Storia e dei bambini posti sulla sponda est del fiume.

25 Senkenbergmuseum Il Senkenberg Naturmuseum, situato a Francoforte sul Meno è, per dimensioni, il secondo museo naturale della Germania. È particolarmente popolare tra i bambini che apprezzano la grande collezione di scheletri di dinosauro. Questo museo si distingue soprattutto per la sua sezione di paleontologia. Nella sala dei dinosauri si possono ammirare scheletri e fossili di animali giganti dellera secondaria: dipodloco e altri ittiosauri. La sala 9 espone i ritrovamenti avvenuti durante gli scavi del giurrassico, tra cui larcheopterix, antenato delluccello. Altre due sale sono dedicate alla razza umana. Vi è anche una bella collezione di animali imbalsamati (mammiferi, rettili e uccelli).

26 Specialità gastronomiche di Francoforte: Apfelwein, Handkäse mit Musik e Grüne Sauce Per vivere appieno lo spirito della città dobbiamo pensare al famoso Apfelwein, il sidro di mele, tipica bevanda della città. Per questo motivo le osterie della città, concentrate principalmente nel vecchio quartiere di Sachsenhausen, sono dette Apfelwein Kneipe e producono artigianalmente il proprio Apfelwein e sono contraddistinte così da una ghirlanda di rami sempreverde, appessa alla porta dellingresso. Altro segno distintivo di questa cultura del vino di mele è il bicchiere intagliato a losanghe, per esaltare il colore biondo, e il Bembel, la caraffa di ceramica dipinta di blu e grigio (Vedi foto laterale). Fra i piatti tipici locali cè lHandkäse mit Musik. Un formaggio di latte bovino dal ssapore molto pungente. A parte i wurstel con i crauti, unaltra caratteristica culinaria di Francoforte è la salsa verde, a base di erbe, (Grüne Sauce) che accompagna verdure, uova e carne bollita. La tradizione dolciaria si sposa con gli eventi e le feste. Nel periodo natalizio, nel tradizionale mercatino, troviamo dolcetti preparati nelle più svariate forme e dai gusti diversi.

27 LEintracht Frankfurt (letteralmente Concordia Frankfurt), è una società calcistica tedesca con sede a Francoforte sul Meno. La società calcistica fu fondata nel Milita nella Bundesliga, la prima serie del campionato tedesco. Nella su storia ha vinto un campionato tedesco, 4 coppe di Germania e una Coppa UEFA. Disputò anche una finale di Coppia di Campioni, perdendo per 7-3 contro il Real Madrid nelledizione

28 Bibliografia Tutti i testi e quasi tutte le foto sono tratte da internet - wikipedia


Scaricare ppt "Giacomo Youssef Francoforte sul Meno. Ritratto della mia città Benvenuti a Frankurt am Main, una città dai mille volti adagiata sulle sponde del fiume."

Presentazioni simili


Annunci Google