La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

QUALE IL MODELLO DI RIFERIMENTO ? CAF COMMON ASSESSMENT FRAMEWORK Griglia comune di autovalutazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "QUALE IL MODELLO DI RIFERIMENTO ? CAF COMMON ASSESSMENT FRAMEWORK Griglia comune di autovalutazione."— Transcript della presentazione:

1 QUALE IL MODELLO DI RIFERIMENTO ? CAF COMMON ASSESSMENT FRAMEWORK Griglia comune di autovalutazione

2 … ???? CAF ????? …… alcune domande …. Cosè? Uno strumento di autovalutazione promosso e approvato nellambito delle attività di cooperazione dei Ministri della Funzione Pubblica dellUnione Europea in collaborazione con lEIPA – Istituto Europeo per le Pubbliche Amministrazioni. Quando nasce? Nel 1999 sotto la presidenza finlandese dellUE e presentata nella versione finale nel 2000 durante la prima Conferenza Europea sulla Qualità tenutasi a Lisbona.

3 E IL PROCESSO CHE CONSENTE DI IDENTIFICARE OGGETTIVAMENTE PUNTI DI FORZA AREE POTENZIALI DI MIGLIORAMENTO PROGRESSI E RISULTATI RAGGIUNTI CAUSE EVENTUALI SCOSTAMENTI TRA OBIETTIVI E RISULTATI PROGETTI DI MIGLIORAMENTO PER RISOLVERE I PROBLEMI STIMOLANDO E COINVOLGENDO I PORTATORI DINTERESSE (DOCENTI-ATA- STUDENTI-GENITORI-TERRITORIO) ??… AUTOVALUTAZIONE……??

4 Il modello CAF FATTORI ABILITANTI RISULTATI Leadership Personale Politiche e Strategie Partnership e Risorse Processi Risultati orientati al personale Risultati orientati al Cliente/cittadino Risultati orientati alla società Risultati relativi alle Performance chiave

5 LOGICA PDCA O CICLO DI DEMING

6 C I C L O P D C A PLAN Pianificazione delle azioni di miglioramento DO Esecuzione attraverso processi e responsabilità definite CHECK Monitoraggio dei processi con indicatori significativi rivisti regolarmente ACT Correttivi e azioni di miglioramento presi a seguito del controllo dei risultati

7 il gruppo Autovalutazione IPS Milani alcune tappe dal autovalutazione secondo modello ISO a.s corso di formazione CAF USR Lombardia Giugno Collegio Docenti approva progetto CAF a.s stesura report autovalutazione secondo modello CAF parallelamente a Riesame per ISO – corso di formazione per CAF ASSESSOR

8 il gruppo Autovalutazione alcune tappe Ottobre 2011 – stesura Piano di Miglioramento sulla base dei risultati del RAV e analisi esigenze di contesto Individuate tre aree di miglioramento: Valutazione e certificazione delle competenze al termine dellobbligo (sviluppo nuovo fattore) Alternanza scuola-lavoro (fattore esistente) Orientamento in uscita (fattore esistente)

9 tappe successive Febbraio 2012 – candidatura procedura europea PEF – Procedure External Feedback Aprile 2012– accettazione candidatura Maggio 2012 – invio documenti per la partecipazione alla PEF Giugno/Luglio 2012 – visita on site di un valutatore del dipartimento della funzione pubblica Settembre analisi risultati Piano di Miglioramento – rendicontazione agli organi collegiali a.s. 2012– nuovo processo di autovalutazione

10 LO SCOPO IL MIGLIORAMENTO CONTINUO Migliorare unorganizzazione attraverso lautovalutazione e la valutazione dei risultati significa assunzione di responsabilità e capacità di rendere conto dell operato. Se non si possono mostrare i risultati, non è possibile guadagnare il consenso dell opinione pubblica T. Gaebler, O. Osborne LA COMMISSIONE AUTOVALUTAZIONE IL DIRIGENTE SCOLASTICO


Scaricare ppt "QUALE IL MODELLO DI RIFERIMENTO ? CAF COMMON ASSESSMENT FRAMEWORK Griglia comune di autovalutazione."

Presentazioni simili


Annunci Google