La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I POTESI DI LAVORO BOZZA – Riservato / Confidenziale Convento Santa Vittoria Comunicazione di Progetto Pesaro 6 marzo 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I POTESI DI LAVORO BOZZA – Riservato / Confidenziale Convento Santa Vittoria Comunicazione di Progetto Pesaro 6 marzo 2012."— Transcript della presentazione:

1 I POTESI DI LAVORO BOZZA – Riservato / Confidenziale Convento Santa Vittoria Comunicazione di Progetto Pesaro 6 marzo 2012

2 P REMESSA Il progetto denominato Convento Santa Vittoria è, da un punto di vista strettamente di mktg&com, un progetto multicanale e multitarget; utilizzerà quindi canali e mezzi differenti (online e offline) per diffondere specifici messaggi, complementari e coerenti tra loro, sui differenti pubblici che potranno interagire con il progetto su più livelli. Questa tipologia complessa di approccio comunicazionale, necessità di una pianificazione delle strategie e degli strumenti di ingaggio con le varie tipologie di target al fine di massimizzare lefficienza e ottimizzare gli investimenti. Ciò che si propone nelle pagine che seguono è la schematizzazione di un Piano di Comunicazione per il Progetto… Considerando che generalmente un Piano di Comunicazione deriva da un Piano Marketing che individui nel dettaglio obiettivi specifici su segmenti specifici di target, gli strumenti, i canali e le attività proposte potranno essere adeguati al fine tuning delle strategie di Progetto.

3 S ITO WEB - APATAM. IT S CHEMA SITO Comunicazione di Progetto Comunicazione di Prodotto Adottare un modello di comunicazione distinta e complementare permetterà di modulare in maniera più efficace i messaggi, i tempi e le modalità di ingaggio verso i rispettivi specifici target, mantenendo una sinergia comunicazionale complessiva di reciproco rafforzamento. Altri esempi

4 Attività Turistica Ristorazione Negozio Fisico Piattaforma web P RODUTTORI R ISTORATORI C OMMERCIANTI D ISTRIBUTORI A RTIGIANI O PERATORI T URISTICI T OUR O PERATOR A SSOCIAZIONI DI CATEGORIA A SSOCIAZIONI DI SETTORE P OLICY M AKER O PINION LEADER G IORNALISTI / B LOGGERS A MMINISTRATORI LOCALI … S ITO WEB - APATAM. IT S CHEMA SITO

5 Gate (accesso alla Rete) Attività Turistica Ristorazione Negozio Fisico Piattaforma web Gate (accesso alla Rete) T ARGET N ON D OMESTICO T ARGET D OMESTICO T ARGE T 2 ( ESTERNO )

6 Gate (accesso alla Rete) Attività Turistica Ristorazione Negozio Fisico Piattaforma web Gate (accesso alla Rete) T ARGET B2B T ARGET B2C T ARGE T 2 ( ESTERNO )

7 A TTIVITÀ DI CONSULENZA Attività di Consulenza sulle strategie di comunicazione cross-canale di Progetto Target 1 (interno) Supporto alla definizione dei prodotti/servizi sul Target 1 Supporto allindividuazione e segmentazione dei potenziali supporter/partner di progetto Definizione della strategia di ingaggio del target Supporto alla definizione dei messaggi, degli strumenti e dei mezzi/canali Pianificazione dei budget e dei tempi di campagna Supporto alla progettazione degli strumenti di comunicazione individuati Target 2 (esterno) Supporto alla definizione dei prodotti/servizi sul Target 2 Supporto allindividuazione e segmentazione dei potenziali utenti/clienti Definizione della strategia di ingaggio del target (b2b e b2c) Supporto alla definizione dei messaggi, degli strumenti e dei mezzi/canali Pianificazione dei budget e dei tempi delle differenti campagne Monitoraggio dei risultati e dei feedback Definizione di politiche di fidelizzazione e di cross selling

8 S TRUMENTI E A TTIVITÀ Attività di progettazione e realizzazione degli strumenti di comunicazione previsti dalla strategia (Essendo questa attività consequenziale alla pianificazione strategica e dunque attualmente non definibile nei dettagli, ci si limita a prevedere quelli che sono gli strumenti di base per la comunicazione multicanale del Progetto) S TRUMENTI FASE 1 Folder di Progetto (Target 1) Web Site Presentazione (Target 1-2) Depliant Prodotti/Produttori (Target 2) Materiali promo-pubblicitari prodotti/servizi (Target 2) FASE 2 Piattaforma informatica / eCommerce (Target 2) Customizzazione ambienti sociali sul web (Target 2) Materiali di consumo (Shopper&Packaging, Biglietti, Tovagliette, Tovaglioli, Portaposate, Gadget, ecc.) A TTIVITÀ FASE ! Attivazione ufficio stampa online e offline (Target 1-2) Media Planning & Buying (offline e online – Target 2) FASE2 Campagna AdWords / AdSense (Target 2) Partecipazione ad Eventi e Fiere

9 S CENARIO ECONOMICO COSTI Attività di Consulenza sulle strategie di comunicazione cross-canale di Progetto Costo giornata/uomo (Senior Consultant): 480 euro + iva Attività di progettazione e realizzazione degli strumenti di comunicazione previsti dalla strategia Costo FASE 1 Strumenti:15000 euro + iva Attività: euro + iva (12 mesi) Costo FASE 2 Strumenti (esclusi materiali di consumo): euro + iva Attività: euro + iva (12 mesi) RICAVI Attività di CoMKTG con Produttori / Operatori turistici (Ipotesi con 75 player) Ricavo: euro + iva Attività di CoMKTG con Partner Consorzi e Associazioni Ricavo: euro + iva NOTA: dai costi sono escluse le attività di gestione degli strumenti web (implementazione e aggiornamento siti web ambienti sociali e piattaforme eCommerce), cosi come dai ricavi sono escluse le provvigioni sulle transazioni, ecc.

10 Settembre Definizione delle strategie di mktg&com e del modello di business Settembre / Ottobre Definizione e realizzazione degli strumenti e dei materiali necessari a comunicare verso i differenti pubblici interni - Target 1. Ottobre / Novembre Ingaggio del Target 1 e definizione dei delle partnership Definizione e realizzazione degli strumenti e dei materiali necessari a comunicare verso i differenti pubblici esterni - Target 2. Dicembre / Gennaio Realizzazion e e implementazi one piattaforma informatica / eCommerce Attivazione delle campagne online e offline di promozione su Target 2 T IMELINE DI P ROGETTO FASE 1 FASE 2 NOTA: ovviamente la Timeline si riferisce alle attività previste dalla presente ipotesi di lavoro e potrà adeguarsi ai tempi ed alle scadenze dellimplementazione di altre parti del Progetto (permessi, adeguamenti strutturali, ecc.).


Scaricare ppt "I POTESI DI LAVORO BOZZA – Riservato / Confidenziale Convento Santa Vittoria Comunicazione di Progetto Pesaro 6 marzo 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google