La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

EFFICACIA E TOLLERABILITA NEL LUNGO PERIODO i Vantaggi delle Nuove Terapie (il mito di iolao)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "EFFICACIA E TOLLERABILITA NEL LUNGO PERIODO i Vantaggi delle Nuove Terapie (il mito di iolao)"— Transcript della presentazione:

1 EFFICACIA E TOLLERABILITA NEL LUNGO PERIODO i Vantaggi delle Nuove Terapie (il mito di iolao)

2 Iolao, eroe tebano, nipote e compagno di Eracle, partecipò ad alcune delle sue fatiche, ricevendone in cambio il carro col quale conquistò la vittoria nei primi giochi olimpici. Guidò in Sardegna un contingente di Tespiesi e di Ateniesi, in quella che fu la prima spedizione coloniale greca in Occidente e incrementò la prosperità dell'isola con la fondazione di Olbia e l'introduzione dellulivo. Sebbene fosse morto in Sardegna, la sua tomba veniva mostrata in Tebe, dove il suo culto era più vivo che altrove e in suo onore si celebravano le feste iolee.

3

4

5 Parigi, 1952

6

7

8

9 Decorso naturale della schizofrenia Good Function Psychopathology Poor Age (years) PremorbidProdromal ProgressionStable Relapsing Lieberman, 1997

10

11

12 GLI ANTIPSICOTICI ATIPICI clozapina risperidone olanzapina quetiapina loxapina zotepina sertindolo ziprasidone aripiprazolo

13 ALTRI EFFETTI COLLATERALI DELLA CLOZAPINA

14

15

16

17 quetiapina (n=333) aloperidolo (n=368) ns Variazione % vs. basale della PANSS sintomi positivi quetiapina vs aloperidolo s. positivi

18 Miglioramento Seroquel 402 mg/die aloperidolo 11.4 mg/die * *p<0.001 vsaloperidolo Variazione media del punteggio negativo della PANSS vs basale Schulz 2000 quetiapina vs aloperidolo s. negativi

19 *p<0.001 vs basale tra 4 settimane e 4 anni. Dose media mg/die * Tempo (anni) Variazione vs. basale della SANS punteggio totale miglioramento Effetto a lungo termine di quetiapina sui sintomi negativi

20 quetiapina vs aloperidolo sulle funzioni cognitive -1,2 -1,0 -0,8 -0,6 -0,4 -0,2 0,0 0,2 0,4 0,6 Baseline24 weeks Seroquel aloperidolo Funzioni cognitive globali p<0.03* Velligan et al 1999

21 200 mg Giorno 5: 400 mg 200 mg100 mgGiorno 4: 300 mg 100 mg Giorno 3: 200 mg 25 mg Giorno 2: 100 mg 25 mg Giorno 1: 50 mg SeraMattino Giorno terapia Ampiorangeposologico Moltepilloleda assumere Frazionamentodellaposologia

22 quetiapina, tempi di risposta Il primo giorno di trattamento è quando si raggiungono 600 mg/die* Non incolpare la quetiapina di scarsa risposta sotto 600 mg/die Non incolpare la quetiapina se il trattamento è stato troppo breve – almeno 3 settimane per i pazienti ricoverati – almeno 6 settimane per i pazienti ambulatoriali * Per soggetti adulti affetti da schizofrenia

23 FEGATO Quetiapina e CYP450 3A4 INIBITORI INDUTTORI quetiapina METABOLITI INATTIVI = ketoconazolo, eritromicina, nefazodone, fluvoxamina, fluoxetina, inib. proteasi 2 = carbamazepina, cimetidina, fenitoina

24 Effetti collaterali comuni della quetiapina SEDAZIONE (25%)IPOTENSIONE (10%)

25 FATTORI ASPECIFICI migliore igiene alimentare AZIONE ANTI-H1 stimolo centro della fame AZIONE ANTI-5HT2c * trasformazione glucidi in lipidi QUETIAPINA OLANZAPINA CLOZAPINA TRATTAMENTO AP IN GENERALE INCREMENTO PONDERALE DA ANTIPSICOTICI * Incremento dei lipidi circolanti

26

27 IMPROVEMENT without IMPAIRMENT


Scaricare ppt "EFFICACIA E TOLLERABILITA NEL LUNGO PERIODO i Vantaggi delle Nuove Terapie (il mito di iolao)"

Presentazioni simili


Annunci Google