La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Patologie della pelle L'ustione è una distruzione dei tessuti tegumentari causata dall'esposizione del tessuto a fonti termiche, a sostanze chimiche o.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Patologie della pelle L'ustione è una distruzione dei tessuti tegumentari causata dall'esposizione del tessuto a fonti termiche, a sostanze chimiche o."— Transcript della presentazione:

1 Patologie della pelle L'ustione è una distruzione dei tessuti tegumentari causata dall'esposizione del tessuto a fonti termiche, a sostanze chimiche o a sorgenti elettriche. La profondità del tessuto e l'estensione della superficie corporea colpita determinano la gravità dell'ustione.

2 Classificazione delle ustioni Ustione da radiazioni: raggi ultravioletti ( sole) Ustione da elettricità: folgorazioni e fulminazioni Ustione da calore: toccando materiali ad alta temperatura Ustioni chimiche: contatto con caustici (acido cloridrico, acido solforico) Ustione da congelamento: esposizione a temperature molto basse

3 Ustioni da calore L'esposizione di una parte del corpo a temperature elevate può avere effetti diversi in base: all'intensità della temperatura modo in cui il calore è stato trasmesso alla durata dell'esposizione In base al tipo di tessuto Quest'ultimo fattore è abbastanza rilevante, infatti l'applicazione di temperature elevate su superfici corporee ricoperte da uno strato abbondante di cellule cheratinizzate può manifestare effetti minori rispetto ad altri tessuti. Un altro fattore da considerare è l'umidità dell'aria: il caldo umido non permette al tessuto di disperdere una parte del calore ricevuto mediante meccanismi di evaporazione.

4 Gradi di pericolosità delle ustioni 1 grado : Le ustioni di I grado, interessano solo l'epidermide. Sono caratterizzate da eritema ed edema, causati rispettivamente dalla vasodilatazione dovuta all'aumento di temperatura e dall'aumentata permeabilità capillare conseguente. L'aumento della permeabilità e della pressione idrostatica all'interno dei capillari provoca la fuoriuscita di una quantità d'acqua dai vasi verso i tessuti. L'acqua fuoriuscita viene trattenuta dalle componenti extracellulari del tessuto connettivo provocando dolore

5 2 grado: Le ustioni dermiche o di II grado, interessano l'epidermide e il derma. E sono caratterizzate dalla formazione di flittene. Si differenziano in: Superficiali, se interessano la parte superficiale del derma (guariscono senza esiti cicatriziali) Profonde, quando interessano la zona profonda del derma che contiene i follicoli piliferi e le ghiandole sudoripare (guariscono spesso con cicatrici ipertrofiche)

6 3 grado: Le ustioni a tutto spessore o di 3 e 4 grado, interessano l'epidermide, il derma, il tessuto sottocutaneo e a volte il tessuto muscolare, i tendini e le ossa. Il processo patologico alla base di questo tipo di ustioni è la necrosi. La necrosi è il complesso di alterazioni che determinano la morte di un gruppo di cellule o di un tessuto che rimangono in continuità con le altre parti viventi dell'organismo. 1,2,3 grado delle ustioni

7 Fine Fatto da Luca Muscolo uello


Scaricare ppt "Patologie della pelle L'ustione è una distruzione dei tessuti tegumentari causata dall'esposizione del tessuto a fonti termiche, a sostanze chimiche o."

Presentazioni simili


Annunci Google