La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LAterosclerosi. Aterosclerosi : è una patologia delle arterie di medio e grosso calibro (muscolari ed elastiche) con prograssivo accumulo nella (muscolari.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LAterosclerosi. Aterosclerosi : è una patologia delle arterie di medio e grosso calibro (muscolari ed elastiche) con prograssivo accumulo nella (muscolari."— Transcript della presentazione:

1 LAterosclerosi

2 Aterosclerosi : è una patologia delle arterie di medio e grosso calibro (muscolari ed elastiche) con prograssivo accumulo nella (muscolari ed elastiche) con prograssivo accumulo nella intima di cell. infiammatorie, muscolari lisce, lipidi e intima di cell. infiammatorie, muscolari lisce, lipidi e tessuto connettivo. tessuto connettivo. Ateroma o placca ateromasica : è la lesione aterosclerotica, si tratta di una placca lipidica si tratta di una placca lipidica fibroinfiammatoria fibroinfiammatoria (diametro di 1 cm, spessore 1-2 mm). Malattia che determina la morte del maggior numero di persone nel mondo occidentale. PRINCIPALI FATTORI DI RISCHIO: - IPERCOLESTEROLEMIA - IPERCOLESTEROLEMIA - ALIMENTAZIONE mod. sperim. animali alimentati con dieta ad elevato contenuto di colesterolo - ALIMENTAZIONE mod. sperim. animali alimentati con dieta ad elevato contenuto di colesterolo

3 (Majno, CEA) Formazione e progressione dellateroma Situaz. Normale: pochi macrofagi e linfociti nello spazio sottoendoteliale. nello spazio sottoendoteliale. Situaz. pat. prec.: pass. gocce lipidiche (liposomi) nello spazio sottoendoteliale. nello spazio sottoendoteliale. Progress.: pass. monoc., trasf. in cell. schiumose. Accumulo cell.: lesione rilevata, richiamo cell. musc. lisce dalla media. musc. lisce dalla media. Distacco dellendot.: retraz. degli endotelioc. Si scopre la zona sottoen. Accum. di piastr. la zona sottoen. Accum. di piastr. coagulaz., formaz. zone necrotiche. coagulaz., formaz. zone necrotiche. Rottura della Placca !?!?!?!?!?! lume sotto-endot.

4 (Rubin, CEA) Rappresentazione dellispessimento dellintima e dellaccumulo di cellule schiumose

5 (Majno, CEA) Trasporto transendoteliale. Liposomi dopo alimentaz. ricca di colesterolo (1 sett.) Aorta di cavia

6 (Majno, CEA) Aorta ratto Macrofagi adesi e che hanno attraversato lendotelio. Dieta ricca di colesterolo (8 sett.)

7 (Majno, CEA) Aorta ratto Stria lipidica. Dieta ricca di colesterolo (8 sett.)

8 (Majno, CEA) Aorta ratto Dieta ricca di colesterolo (11 sett.)

9 (Majno, CEA) Aorta ratto Dieta ricca di colesterolo (11 mesi)

10 (Majno, CEA) Aorta di un ratto (1 anno ipercolesterolemia) Endot. assotigliato Cell. schiumose Cell. musc. liscia con gocce lipidiche Crist. di colest. e detr. necrotici

11 (Rubin, CEA) Le strie lipidiche Aorta con strie lipidiche (costituite soprattutto da cellule schiumose) colorate con Sudan rosso (sx)

12 (Rubin, CEA) Contributi alla progressione dellateroma

13 (Rubin, CEA) Contributi alla progressione dellateroma

14 (Majno, CEA) Arteria umana aterosclerotica Cellule schiumose

15 (Rubin, CEA) Le placche aterosclerotiche complicate

16 (Rubin, CEA) Lesioni complicate dellaorta e delle arterie iliache Placche fibrose, lesioni ulcerative e rilevate con detriti ateromatosi friabili

17 (Rubin, CEA) Modello di genesi dellaterosclerosi

18 (Rubin, CEA) Lesioni complicate rilevate alle coronarie e mortalità Intercorrono circa 25 anni tra comparsa delle les. ril. e morte del paziente (lunga latenza).

19 (Majno, CEA) Flusso attraverso arteria con lume ridotto


Scaricare ppt "LAterosclerosi. Aterosclerosi : è una patologia delle arterie di medio e grosso calibro (muscolari ed elastiche) con prograssivo accumulo nella (muscolari."

Presentazioni simili


Annunci Google