La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

C RE AZIONI GIOVANI G IOVANI PROTAGONISTI DI SÉ E DEL TERRITORIO C RE AZIONI GIOVANI G IOVANI PROTAGONISTI DI SÉ E DEL TERRITORIO A SSESSORATO REGIONALE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "C RE AZIONI GIOVANI G IOVANI PROTAGONISTI DI SÉ E DEL TERRITORIO C RE AZIONI GIOVANI G IOVANI PROTAGONISTI DI SÉ E DEL TERRITORIO A SSESSORATO REGIONALE."— Transcript della presentazione:

1 C RE AZIONI GIOVANI G IOVANI PROTAGONISTI DI SÉ E DEL TERRITORIO C RE AZIONI GIOVANI G IOVANI PROTAGONISTI DI SÉ E DEL TERRITORIO A SSESSORATO REGIONALE DELLA FAMIGLIA E DELLE POLITICHE SOCIALI Per informazioni contattare il numero di tel – Riferimento dott.ssa Thea Vinella, dott. Massimiliano Ruggiano

2 O BIETTIVI – LINEE D AZIONE Intervento 1 Giovani Talenti - Valorizzazione della creatività e dei talenti dei giovani Intervento 2 TradizionalMENTE - Aggiornamento e formazione per lavvicinamento dei giovani ad arti e mestieri della tradizione culturale locale Intervento 3 Giovani e legalità - Promozione della cultura della legalità fra i giovani ,00 euro ,00 euro ,00 euro ,00 euro Importo complessivo di ciascuna proposta progettuale prevede un budget non inferiore ai ,00 e non superiore ai ,00 iva inclusa Destinato ai Giovani tra i 14 e i 24 anni Destinato ai Giovani tra i 18 e i 36 anni Destinato ai Giovani tra i 14 e i 30 anni

3 S OGGETTI PROPONENTI Associazioni/Consulte giovanili ente no-profit con sede sociale e operativa in Sicilia, i cui soci siano prevalentemente giovani e di età compresa tra i 18 e i 36 anni (non compiuti), di cui anche il presidente e la composizione dellorgano di amministrazione. La maggioranza dei soci deve avere la residenza in Sicilia e lassociazione dovrà possedere esperienza nella materia oggetto del progetto. Gruppi informali gruppi di almeno due giovani residenti o domiciliati da almeno 3 anni in Sicilia (alla data di pubblicazione dellavviso in GURS) di età compresa tra i 18 e i 36 anni (non compiuti). I giovani dovranno possedere unesperienza almeno triennale nella materia oggetto del progetto o avere un diploma o titolo di studio attinente alla stessa. In caso di approvazione i gruppi informali dovranno costituirsi in associazione no- profit, con sede legale in Sicilia e costituita solo dai componenti del gruppo che ha presentato la domanda. È prevista la costituzione di un partenariato sia di enti pubblici che da parte di enti privati, profit e no-profit, locali, nazionali e internazionali che mettano a disposizione in modo gratuito strutture, personale, sedi, ecc. Le partnership verranno attestate formalmente

4 M ODALITÀ DI PRESENTAZIONE La richiesta di finanziamento dovrà essere presentata attraverso i documenti allegati allavviso (scaricabile dal link e nello specifico: Il modulo di domanda di finanziamento (All. 1); Curriculum Vitae (All. 2a) per associazione o consulta (All. 2b) per i giovani di gruppi informali; Informativa sul Trattamento dei dati (All. 3); Formulario (All. 4); Piano finanziario (All. 5) D URATA DEL PROGETTO Intervento 1 Giovani Talenti: Min 6 mesi, max 8 mesi Intervento 2 TradizionalMENTE: Min 6 mesi, max 8 mesi Intervento 3 Giovani e legalità: Min 6 mesi, max 12 mesi S CADENZA 60 giorni dalla data di pubblicazione in G.U.

5 P ER MAGGIORI INFO Gruppo facebook creazione giovani 2013 Per informazioni contattare il numero di tel – Riferimento dott.ssa Thea Vinella, dott. Massimiliano Ruggiano


Scaricare ppt "C RE AZIONI GIOVANI G IOVANI PROTAGONISTI DI SÉ E DEL TERRITORIO C RE AZIONI GIOVANI G IOVANI PROTAGONISTI DI SÉ E DEL TERRITORIO A SSESSORATO REGIONALE."

Presentazioni simili


Annunci Google