La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Mamme Oltre il Blu PERCORSI INTEGRATI tra Ospedale e Territorio Mamme Oltre il Blu PERCORSI INTEGRATI tra Ospedale e Territorio Ausl Modena, Distretto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Mamme Oltre il Blu PERCORSI INTEGRATI tra Ospedale e Territorio Mamme Oltre il Blu PERCORSI INTEGRATI tra Ospedale e Territorio Ausl Modena, Distretto."— Transcript della presentazione:

1 Mamme Oltre il Blu PERCORSI INTEGRATI tra Ospedale e Territorio Mamme Oltre il Blu PERCORSI INTEGRATI tra Ospedale e Territorio Ausl Modena, Distretto 1, Carpi Prof. Giuseppe Masellis Direttore Dipartimento Ostetricia-Ginecologia/Salute Donna Prof. Giuseppe Masellis Direttore Dipartimento Ostetricia-Ginecologia/Salute Donna

2 Mamme Oltre il Blu Percorsi integrati tra Ospedale e Territorio Ausl Modena, Distretto 1, Carpi Mamme Oltre il Blu Percorsi integrati tra Ospedale e Territorio Ausl Modena, Distretto 1, Carpi MAMME OLTRE IL BLU U.O. Ostetricia-Ginecologia U.O. Pediatria Consultorio Centro per le Famiglie Altri Servizi

3 Mamme Oltre il Blu Rapporto tra U.O. Ostetricia-Ginecologia e Mamme Oltre il Blu Mamme Oltre il Blu Rapporto tra U.O. Ostetricia-Ginecologia e Mamme Oltre il Blu Interventi psicologici in Ospedale: COSA SI FA 1. Primi colloqui di accoglienza e consulenza (fino a 3) alla donna e/o alla coppia in gravidanza e nel puerperio Ambiti dintervento Problematiche di coppia Gravidanze e maternità fragili (assenza del partner, scarso sostegno sociale, disturbi e disagi psicologici di varia natura ed entità, immigrazione e sradicamento...) Diagnosi prenatale negativa Certificazione per T.C. Aborti spontanei e Morte Endouterina Fetale (MEF) Maternity Blues 1. Primi colloqui di accoglienza e consulenza (fino a 3) alla donna e/o alla coppia in gravidanza e nel puerperio Ambiti dintervento Problematiche di coppia Gravidanze e maternità fragili (assenza del partner, scarso sostegno sociale, disturbi e disagi psicologici di varia natura ed entità, immigrazione e sradicamento...) Diagnosi prenatale negativa Certificazione per T.C. Aborti spontanei e Morte Endouterina Fetale (MEF) Maternity Blues Chi li svolge: Dott.ssa Elena Casaroli e Dott.ssa Simona Mortilla

4 Mamme Oltre il Blu Rapporto tra U.O. Ostetricia-Ginecologia e Mamme Oltre il Blu Mamme Oltre il Blu Rapporto tra U.O. Ostetricia-Ginecologia e Mamme Oltre il Blu Chi li svolge: Dott.ssa Elena Casaroli e Dott.ssa Simona Mortilla 2.Consulenza e supporto a ginecologi e ostetriche su situazioni problematiche per lindividuazione e programmazione di interventi adeguati 3.Partecipazione alle riunioni di reparto 2.Consulenza e supporto a ginecologi e ostetriche su situazioni problematiche per lindividuazione e programmazione di interventi adeguati 3.Partecipazione alle riunioni di reparto Richiesta: da CHI parte? Dalla donna e/o dalla coppia: autorichiesta Dagli operatori della Nascita: ginecologo e ostetrica Richiesta: da CHI parte? Dalla donna e/o dalla coppia: autorichiesta Dagli operatori della Nascita: ginecologo e ostetrica

5 Mamme Oltre il Blu Rapporto tra U.O. Pediatria e Mamme Oltre il Blu Mamme Oltre il Blu Rapporto tra U.O. Pediatria e Mamme Oltre il Blu Primi colloqui di accoglienza e consulenza (fino a 3) alla donna e/o alla coppia nel postparto Ambiti dintervento Maternity Blues Disagio psicologico della donna e della coppia di varia natura ed entità, che può compromettere il costituirsi del legame di attaccamento madre-bambino Nascita di bambini con prematurità, disabilità, malformazioni Consulenza e sostegno agli operatori per gestione casi diffficili tra cui ad es., sospetto maltrattamento e/o abuso, ecc. Primi colloqui di accoglienza e consulenza (fino a 3) alla donna e/o alla coppia nel postparto Ambiti dintervento Maternity Blues Disagio psicologico della donna e della coppia di varia natura ed entità, che può compromettere il costituirsi del legame di attaccamento madre-bambino Nascita di bambini con prematurità, disabilità, malformazioni Consulenza e sostegno agli operatori per gestione casi diffficili tra cui ad es., sospetto maltrattamento e/o abuso, ecc. Interventi psicologici in Ospedale: COSA SI FA Chi li svolge: Dott.ssa Elena Casaroli Richiesta: da CHI parte? Dalla donna e/o dalla coppia: autorichiesta Dai pediatri Richiesta: da CHI parte? Dalla donna e/o dalla coppia: autorichiesta Dai pediatri

6 Mamme Oltre il Blu Percorsi integrati tra Ospedale e Territorio Ausl Modena, Distretto 1, Carpi Mamme Oltre il Blu Percorsi integrati tra Ospedale e Territorio Ausl Modena, Distretto 1, Carpi COSA SUCCEDE DOPO Conclusione intervento psicologico e dimissione, con possibili follow-up Prosecuzione dellintervento psicologico in consultorio allinterno di MOB Invio a servizi specialistici del territorio (NPI, CSM, Servizi Sociali, ecc.) Prosecuzione della collaborazione tra i diversi operatori coinvolti COSA SUCCEDE DOPO Conclusione intervento psicologico e dimissione, con possibili follow-up Prosecuzione dellintervento psicologico in consultorio allinterno di MOB Invio a servizi specialistici del territorio (NPI, CSM, Servizi Sociali, ecc.) Prosecuzione della collaborazione tra i diversi operatori coinvolti

7 Mamme Oltre il Blu Informazione alle donne e alle coppie in Ospedale Mamme Oltre il Blu Informazione alle donne e alle coppie in Ospedale COME Consegna del volantino informativo e/o descrizione del servizio QUANDO All Ecografia della a e a settimana di gravidanza: da parte di laureande in Psicologia, al momento del reclutamento soggetti per progetti di ricerca in corso. Presso lAmbulatorio della Gravidanza a Termine (CTG): da parte dellostetrica che valuta il bisogno della donna Durante la degenza ospedaliera: al bisogno, su valutazione delloperatore Allinterno della relazione diretta tra operatore e paziente COME Consegna del volantino informativo e/o descrizione del servizio QUANDO All Ecografia della a e a settimana di gravidanza: da parte di laureande in Psicologia, al momento del reclutamento soggetti per progetti di ricerca in corso. Presso lAmbulatorio della Gravidanza a Termine (CTG): da parte dellostetrica che valuta il bisogno della donna Durante la degenza ospedaliera: al bisogno, su valutazione delloperatore Allinterno della relazione diretta tra operatore e paziente

8 Mamme Oltre il Blu Rapporto tra U.O. Ostetricia-Ginecologia e Mamme Oltre il Blu ATTIVITÀ IV trimestre 2006 Mamme Oltre il Blu Rapporto tra U.O. Ostetricia-Ginecologia e Mamme Oltre il Blu ATTIVITÀ IV trimestre 2006 PAZIENTI PRESE IN CARICO ottobrenovembredicembretotale Gravidanza3126 Post-parto11 2 Aborto 1 1 Morte intrauterina11 2 totale 54211

9 Mamme Oltre il Blu Rapporto tra U.O. Ostetricia-Ginecologia e Mamme Oltre il Blu ATTIVITÀ IV trimestre 2006 Mamme Oltre il Blu Rapporto tra U.O. Ostetricia-Ginecologia e Mamme Oltre il Blu ATTIVITÀ IV trimestre 2006 Chi li svolge: Dott.ssa Elena Casaroli e Dott.ssa Simona Mortilla PRESTAZIONI EFFETTUATE ottobrenovembredicembretotale Coll. individuali di accoglienza/consulenza Coll. individuali di valutazione dinamica/psico-diagnostica 2125 Coll. di coppia/famiglia 213 Certificazioni/Relazioni 22 Consulenza a operatori 178 totale

10 Mamme Oltre il Blu Rapporto tra U.O. Ostetricia-Ginecologia e Mamme Oltre il Blu ATTIVITÀ IV trimestre 2006 Mamme Oltre il Blu Rapporto tra U.O. Ostetricia-Ginecologia e Mamme Oltre il Blu ATTIVITÀ IV trimestre 2006 Modalità di Uscita dal Servizio ottobrenovembredicembretotale Dimissione1326 Droup-out Invio a MOB da psicologi22 Invio a MOB da altri operatori 44 totale 33612


Scaricare ppt "Mamme Oltre il Blu PERCORSI INTEGRATI tra Ospedale e Territorio Mamme Oltre il Blu PERCORSI INTEGRATI tra Ospedale e Territorio Ausl Modena, Distretto."

Presentazioni simili


Annunci Google