La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Assonometrie ortogonali 3. Metodi di rappresentazione in proiezione parallela 1- le assonometrie ortogonali 1. Generalizzazione della prospettiva alla.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Assonometrie ortogonali 3. Metodi di rappresentazione in proiezione parallela 1- le assonometrie ortogonali 1. Generalizzazione della prospettiva alla."— Transcript della presentazione:

1 Assonometrie ortogonali 3

2 Metodi di rappresentazione in proiezione parallela 1- le assonometrie ortogonali 1. Generalizzazione della prospettiva alla proiezione parallela 2. Semplice proiezione ortogonale di un poliedro comunque posto 3. Proiezione ortogonale e proiezione obliqua 4. Rappresentazione assonometrica degli enti 5. Casi dellassonometria ortogonale 6. Triangolo delle tracce 7. Ribaltamento sul quadro dei piani assonometrici obiettivi 8. Le finte assonometrie ortogonali di Auguste Choisy

3 il punto di vista improprio

4 Tipi della prospettiva soldatesca

5 ichnographia ortographia Prospettiva cavaliera (assonometria obliqua con piano di costruzione verticale in posizione frontale)

6 Proiezioni ortogonali e oblique rispetto al piano di rappresentazione

7 Vera immagine assonometrica Prima immagine assonometrica o pinata assonometrica Sempre due immagini di uno steso ente

8 Limmagine di un triedro trirettangolo di riferimento e le coordinate spaziali di un punto

9 Vera immagine assonometrica Prima immagine mongiana Prima immagine assonometrica (pianta assonometrica) Le due immagini di una retta

10 Ogni piano si proietta in una sua immagine affine. La relazione che intercorre tra un piano obiettivo e la sua immagine assonometrica è un prospettività affine

11 Rette parallele si proiettano in rette parallele

12 Coordinate obiettive: le tre coordinate di latitudine, longitudine e di quota (rispetto a tre piani triortogonali di riferimento) che esprimono la posizione di un punto si possono esprimere con tre segmenti Coordinate assonometriche: sono le immagini delle coordinate obiettive e dunque la proiezione dei tre segmenti di latitudine longitudine e quota.

13 VERA ASSONOMETRIA DELLA RETTA PRIMA IMMAGINE ASSONOMETRICA (O PIANTA ASSONOMETRICA) DELLA RETTA

14 PRIMA TRACCIA DEL PIANO SECONDA TRACCIA DEL PIANO

15 Assonometria ortogonale Il metodo di Monge è linsieme di due assonometrie ortogonali Perché una generica assonometria sia un metodo di rappresentazione occorrono almeno due immagini (due proiezioni) di ogni ente (in genere la vera assonometria e la pianta assonometrica).

16 Coordinazione degli scorciamenti delle metrie

17 Il trilatero delle tracce

18 Ribaltamento sul quadro del triedro trirettangolo di riferimento

19 Assonometrie ortogonali isometrica dimetrica e trimetrica

20 Ribaltamento del triedro e affinità ortogonali di rappresentazione

21 Applicazoni dellassonometria ortogonale isometrica

22

23 Assonometrie ortogonali isometriche con spaccato in vista dal basso

24

25

26

27

28 Le finte assonometrie ortogonali di Auguste Choisy

29 Svolgimenti in vera forma dallassonometria ortogonale

30

31

32


Scaricare ppt "Assonometrie ortogonali 3. Metodi di rappresentazione in proiezione parallela 1- le assonometrie ortogonali 1. Generalizzazione della prospettiva alla."

Presentazioni simili


Annunci Google