La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Teoria cellulare CELLULA MEMBRANA PLASMATICA NUCLEO VARI ORGANULI CELLULA EUCARIOTE CELLULA PROCARIOTE CELLULA ANIMALE CELLULA VEGETALE DNA DIFFERENZE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Teoria cellulare CELLULA MEMBRANA PLASMATICA NUCLEO VARI ORGANULI CELLULA EUCARIOTE CELLULA PROCARIOTE CELLULA ANIMALE CELLULA VEGETALE DNA DIFFERENZE."— Transcript della presentazione:

1 Teoria cellulare CELLULA MEMBRANA PLASMATICA NUCLEO VARI ORGANULI CELLULA EUCARIOTE CELLULA PROCARIOTE CELLULA ANIMALE CELLULA VEGETALE DNA DIFFERENZE

2 LA TEORIA CELLULARE Nel XVII secolo lolandese Anton van Leeuwenhoek costruì il primo microscopio. In seguito, il fisico inglese Hooke osservando al microscopio le piccole cellette che costituivano una sottile sezione di sughero, utolizzò per primo il termine CELLULA. intorno alla metà del XIX secolo, 3 studiosi portarono alla formulazione della TEORIA CELLULARE : tutti gli organismi sono fatti da cellule, le cellule compiono le funzioni proprie dei viventi e ogni cellula deriva da unaltra cellula preesistente.

3 LE DIFFERENZE TRA LA CELLULA ANIMALE E VEGETALE Le caratteristiche che differenziano tra loro, la cellula animale da quella vegetale sono : La parete cellulare Il vacuolo I cloroplasti questi 3 elementi sono presenti solo nella cellula vegetale.

4 LA CELLULA La cellula è lunità fondamentale di un organismo. Tutte le cellule che formano gli esseri viventi hanno 2 caratteristiche in comune: LA MEMBRANA PLASMATICA che separa la cellula dallambiente esterno IL MATERIALE GENETICO allinterno, il DNA

5 LA MEMBRANA PLASMATICA La membrana plasmatica è formata da un doppio strato di fosfolipidi, i quali hanno la testa idrofila(verso lesterno) e le gambe idrofobiche (verso linterno). La membrana ha la funzione di: SEPARAZIONE dallambiente interno da quello esterno, cioè protegge la cellula È SEMIPERMEABILE lascia passare solo alcune sostanze specifiche, non tutte Ed è SELETTIVA cioè seleziona le sostanze e sceglie quelle che possono entrare. La potremmo paragonare alla portineria della nostra scuola, dopo il suono della campanella in prima ora, Simonetta decide chi può entrare nelledificio e chi non può. Allinterno della membrana si trova il CITOPLASMA, una sostanza gelatinosa

6 IL NUCLEO Il nucleo potrebbe essere paragonato ad un archivio informazioni. È rivestito da una MEMBRANA NUCLEARE che lo separa dal resto della cellula. Essa presenta dei PORI NUCLEARI, attraverso i quali possono essere inviate al citoplasma le informazioni del DNA. Lo potremmo paragonare alla presidenza della nostra scuola, da cui partono tutti gli ordini e le predisposizioni. Il nucleo contiene una sostanza detta CROMATINA che si organizza in cromosomi quando la cellula sta per riprodursi. Il nucleo inoltre contiene il NUCLEOLO che serve per la costruzione dei ribosomi

7 LA CELLULA EUCARIOTE La cellula EUCARIOTE è molto complessa, oltre a possedere un nucleo,ha anche un sistema di organuli cellulari specializzati nello svolgere particolari funzioni. I biologi hanno scoperto con laiuto del microscopio che nelle cellule EUCARIOTE sono presenti molte membrane interne

8 LA CELLULA PROCARIOTE I procarioti sono i batteri, cioè gli organismi più semplici e più diffusi sulla terra. Possono vivere negli altri esseri viventi, nellaria, nel suolo, nella terra, nellacqua. Nei batteri il dna occupa una regione chiamata NUCLEOIDE. Il confine esterno si chiama MEMBRANA PLASMATICA, ma cè anche un altro involucro, LA PARETE CELLULARE che è più rigida e serve a proteggere la cellula. Alcuni batteri possiedono un altro strato protettivo, la CAPSULA (il batterio che causa la polmonite ha una capsula esterna che lo protegge dallattacco delle cellule difensive, dellorganismo in cui penetra).

9 IL DNA Il dna o acido desossiribonucleico è un acido nucleico che contiene le informazioni genetiche fondamentali che formano ogni organismO vivente. Esso è a forma di elica. Nelle cellule eucariote si trova in una regione chiamata NUCLEO. Mentre nelle cellule procariote si trova in una regione non molto bene definita, chiamata NUCLEOIDE.

10 I VARI ORGNANULI il citoplasma è una sostanza gelatinosa che riempie la cellula, nella quale sono immersi i vari organuli: I RIBOSOMI formati da RNA(acido ribonucleico) e delle proteine che hanno la funzione di costruirne delle altre I MITOCONDRI nei quali avviene la respirazione cellulare che permette la produzione di energia. Essi hanno una forma simile ad un fagiolo e sono formati da due membrane, una esterna e una interna che si ripiega e forma vari scomparti. I CLOROPLASTI che si trovano nei vegetali e trasformano lenergia solare in energia chimica attraverso il processo di fotosintesi clorofiliana IL VACUOLO un grande organulo simile ad un sacco che ha la funzione di sostenere la cellula I LISOSOMI sono delle vescicole piene di enzimi (proteine che velocizzano le reazioni chimiche)che digeriscono i rifiuti LAPPARATO DI GOLGI è la zona in cui le proteine vengono smistate IL CITOSCHELETRO è unimpalcatura che consente alla cellula di mantenere la sua forma, ed è formato da microfilamenti e microtuboli (che sono strutture proteiche) LE CIGLIA E IL FLAGELLO sono protuberanze della membrana plasmatica

11 LA STRUTTURA DI UNA CELLULA

12 Gli organuli in figura: 1- NucleoloNucleolo 2- NucleoNucleo 3-Ribosoma 4-Vescicola 5-Reticolo endoplasmatico rugoso 6-Apparato del Golgi 7-Citoscheletro 8-Reticolo endoplasmatico liscio 9-Mitocondrio 10-Vacuolo 11-Citoplasma 12-Lisosoma 13-CentrioloRibosomaVescicolaReticolo endoplasmatico rugosoApparato del GolgiCitoscheletroReticolo endoplasmatico liscioMitocondrioVacuoloCitoplasmaLisosomaCentriolo


Scaricare ppt "Teoria cellulare CELLULA MEMBRANA PLASMATICA NUCLEO VARI ORGANULI CELLULA EUCARIOTE CELLULA PROCARIOTE CELLULA ANIMALE CELLULA VEGETALE DNA DIFFERENZE."

Presentazioni simili


Annunci Google