La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ASPETTI PSICOLOGICI DEL TRATTAMENTO FARMACOLOGICO Dott.ssa Fiammetta Mozzoni Psicologo-Psicoterapeuta Azienda USL 1 Massa-Carrara.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ASPETTI PSICOLOGICI DEL TRATTAMENTO FARMACOLOGICO Dott.ssa Fiammetta Mozzoni Psicologo-Psicoterapeuta Azienda USL 1 Massa-Carrara."— Transcript della presentazione:

1 ASPETTI PSICOLOGICI DEL TRATTAMENTO FARMACOLOGICO Dott.ssa Fiammetta Mozzoni Psicologo-Psicoterapeuta Azienda USL 1 Massa-Carrara

2 Piano Sanitario Regionale 2008/10. Nella Regione Toscana l'uso dei farmaci antidepressivi è più alto della media nazionale con differenze territoriali significative. Occorre pertanto sviluppare azioni per promuovere l'uso appropriato dei farmaci..(omissis) tra queste una piena valorizzazione delle terapie psicologiche...

3 Dalla relazione alla variabilità della risposta I modelli di relazione medico-paziente: 1- attivo-passivo La persona. non prende parte attiva al trattamento 2- docente-discente Il medico è l'esperto e l'utente. dipende da lui passivamente 3- partecipazione reciproca Rapporto di parità nella gestione della cura 4-amichevole Disfunzionale ai fini del successo terapeutico.

4 Compliance Risposta della persona e della sua famiglia nell'eseguire con esattezza e puntualità le cure prescritte (adesione, consenso) Dizionario della lingua italiana Devoto \ Oli ed.2002/3 Arrendevolezza Sottomissione Acquiescenza Compiacenza Condiscendenza Remissività Conformità

5 Cosa significa prescrivere un farmaco? I dati delle ricerche suggeriscono che almeno il 50% dei pazienti ad un certo punto rifiuta i farmaci nel corso della terapia (Jamison e altri,1979). Ci sono studi che indicano che tra il 25% e il 94% dei pazienti in terapia ambulatoriale in realtà non assume i farmaci come è stato loro prescritto (Baekeland, Undwall, 1975; Eisenthal, 1979). La non-compliance può essere capita con laiuto di principi psicodinamici, come afferma Gabbard. Lesperienza clinica conferma che è sempre utile chiedere la collaborazione dei pazienti nellesplorare le loro preoccupazioni ad assumere i farmaci.

6 Quale simbologia dietro al farmaco? Per la persona conformarsi o meno alle prescrizioni solleva diverse tematiche inconsce: mancanza di interesse empatico, minaccia, sottomissione, ostilità e ribellione,vendetta contro genitori che non hanno offerto sufficiente nutrimento,espressione di rabbia repressa.

7 Transfert:....il persistere nella vita adulta di schemi infantili di organizzazione mentale per cui il passato si ripete nel presente.... Inconsciamente la persona. rimette in atto le relazioni passate. Il transfert si sviluppa in ogni situazione nella quale un'altra persona è importante nella propria vita.

8 Controtransfert Così come il soggetto di cure sperimenta il transfert, i terapeuti sperimentano il controtransfert: ciascuno esperisce inconsciamente l'altro come qualcuno significativo del proprio passato. Mentre il transfert dell'utente viene esplorato nella relazione terapeutica, il controtransfert viene direttamente monitorato dalla vigilanza interna del terapeuta.

9 Reazioni del terapeuta. Farmaco o psicoterapia come risposta universale; Aumento delle prescrizioni come risposta all'impotenza e alla rabbia del terapeuta,frustrazione collusiva con la non-compliance;

10 Alleanza terapeutica L'alleanza terapeutica rappresenta parte del processo di prescrizione del farmaco: comportamento del terapeuta quale fattore incidente su abbandono terapia; prevenzione della non-compliance; prescrizione partecipata.

11 Resistenza Desiderio della persona di mantenere lo stato di malattia opponendosi ai cambiamenti per evitare sentimenti spiacevoli: diniego identificazione negativa negazione dei risultati

12 Resistenza al cambiamento. Una resistenza alla terapia farmacologica può dipendere da diversi fattori: Vantaggi secondari della malattia, o espiazione di sensi di colpa; Negazione per lo stigma sociale o identificazione con handicap; Crollo dell'autostima con sentimenti di inadeguatezza.

13 I dosaggi fai da te L'abuso dei farmaci La tossicofilia L'autocura L'esperienza appresa Alchimisti e professionalità

14 Conclusioni Gli approcci terapeutici integrati mostrano una percentuale di successo maggiore nel determinare il successo della cura. La psicofarmacologia costituisce l'iniziale supporto della psicoterapia, per poi permettere al paziente, una volta migliorata la condizione clinica, di diminuire gradualmenmte i dosaggi dei farmaci.


Scaricare ppt "ASPETTI PSICOLOGICI DEL TRATTAMENTO FARMACOLOGICO Dott.ssa Fiammetta Mozzoni Psicologo-Psicoterapeuta Azienda USL 1 Massa-Carrara."

Presentazioni simili


Annunci Google