La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA GESTIONE DELLO SPAZIO CONDIVISO IN FORUM PER LA COSTRUZIONE DELLA CONOSCENZA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA GESTIONE DELLO SPAZIO CONDIVISO IN FORUM PER LA COSTRUZIONE DELLA CONOSCENZA."— Transcript della presentazione:

1 LA GESTIONE DELLO SPAZIO CONDIVISO IN FORUM PER LA COSTRUZIONE DELLA CONOSCENZA

2 La struttura del forum Nella comunicazione asincrona, uno degli strumenti che consente di simulare una discussione in presenza è il forum, per la sua struttura 'ramificata' o meglio 'rizomatica', caratteristica di un modello culturale aperto, che è suscettibile di ampliamenti successivi crescendo su se stesso.

3 threads Il forum è uno degli strumenti che può rivelarsi più efficace negli ambienti virtuali, strutturato in thread che fungono da 'fili conduttori' dell'interazione tra i partecipanti.

4 Interazioni nel forum Nell'interazione all'interno di comunità di pratica, il forum può essere uno strumento che amplifica e potenzia conoscenze, competenze e relazioni.

5 Gestire i flussi comunicativi Un forum, se ben gestito, costituisce un efficiente filtro organizzativo per dirigere e gestire i flussi comunicativi, per sviluppare l'attività di ricerca e confronto in gruppi, per raccogliere, archiviare e distribuire documentazione.

6 L'efficienza dello strumento determina l'efficacia dei processi comunicativi, i quali sono necessari, ma ovviamente non sufficienti, per determinare anche l'efficacia dei risultati che l'interazione a distanza si prefigge. Efficacia dei processi comunicativi

7 Struttura e funzioni La struttura e le funzionalità disponibili differenziano tra loro i forum. Di seguito alcuni aspetti che caratterizzano i diversi forum:

8 Caratteristiche dei forum la facilità d'uso e la pluralità degli strumenti di comunicazione on-line; la continuità del servizio telematico adottato e la sua accessibilità in ogni momento della giornata e della settimana;

9 Caratteristiche dei forum la visibilità dei processi in atto e la partecipazione ad essi di tutti i partecipanti; la possibilità di poter gestire i flussi della comunicazione uno-molti e molti-molti in funzione delle esigenze e del progredire dell'attività;

10 Caratteristiche dei forum l'organizzazione logica, la possibilità di allegare/memorizzare/archiviare materiale; la flessibilità e adattabilità alle esigenze dell'utente: il forum è navigabile per categorie tematiche, per ordine di pubblicazione, per ordine di voto o di visita;

11 Caratteristiche dei forum la possibilità di ricerca con parole chiave; l'indicazione dei messaggi non ancora letti; la possibilità di ricevere avviso via su nuovi messaggi inseriti dai membri del gruppo, o ricevere la segnalazione delle risposte ad un proprio messaggio;

12 Caratteristiche dei forum la possibilità di amministrazione e monitoraggio delle attività on-line; la presenza/assenza di un moderatore.

13 Saper gestire un forum Al di là della dotazione funzionale dei forum, tuttavia, il responsabile del percorso o l'utente che si serve del forum deve sapere che questo strumento forse più di tutti gli altri va saputo gestire ed animare dedicando eventualmente al compito tutor specializzati ed obiettivi didattici ben definiti.

14 Vincoli di gestione La ricchezza degli strumenti disponibili nel forum rappresenta senz'altro un'opportunità che però, se gestita male, può trasformarsi in vincolo o in fonte di problemi. Il risultato finale dipende sempre dalle caratteristiche dell'utenza target, dagli obiettivi formativi e dalla maniera in cui i vari strumenti vengono presentati ed inquadrati nel percorso formativo.

15 Alcune problematiche legate ad un uso non appropriato del forum: sul forum interagisce una quantità troppo elevata di persone; non c'è una autoregolazione sulla quantità e sulla lunghezza degli interventi;

16 Alcune problematiche legate ad un uso non appropriato del forum: l'ospite non ha letto attentamente i precedenti interventi quindi interviene a sproposito; vengono aperti threads in modo sovrabbondante, senza particolare cura al dibattito già avviato;

17 Alcune problematiche legate ad un uso non appropriato del forum: vengono confuse le opzioni 'rispondi' e 'quote'; si privilegia un tipo di interazione uno-a- uno, perdendo di vista la discussione 'sociale'.

18 tempo-spazio-messaggi Essendo il forum una forma di interazione asincrona mediata dalla tecnologia, presenta dei vantaggi che possono volgere in aspetti problematici in termini di dinamiche relazionali, dove la relazione a distanza è costituita attraverso la varietà degli spazi la non contemporaneità dei tempi la visibilità e la permanenza dei messaggi

19 problematiche: La mediazione linguistica scritta La mediazione linguistica scritta può in sé costituire una problematica laddove è necessario che i soggetti in formazione si confrontino sui contenuti e sui metodi; la prevalenza della testualità scritta, in assenza pressochè totale di supporti non verbali, facilita il fraintendimento dei messaggi, anche in funzione della varietà semantica, della valenza connotativa, del registro linguistico o dell'intenzione comunicativa. (A. Vitale)

20 vantaggi: La comunicazione orizzontale la 'comunicazione orizzontale' annulla le gerarchie dei partecipanti alla discussione, lascia il tempo di riflettere il principio ermeneutico secondo il quale è colui che ascolta, e non colui che parla, a determinare il significato di una enunciazione. avvalora

21 Riferimenti Bibliografici Riferimenti Bibliografici P.Ardizzone, P.C. Rivoltella (2003) Didattiche per le-learning, Carocci, Roma Calvani A., Rota M., (1999) Comunicazione e apprendimento in rete, Erickson, Trento. LA NOCE F. (2001) E-Learning. La nuova frontiera della formazione. FrancoAngeli, Milano. MANTOVANI G. (a cura di) (2000) Ergonomia. Le tecnologie del contesto sociale. Il Mulino, Bologna Cohen E., (1999) Organizzare i gruppi cooperativi. Ruoli, funzioni, attività, Erikson, Trento Trentin G., (2001) Insegnare e apprendere in rete, Zanichelli, Bologna


Scaricare ppt "LA GESTIONE DELLO SPAZIO CONDIVISO IN FORUM PER LA COSTRUZIONE DELLA CONOSCENZA."

Presentazioni simili


Annunci Google