La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Laffidamento e il collocamento dei figli minori. Laccertamento delle capacità genitoriali. Scelta, contenuti e metodologia della CTU. Lascolto del minore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Laffidamento e il collocamento dei figli minori. Laccertamento delle capacità genitoriali. Scelta, contenuti e metodologia della CTU. Lascolto del minore."— Transcript della presentazione:

1 Laffidamento e il collocamento dei figli minori. Laccertamento delle capacità genitoriali. Scelta, contenuti e metodologia della CTU. Lascolto del minore. Laffidamento e il collocamento dei figli minori. Laccertamento delle capacità genitoriali. Scelta, contenuti e metodologia della CTU. Lascolto del minore. Giancarlo Tamanza Università Cattolica del Sacro Cuore AIAF Lombardia - La separazione e il divorzio: laffidamento dei figli Brescia, 8 febbraio 2008

2 Art. 155 C.C. (modificato dalla L. 54/2006) (…) il figlio minore ha il diritto di mantenere un rapporto equilibrato e continuativo con ciascuno di essi, di ricevere cura, educazione e istruzione da entrambi… Per realizzare la finalità indicata dal primo comma, il giudice adotta i provvedimenti relativi alla prole con esclusivo riferimento allinteresse morale e materiale di essa. Interesse (psicologico) del minore AffidamentoCapacità Genitoriali CTUAscolto del minore diverse concezioni/teorie sui bambini, i loro bisogni, la loro cura ed educazione…

3 Nellesclusivo interesse (psicologico) del minore… A cosa servono due genitori? Perché è meglio avere due genitori (che litigano…) anziché uno? Quale bisogno del minore rende necessaria la continuità dei rapporti con entrambi i genitori e le rispettive stirpi? Concezione della mente e dello sviluppo psichico Organicistico-Adattivo Personalistico-Relazionale

4 DUE LINEE DI PENSIERO (criterio discriminante per laffidamento) INDIVIDUALISTICO- PERSONOLOGICO RELAZIONALE La competenza accuditiva (Il genitore psicologico) La continuità dei legami con entrambe le stirpi (Il criterio dellaccesso)

5 LA GENITORIALITA RELAZIONALE Padre Madre Figlio Padre Madre Figlio Genitorialità CondivisaBi - Genitorialità

6 LA CTU (ad orientamento relazionale) È uno spazio-tempo in cui: 1. Accogliere le modalità con le quali la famiglia mette in scena il suo dolore 2. Svelare le attese delle parti in causa e riconoscere lintreccio familiare Rimettere in movimento lazione familiare e operare per una ri-assunzione delle responsabilità genitoriali

7 LA CTU ad orientamento familiare Gli Obiettivi Ricercare elementi utili per ricostruire lincastro di coppia e per comprendere cosa impedisce agli ex- coniugi di procedere oltre la fine analizzare il trasfert sulla giustizia ricercare risorse utili a salvaguardare lo scambio generazionale

8


Scaricare ppt "Laffidamento e il collocamento dei figli minori. Laccertamento delle capacità genitoriali. Scelta, contenuti e metodologia della CTU. Lascolto del minore."

Presentazioni simili


Annunci Google