La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Alla scoperta dei cinque sensi Avviare i bambini alla scoperta degli organi di senso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Alla scoperta dei cinque sensi Avviare i bambini alla scoperta degli organi di senso."— Transcript della presentazione:

1 Alla scoperta dei cinque sensi Avviare i bambini alla scoperta degli organi di senso

2 sei fasi Esperienza strutturata in sei fasi Fase di preparazione Cosa fa linsegnanteCosa fa lalunno PREPARA I CAMPIONI ALIMENTARI DI TRE TIPI E LI DISTRIBUISCE AGLI ALUNNI: ES: PATATINE FRITTE PANINI DOLCI CIOCCOLATINO SCRIVE SUL FOGLIO BIANCO IL PROPRIO NOME

3 Prima fase Cosa fa linsegnanteCosa fa lalunno DISTRIBUISCE IL PRIMO DEI TRE CAMPIONI E PONE LA DOMANDA: Come ti sembra? Descrivi le qualità di ciò che hai davanti. FA LA STESSA COSA CON I DUE PRODOTTI RIMANENTI, NON INTERVIENE E NON COMMENTA, E RICHIEDE IL SILENZIO Tempo: 10 min per ognuno DEVE REGISTRARE SUL FOGLIO LE SUE SENSAZIONI DEVESSERE LASCIATO LIBERO DI FARE CIO CHE CREDE CON IL CAMPIONE (toccarlo, annusarlo,mangiarlo).

4 Seconda fase Socializzazione dei dati individuali e disomogenei per ridurli ad un insieme comune Cosa fa linsegnanteCosa fa lalunno RACCOGLIE TUTTI I FOGLI CON LE REGISTRAZIONI INDIVIDUALI, CHIEDE: COME POSSIAMO RIUNIRE TUTTI QUESTI DATI IN UNA SOLA REGISTRAZIONE? PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE STIMOLATA DA INSEGNANTE CERCA DI INDIVIDUARE IL MODO PER RAGGRUPPARE I DATI RACCOLTI FASE PIU DELICATA, si gettano le basi per il lessico della degustazione

5 Esempio di tabella: BUONA*: Giudizio soggettivo complesso Patatine fritte Cioccolatino Panino dolce Stefania SALATA BUONA* GIALLINA CROCCANTE DOLCE PROFUMA DI VANIGLIA LISCIO GIALLASTRO DOLCE PROFUMA DI VANIGLIA MORBIDO Marco SALATA UNTA BUONA* MARRONE DURO LUCIDO MARRONE FUORI MORBIDO GIALLINO DENTRO

6 SI EVIDENZIANO CON COLORI DIVERSI LE QUALITA INDIVIDUATE CON GLI ORGANI DI SENSO DIVERSO: Patatine fritteCioccolatinoPanino dolce StefaniaSALATA BUONA* GIALLINA CROCCANTE DOLCE PROFUMA DI VANIGLIA LISCIO GIALLASTRO DOLCE PROFUMA DI VANIGLIA MORBIDO MarcoSALATA UNTA BUONA* MARRONE DURO LUCIDO MARRONE FUORI MORBIDO GIALLINO DENTRO OCCHIBOCCAORECCHIE NASOMANO

7 Terza fase Socializzazione dei dati individuali e disomogenei per ridurli ad un insieme comune Cosa fa linsegnanteCosa fa lalunno STIMOLA RIFLESSIONE SU COMPLESSITA DEI DATI RACCOLTI (non tutti hanno dato la stessa risposta) PRECISAZIONE DEL CONCETTO: COME POSSIAMO REGISTRARE LA SCOPERTA CHE ABBIAMO FATTO? PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE STIMOLATA DA INSEGNANTE arrivando alla conclusione che si sono utilizzate diverse parti del corpo SU UN NUOVO CARTELLONE REGISTRA I DATI RACCOLTI SELEZIONANDOLI PER OPERAZIONE COMPIUTA ES: vedere, toccare, annusare, udire, gustare

8 Quarta fase Cosa fa linsegnanteCosa fa lalunno CHIEDE AGLI ALUNNI COME SI POSSONO ELIMINARE LE RIPETIZIONI PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE STIMOLATA DA INSEGNANTE SU UN TERZO CARTELLONE SI INSERISCONO UNA SOLA VOLTA LE QUALITA RILEVATE

9 Quinta fase Cosa fa linsegnanteCosa fa lalunno CHIEDE AGLI ALUNNI QUALI PARTI DEL CORPO SONO STATE UTILIZZATE PER RILEVARE LE QUALITA CHIEDE DI DISEGNARE SU UN ALTRO CARTELLONE LE PARTI DEL CORPO UTILIZZATE PER RILEVARE LE QUALITA REALIZZA UN CARTELLONE CON LE PARTI DEL CORPO UTILIZZATE, SPECIFICANDONE LA FUNZIONE EFFETTUANO LA VERIFICA ricavando la conclusione che alcune parti del corpo possono percepire le qualità e altre no Es: -le mani servono per scrivere, disegnare e toccare -la bocca serve per assaggiare e per parlare -etc

10 Sesta fase Insieme si procede alla verifica per esclusione delle qualità dei tre campioni, in relazione ad ognuno degli organi di senso Per individuare la specializzazione di ognuno di essi Cosa fa linsegnanteCosa fa lalunno DOPO AVER BENDATO UN BAMBINO, PORTA IL CAMPIONE ALIMENTARE A CONTATTO CON I SUOI ORGANI DI SENSO PER STABILIRE COSA è POSSIBILE RILEVARE CON OGNUNO DI ESSI RIPETE LA VERIFICA ESCLUDENDO LE MANI, OPPURE IL NASO, O LA BOCCA, O LE ORECCHIE PRENDONO NOTA DELLESPERIENZA RICAVANDONE LE CONCLUSIONI

11 Appendice logica OCCORRE RIPETERE LUNITA DIDATTICA, RIPETENDO LA DEGUSTAZIONE INIZIALE ALLA LUCE DELLE CONQUISTE REALIZZATE NELLE SEI FASI DELLESPERIENZA OCCORRE STABILIRE UN ORDINE LOGICO DI DEGUSTAZIONE: Guardare, Toccare, Annusare, Udire e Gustare Cosa fa linsegnanteCosa fa lalunno Distribuisce una scheda** per la nuova registrazione e guida la procedura di assaggio Assaggiano, individuano le qualità, ne discutono tra loro e riempiono la scheda** con definizioni concordate ==>

12 Scheda di degustazione Patatine fritte Cioccolatino Panino dolce GUARDARE Rotonda Gialla Dolce Marrone Lucido Marrone Giallino TOCCARE Unta Rugosa Unto Liscio Morbido Soffice ANNUSARE Sa di frittoSa di vanigliaSa di zucchero UDIRE Fa crac Non fa rumore ASSAGGIARE SalataDolce Scheda essenziale, con indicatori sensoriali primari. OBIETTIVO: SCOPRIRE I CINQUE INDICATORI SENSORIALI PRINCIPALI E ORDINARLI IN MANIERA RAZIONALE..... (da bambini sorgerà dubbio sullutilità dellesame uditivo)


Scaricare ppt "Alla scoperta dei cinque sensi Avviare i bambini alla scoperta degli organi di senso."

Presentazioni simili


Annunci Google