La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MONTENEGRO La porta per la belezza naturale Sanja Vlahović, Phd Universita MEDITERAN Facolta del turismo e lospitalita Bar - Montenegro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MONTENEGRO La porta per la belezza naturale Sanja Vlahović, Phd Universita MEDITERAN Facolta del turismo e lospitalita Bar - Montenegro."— Transcript della presentazione:

1 MONTENEGRO La porta per la belezza naturale Sanja Vlahović, Phd Universita MEDITERAN Facolta del turismo e lospitalita Bar - Montenegro

2 MONTENEGRO Non ce paese al mondo che si descrive gia del nome, come Montenegro. Ci sonno piu grandi, piu ricchi, ma Montenegro e rimasto nel secoli, a testimoniare che la belezza racchiusa nel segreto del nome non finisce mai.

3 MONTENEGRO La Repubblica di Montenegro è un piccolo stato dei Balcani, che si affaccia sul Mar Adriatico Internazionalmente, confina con Croazia, Bosnia Erzegovina ed Albania

4 Montenegro – stato ecologico Con un atto parlamentare dell 20 settembre 1991, Montenegro e proclamato il stato ecologico Con un atto parlamentare dell 20 settembre 1991, Montenegro e proclamato il stato ecologico Montenegro offre due belissimi colori della natura: il blu nelle sfumature delle aque e il verde vivo nelle montagne Montenegro offre due belissimi colori della natura: il blu nelle sfumature delle aque e il verde vivo nelle montagne Quatro parchi nazionali: Durmitor, Biogradska Gora, Lago di Scutari e Lovcen. In totale, ettari Quatro parchi nazionali: Durmitor, Biogradska Gora, Lago di Scutari e Lovcen. In totale, ettari Quasi metta della superficie del Montenegro e coperta da bosci, chilometri quadrati Quasi metta della superficie del Montenegro e coperta da bosci, chilometri quadrati

5 Montenegro – stato ecologico 293 km straordinari di costa fatta di brillanti bracci di mare blu e dalle affascinanti Bocche di Cattaro Dalla parte opposta invece, verso sud, c'è il lago di Scutari, che raggiunge il confine con l'Albania

6 Il Golfo delle Bocche di Cattaro Le Bocche di Cattaro sonno la piu bella cartolina con la quale Montenegro si presenta nel mondo Le Bocche di Cattaro sonno la piu bella cartolina con la quale Montenegro si presenta nel mondo Il più antico centro abitato nelle Bocche e luogo di soggiorno di Teuta regina illirica, poi l'antica Perast e infine si arriva a Cattaro (Kotor), città di lunga tradizione marittima e delle celebrazioni dei navigatori Il più antico centro abitato nelle Bocche e luogo di soggiorno di Teuta regina illirica, poi l'antica Perast e infine si arriva a Cattaro (Kotor), città di lunga tradizione marittima e delle celebrazioni dei navigatori

7 Il Golfo delle Bocche di Cattaro Il golfo consiste in diverse parti larghe e di eltre piu strette Il golfo consiste in diverse parti larghe e di eltre piu strette Dall ingresso nel golfo, tra la peninsola Lustica e il promontorio di Ostra fino a Kotor, la distanza e di 30 km Dall ingresso nel golfo, tra la peninsola Lustica e il promontorio di Ostra fino a Kotor, la distanza e di 30 km Le Bocche di Cattaro si suddividono in tre riviere: di Herzeg Novi, Tivat e Kotor Le Bocche di Cattaro si suddividono in tre riviere: di Herzeg Novi, Tivat e Kotor

8 CATTARO (KOTOR) Nel 1979, il Comitato dell'UNESCO ha inserito la regione di Cattaro nel suo Registro del patrimonio culturale e naturale Nel 1979, il Comitato dell'UNESCO ha inserito la regione di Cattaro nel suo Registro del patrimonio culturale e naturale Qui i suoi insediamenti construirono Iliri, Veneziani, Bizantini, Turchi e pirati africani. Questa costa hanno atraversato anche i granatieri di Napoleone, Inglesi e Russi, Austro- ugarici. Qui i suoi insediamenti construirono Iliri, Veneziani, Bizantini, Turchi e pirati africani. Questa costa hanno atraversato anche i granatieri di Napoleone, Inglesi e Russi, Austro- ugarici.

9 San Trifone linee pulite, eleganti, due campanili... Anche all interno, lelegante ciborio che assomiglia di cattedrale di Trani San Trifone a Cattaro e una catedrale-confine con le sue forme di Longobardia, larte bizantino-greca e le parti che assomigliano il monastero do Decani, dipinto dagli stessi pitori A Cattaro si sente la forza straordianaria del Medioevo, quando la citta era una delle capitali meditterranee della cultura.

10 La citta di Cattaro La citta di Kotor e una delle citta piu vecche nel Mediterraneo La citta di Kotor e una delle citta piu vecche nel Mediterraneo Con le sue strette viuzze, con la combinazzione di stili, dal romanico e barocco a stile piu severo della borgesia cattarina dell Ottocento sotto linflusso dell Austria. Con le sue strette viuzze, con la combinazzione di stili, dal romanico e barocco a stile piu severo della borgesia cattarina dell Ottocento sotto linflusso dell Austria.

11 La forma triangolare La citta dal alto svela la sua forma triangolare La citta dal alto svela la sua forma triangolare Dai due lati e circondata dalle acque del fiume Skurda e dalla sorgente Gurdic, di fronte ha il mare e alle spalle le montagne tagliate come lame da profondi canyon Dai due lati e circondata dalle acque del fiume Skurda e dalla sorgente Gurdic, di fronte ha il mare e alle spalle le montagne tagliate come lame da profondi canyon

12 La belezza senza confine Unesile spirale dincenso uni due altari, cattolico e ortodosso, fianco a fianco, nella cripta della Basilica di San Nicola di Bari. E, da allora, unaltra lunga e bianca scia, come un velo di nozze, tiene avvinte le due sponde dell Adriatico, in un viaggio senza tempo. Unesile spirale dincenso uni due altari, cattolico e ortodosso, fianco a fianco, nella cripta della Basilica di San Nicola di Bari. E, da allora, unaltra lunga e bianca scia, come un velo di nozze, tiene avvinte le due sponde dell Adriatico, in un viaggio senza tempo.


Scaricare ppt "MONTENEGRO La porta per la belezza naturale Sanja Vlahović, Phd Universita MEDITERAN Facolta del turismo e lospitalita Bar - Montenegro."

Presentazioni simili


Annunci Google