La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il viaggio del cibo dal Medio Evo ai giorni nostri ossia... Il gusto..... della Storia Classi: II a G e H Ref: Prof.ssa M. Farina A.S. 2005-2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il viaggio del cibo dal Medio Evo ai giorni nostri ossia... Il gusto..... della Storia Classi: II a G e H Ref: Prof.ssa M. Farina A.S. 2005-2006."— Transcript della presentazione:

1 Il viaggio del cibo dal Medio Evo ai giorni nostri ossia... Il gusto..... della Storia Classi: II a G e H Ref: Prof.ssa M. Farina A.S

2 Motivazioni La storia dell'alimentazione e della gastronomia ha pari dignità di quella di molte scienze e scoperte: senza l'arrivo della patata in Europa, ad esempio, le carestie avrebbero decimato le popolazioni. Le migrazioni dei popoli hanno portato con sé e diffuso civiltà e culture che sono alimentare diviene quindi un importante "rivelatore": l’uomo è ciò che filtrate, quasi sempre, attraverso il cibo. Quello che oggi mangiamo e come lo prepariamo è, dunque, il risultato di una evoluzione culturale. La storia dell'alimentazione, dunque, è una storia ricca di sorprese, di civiltà alimentari che cambiano, un mondo di gusti, sapori e profumi ancora tutti da scoprire. Un mondo che possiede naturalmente la sua storia, i suoi usi e costumi, i suoi artisti, le sue leggende, tradizioni, e perché no, i suoi eroi, scienziati, filosofi, musicisti e poeti. Il comportamento alimentare diviene in questo senso un importante "rivelatore": l’uomo è ciò che mangia, certo, ma è anche vero che mangia ciò che è, ossia alimenti totalmente ripieni della sua cultura. Le giovani generazioni rischiano di perdere insieme ai legami con il territorio e al rapporto con le stagioni le valenze salutari e culturali che l’atto nutritivo implica. Da queste considerazioni nasce l’esigenza di realizzare all’interno dell’Area della Salute l’attuale progetto, nella convinzione che il fattore più importante tra quelli che legano l’uomo al suo nutrimento è il principio del piacere: il piacere derivato dall’uso dei sensi, ma anche il piacere della scoperta, il piacere della compagnia che a tavola diventa convivialità. Ciò che si fa assieme agli altri, infatti, assume per ciò stesso un significato sociale, un valore di comunicazione. Ogni società ha utilizzato in modo diverso il cibo come linguaggio rivelando ciascuna la propria identità economica, religiosa, filosofica, sociale ed etnica.

3 Il viaggio del cibo Globalizzazione Migrazioni alimentari e punti di forza tra culture Percorso storico Funzioni: Metaforica/simbolica Cibo Medio Evo Sec. XV e XVI Sec XVII Sec. XVIII Sec. XIX Sec. XX Sec. XXI Aspetto socio- culturale Problematich e alimentari Prescrizioni e proscrizioni religiose Tappe storiche della tecnologia alimentare Alimentazion e della festa Rapporto alimenti Immagini strutture linguistiche Cause storico- geografiche della fame nel mondo Percorso concettuale


Scaricare ppt "Il viaggio del cibo dal Medio Evo ai giorni nostri ossia... Il gusto..... della Storia Classi: II a G e H Ref: Prof.ssa M. Farina A.S. 2005-2006."

Presentazioni simili


Annunci Google