La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Questa è la funzione esponenziale. Consideriamo a = 2 f(x) = 2 x.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Questa è la funzione esponenziale. Consideriamo a = 2 f(x) = 2 x."— Transcript della presentazione:

1 Questa è la funzione esponenziale

2 Consideriamo a = 2 f(x) = 2 x

3 Se diamo alla x il valore X = 1, otteniamo per la funzione Mentre se diamo alla x il valore X = 10, otteniamo per la funzione Aumentando il valore della x di 10 volte il valore della funzione aumenta di più di 1000 volte Questo fatto può essere molto scomodo quando si devono eseguire calcoli e poiché le funzioni esponenziali, in modo più o meno complicato, sono usatissime in vari campi, questo capita molto spesso

4 Per aggirare l’ostacolo dovuto alla scomodità del calcolo si ricorre ad un «trucco»: Poiché, in una funzione esponenziale, la base è sempre la stessa, è possibile utilizzare nei calcoli i valori degli esponenti e solo successivamente il valore della funzione f(x) = a x

5 CONCENTRIAMOCI SULL’ESPONENTE X X è il valore da dare all’esponente della base a per ottenere il valore della funzione Esempio 1: 6 è il valore dell’esponente della base a che ci permette di ottenere il valore della funzione

6 X è il valore dell’esponente della base a che ci permette di ottenere il valore della funzione Esempio 2: 4 è il valore dell’esponente della base a = 3 che ci permette di ottenere il valore della funzione

7 X è il valore dell’esponente della base a che ci permette di ottenere il valore della funzione Esempio 3: - 4 è il valore dell’esponente della base a = 5 che ci permette di ottenere il valore della funzione

8 X è il valore dell’esponente della base a che ci permette di ottenere il valore della funzione Invertiamo i ruoli tra l’esponente e la funzione esponenziale in modo da ottenere il valore dell’esponente conoscendo la funzione

9 X è il valore dell’esponente della base a che ci permette di ottenere il valore della funzione Invertiamo i ruoli tra l’esponente e la funzione esponenziale in modo da ottenere il valore dell’esponente conoscendo la funzione x = log a (a x ) X, il valore dell’esponente della base a che ci permette di ottenere il valore della funzione, si chiama LOGARITMO IN BASE a DI x

10 Invertiamo i ruoli tra l’esponente e la funzione esponenziale in modo da ottenere il valore dell’esponente conoscendo la funzione x = log a (a x ) X, il valore dell’esponente della base a che ci permette di ottenere il valore della funzione, si chiama LOGARITMO IN BASE a DI x

11

12 E' una funzione biunivoca, perché ad ogni valore di f(x) corrisponde un solo valore di x Quindi è una funzione invertibile, cioè esiste una funzione tale che x = f -1 (y) da y = a x si passa a x = f -1 (y) Funzione inversa

13 x = f -1 (y) Per ottenere la funzione inversa è sufficiente che l’asse delle x con tutti i valori della x (ESPONENTI) prenda il posto dell’asse delle y (VALORI DELLA FUNZIONE) e viceversa

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27 1 x

28 f(x) 1 x

29 1 x f(x) = log a x a > 1

30 f(x) = a x 0 < a < 1

31

32

33

34

35

36 f 1 (x) = log a x f 2 (x) = log b x

37 f 1 (x) = log a x f 2 (x) = log b x a > 1 0 < a < 1

38 Le due funzioni f(x) = log a x e f(x) = a x Sono simettriche rispetto alla bisettrice del I e del II quadrante f(x) = log a x

39 X è il valore dell’esponente della base a che ci permette di ottenere il valore della funzione PROPRIETA’ DEI LOGARITMI IL LOGARITMO DI UN PRODOTTO E’ UGUALE ALLA SOMMA DEI LOGARITMI

40 PROPRIETA’ IL LOGARITMO DI UN RAPPORTO E’ UGUALE ALLA DIFFERENZA DEI LOGARITMI

41 PROPRIETA’ IL LOGARITMO DI UNA ESPONENZIALE E’ UGUALE AL PRODOTTO DELL’ESPONENTE PER IL LOGARITMO DELLA BASE


Scaricare ppt "Questa è la funzione esponenziale. Consideriamo a = 2 f(x) = 2 x."

Presentazioni simili


Annunci Google