La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La personalità borderline: rincorrere follia e normalità Gennaio 2009 Dr Paolo Calvarese.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La personalità borderline: rincorrere follia e normalità Gennaio 2009 Dr Paolo Calvarese."— Transcript della presentazione:

1 La personalità borderline: rincorrere follia e normalità Gennaio 2009 Dr Paolo Calvarese

2 Personalità: sistema complesso di caratteristiche psicologiche profonde di un individuo In parte inconsapevoli In parte inconsapevoli Stabili Stabili Si esprimono in modo automatico nel funzionamento psichico e comportamentale Si esprimono in modo automatico nel funzionamento psichico e comportamentale

3 PERSONALITA CARATTERE CARATTERE TEMPERAMENTO TEMPERAMENTO

4 TEMPERAMENTO Depressivo o distimico Depressivo o distimico Ipertimico Ipertimico Ciclotimico Ciclotimico Irritabile e disforico Irritabile e disforico

5 CARATTERE Il carattere è costituito da elementi che derivano da un processo di apprendimento indotto dallesperienza, allinterno del contesto relazionale.

6 Struttura di Personalità Nevrotica Psicotica Borderline Borderline

7 Struttura di personalità nevrotica Sono le persone oggi definite normali Sono le persone oggi definite normali Alto livello di funzionamento Alto livello di funzionamento Senso integrato della propria identità Senso integrato della propria identità Esame di realtà conservato Esame di realtà conservato Capacità di scissione terapeutica Capacità di scissione terapeutica Difese mature: rimozione Difese mature: rimozione Il conflitto nevrotico Il conflitto nevrotico

8 Struttura di personalità psicotica Sono le persone spesso definite folli Sono le persone spesso definite folli Livello di funzionamento altamente compromesso Livello di funzionamento altamente compromesso Distorsione della realtà: deliri e allucinazioni Distorsione della realtà: deliri e allucinazioni Identità confusa Identità confusa Difese primitive: dissociazione, negazione e scissione Difese primitive: dissociazione, negazione e scissione Scarsa capacità di scissione terapeutica Scarsa capacità di scissione terapeutica Il conflitto psicotico Il conflitto psicotico Meraviglioso nel suo attaccamento e terrificante nei suoi bisogni Meraviglioso nel suo attaccamento e terrificante nei suoi bisogni

9 Freud a metà del XX sec. differenziò Livello nevrotico Livello psicotico pazienti che abitavano un territorio di confine pazienti che abitavano un territorio di confine No allucinazioni e deliri permanenti No allucinazioni e deliri permanenti Temporaneamente psicotici Temporaneamente psicotici Instabili e imprevedibili in studio Instabili e imprevedibili in studio Fuori dallo studio discretamente stabili Fuori dallo studio discretamente stabili Sostanzialmente: erano troppo sani per essere definiti pazzi e troppo pazzi per essere definiti sani Sostanzialmente: erano troppo sani per essere definiti pazzi e troppo pazzi per essere definiti sani

10 Le interpretazioni di Erikson: dove si sono fermati i pazienti? Nevrotico Nevrotico Psicotico Psicotico Borderline Borderline Ha concluso il percorso evolutivo Ha concluso il percorso evolutivo Livello fusionale Livello fusionale Fase di separazione - individuazione Fase di separazione - individuazione

11 Organizzazione Borderline di Personalità Identità diffusa Identità diffusa Esame di realtà parzialmente conservato Esame di realtà parzialmente conservato Scivolamenti psicotici Scivolamenti psicotici Difese primitive: scissione, identificazione proiettiva Difese primitive: scissione, identificazione proiettiva Scarsa capacità di scissione terapeutica Scarsa capacità di scissione terapeutica Emotività intensa e instabile Emotività intensa e instabile Debolezza dellIo Debolezza dellIo Comportamento irragionevole Comportamento irragionevole

12 DallOrganizzazione Borderline di Personalità di Kenberg al DSM IV - TR Disturbi di Personalità Cluster A Cluster B Cluster C Paranoide Paranoide Schizoide Schizoide schizotipico schizotipico Narcisistico Narcisistico Istrionico Istrionico Antisociale Antisociale Borderline Borderline Ossessivo- compulsivo Ossessivo- compulsivo Evitamento Evitamento Dipendente Dipendente

13 Complicazioni Abuso di sostanze Abuso di sostanze Gesti autolesivi Gesti autolesivi Tentativi enticonservativi Tentativi enticonservativi Discontrollo degli impulsi/condotte antisociali Discontrollo degli impulsi/condotte antisociali

14 Trattamento dei Disturbi di Personalità FarmacoterapiaPsicoterapia

15 Trattamento farmacologico Depressione Depressione Psicosi Psicosi D. Bipolare I e II D. Bipolare I e II Disturbi dansia Disturbi dansia Disturbi del sonno Disturbi del sonno Deterioramento cognitivo Deterioramento cognitivo Disturbi di personalità Disturbi di personalità Antidepressivi Antidepressivi Antipsicotici Antipsicotici Stabilizzatori umore Stabilizzatori umore Ansiolitici Ansiolitici Ipnoinducenti Ipnoinducenti Nootropici Nootropici Non esiste lanti- disturbo di personalità Non esiste lanti- disturbo di personalità

16 Psicoterapia Individuale

17 Eziologia Disposizioni costituzionali Esperienze relazionali precoci + Mancanza di coesione psichica Mancanza di stabilità e maturità affettiva Organizzazione della società moderna Modelli

18 La famiglia Sollecitazioni affettive intense e ambivalenti Frustrazione Rabbia e rifiuto Senso di colpa e Vissuti depressivi Ma questi pazienti sono malati o sono cattivi?

19 La drammatica sofferenza del paziente affetto da Disturbo di Personalità rincorrere rincorrere rincorrere rincorrere NORMALITA FOLLIA


Scaricare ppt "La personalità borderline: rincorrere follia e normalità Gennaio 2009 Dr Paolo Calvarese."

Presentazioni simili


Annunci Google